Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3277 - lunedì 27 novembre 2017

Sommario
- Aids: meno casi nel 2016, ma non tra i giovani
- Edilizia scolastica: via libera a programmazione nazionale 2018-2020
- Edilizia Scolastica: sì alla ripartizione delle risorse
- Fondo nazionale trasporti: parere favorevole con raccomandazioni
- Viticoltura: superficie regionale minima per nuove autorizzazioni
- Atti della Conferenza Unificata del 16 novembre

Documento della Conferenza delle Regioni del 16 novembre

+T -T
Edilizia Scolastica: sì alla ripartizione delle risorse

(Regioni.it 3277 - 27/11/2017) Le Regioni hanno espresso un parere favorevole nel primo riparto utile relativo alla programmazione 2018-2020 per l'edilizia scolastica. Con un documento consegnato al Governo nel corso della Conferenza Unificata del 16 novembre si chiede l’impegno per una compensazione a favore della Regione Valle d’Aosta, esclusa da questo riparto. La Regione Valle d’Aosta chiede inoltre di essere inserita nel presente riparto con riferimento alla scuola di Saint Vincent, in quanto edificio di proprietà comunale adibito all'istruzione scolastica regionale (considerato che in Regione Valle d'Aosta le scuole sono tutte di competenza regionale e non statale).
Il Miur ha assegnato alla Regione Abruzzo 49 milioni e 500mila euro per l'adeguamento e il miglioramento sismico delle scuole regionali, ha detto il presidente della Giunta della Regione, Luciano D'Alfonso, nel corso dell'incontro che si è tenuto oggi nella sala Tinozzi della Provincia di Pescara alla presenza di sindaci e dirigenti scolastici pescaresi. L'iniziativa è stata l'occasione per raccogliere le istanze del mondo della scuola, in tema di sicurezza, nonché quella di ascoltare la posizione degli amministratori comunali. "Le risorse economiche ci sono, questa è una prima parte, ora i dirigenti scolastici e i sindaci devono redigere un dossier dettagliato e reale attraverso il quale programmare gli interventi progettuali mirati ad adeguare e a migliorare sismicamente il nostro patrimonio edilizio scolastico - ha detto il presidente Luciano D'Alfonso -. Siamo nelle condizioni di chiedere più risorse a favore dell'Abruzzo. Ovviamente non abbiamo la bacchetta magica, ma dobbiamo essere bravi a rappresentare realmente le criticità, senza scatti in avanti o lettere che spostano le responsabilità da un ufficio all'altro".
Si riporta di seguito il documento consegnatoi al govermo nel corso dellas Condferenaz unificata del 16 novembre (pubblicato anche sul portale www.regioni.it , sezione "Conferenze").
Edilizia scolastica: parere sul decreto relativo alla ripartizione delle risorse (articolo 1, comma 140, L. 232/2016)
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome esprime parere favorevole con l’impegno di prevedere una compensazione a favore della Regione Valle d’Aosta - esclusa da questo riparto - nel primo riparto utile relativo alla programmazione 2018-2020.
La Regione Valle d’Aosta chiede, inoltre, di essere inserita nel presente riparto con riferimento alla scuola di Saint Vincent, in quanto edificio di proprietà comunale adibito all'istruzione scolastica regionale (considerato che in Regione Valle d'Aosta le scuole sono tutte di competenza regionale e non statale).
Roma, 16 novembre 2017


( red / 27.11.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top