Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3274 - mercoledì 22 novembre 2017

Sommario
- Conferenza Regioni il 23 novembre
- Parità di genere: Reschigna, c’è ancora molto lavoro da fare
- Vaccini nelle scuole: Corte Costituzionale boccia ricorso del Veneto
- Immigrazione: accoglienza dei richiedenti asilo, parere sul decreto
- Autorità portuali: parere sul decreto
- Comune Sappada passa dal Veneto al Friuli Venezia Giulia

+T -T
Conferenza Regioni il 23 novembre

(Regioni.it 3274 - 22/11/2017) E’ stata convocata una seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni per giovedì 23 novembre alle ore 10.30 (Roma, Via Parigi, 11).
All’ordine del giorno i punti che saranno affrontati nel corso delle successive Conferenze Unificata (alle ore 14) e Stato-Regioni (alle ore 14.30), convocate dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gian Claudio Bressa, per lo stesso giorno, 23 novembre (Via della Stamperia, 8 - Roma). Fra i punti all’ordine del giorno della Conferenza Unificata c’è anche disegno di Legge recante bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020.
Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni saranno affrontati anche altri temi, fra cui, i possibili sviluppi e le modalità di consultazione delle Regioni nell’ambito dell’organizzazione del lavoro della Commissione Parlamentare per le questioni regionali.

+T -T
Parità di genere: Reschigna, c’è ancora molto lavoro da fare

Audizione nella I commissione della Camera di una delegazione della Conferenza delle Regioni

(Regioni.it 3274 - 22/11/2017) “L’obiettivo condiviso è quello di un accesso paritario nelle sedi istituzionali e nei diversi centri decisionali pubblici. Ma c’è ancora molto lavoro da fare” lo ha detto Aldo Reschigna, Vice presidente della Regione Piemonte e Coordinatore Vicario della Commissione Affari Istituzionali della Conferenza delle Regioni, intervenendo in una audizione che si è tenuta presso la prima Commissione della Camera alla quale ha partecipato anche la Vice presidente della Regione Basilicata, Flavia Franconi.
Nel corso dell’incontro, avvenuto nell’ambito di una indagine conoscitiva, il Vice presidente del Piemonte ha lasciato agli atti un documento della Conferenza delle Regioni che, fra l’altro, fornisce dati e tabelle sull’ attuale presenza delle donne nelle Regioni e nelle Province autonome e nei diversi luoghi di decisione. Specificamente si fa riferimento al numero di Dirigenti e Direttrici regionali, ...

+T -T
Vaccini nelle scuole: Corte Costituzionale boccia ricorso del Veneto

Zaia: prendiamo atto di questa sentenza della Consulta

(Regioni.it 3274 - 22/11/2017) La Corte Costituzionale ha bocciato il ricorso proposto dal Veneto sul provvedimento relativo all’obbligatorietà delle vaccinazioni dei bambini nelle scuole. La Regione aveva sollevata questioni di legittimità costituzionale sul decreto legge 73/2017, convertito nella legge 119/2017, in materia di vaccinazioni obbligatorie per i minori fino ai 16 anni di età. La Consulta ha dichiarato non fondate gli argomenti dei ricorsi  sottolineando che le scelte im questo campo spettano al legislatore nazionale. Secondo la Corte il passaggio a un sistema di obbligatorietà dei vaccini si giustifica alla luce del contesto attuale caratterizzato da un progressivo calo delle coperture vaccinali, che rende precaria una strategia basata sulla persuasione. E comunque “la mancata vaccinazione non comporta l'esclusione dalla scuola dell'obbligo dei minori, che saranno di norma inseriti in classi ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 16 novembre

+T -T
Immigrazione: accoglienza dei richiedenti asilo, parere sul decreto

(Regioni.it 3274 - 22/11/2017) Parere favorevole, ma a maggioranza, delle Regioni  sul decreto legislativo che correggendo o integrando precedenti provvedimenti e attuando direttive europee stabilisce procedure comuni ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di protezione internazionale.
Il documento contenente il parere favorevole per la maggioranza delle Regioni (contrario per la Liguria e il Veneto), riporta poi due raccomandazioni condivise invece all'unanimità.
Si riporta di seguito il testo consegnato al Governo nella Conferenza Unificata del 16 novembre e pubblicato sul portale www.regioni.it .

Documento della Conferenza delle Regioni del 16 novembre

+T -T
Autorità portuali: parere sul decreto

(Regioni.it 3274 - 22/11/2017) Nella Conferenza Unificata del 16 novembre è stato espresso da parte delle Regioni un parere favorevole sul decrero relativo alle autorità portuali.
Il via libera è però condizionato all'accoglimento di alcuni emendamenti contenuti in un documento, approvato dalla Conferenza delle Regioni, che si riporta di seguiito integralemnete (il testo è stato pubblicato anche nella sezione "Conferenze" del sito www.regioni.it).
Posizione sullo schema di decreto legislativo recante “disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 4 agosto 2016, n. 169, concernente le autorità portuali di cui alla legge 28 gennaio 1994, n. 84”
Parere, ai sensi dell’articolo 8, comma 5, della legge 7 agosto 2015, n. 124
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome condiziona l’espressione del parere favorevole sull’ultima stesura dello Schema di D.Lgs. in oggetto (Nota della Conferenza Unificata del ...

+T -T
Comune Sappada passa dal Veneto al Friuli Venezia Giulia

Dichiarazioni di Serracchiani e Zaia

(Regioni.it 3274 - 22/11/2017) Il comune di Sappada passa dal Veneto al Friuli Venezia Giulia. La Camera ha infatti definitivamente approvato la proposta di legge in tal senso con 257 voti a favore, 20 contrari e 74 astenuti. “Il voto di oggi è un atto di giustizia reso alla comunità di Sappada. – dichiara il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani - Confido che da qui in avanti il clima sarà molto più sereno e saranno archiviate polemiche e contrapposizioni". Per Serracchiani "vanno ringraziati i parlamentari del Friuli Venezia Venezia Giulia che sono stati vigili e operativi su questo tema, ma anche tutti quanti hanno capito e saputo interpretare la questione in modo non divisivo. Sappada non entra nella nostra regione come una bandierina sulla carta geografica, ma accolta come il ritorno di una gente rimasta a lungo staccata dal suo ceppo. Aver conseguito questo risultato è una delle gratificazioni profonde di ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top