Regioni.it

n. 3281 - lunedì 4 dicembre 2017

Sommario

+T -T
Rapporto Censis 2017: aumenta cultura salute

(Regioni.it 3281 - 04/12/2017) Il Censis ha pubblicato il suo "Rapporto 2017 sulla situazione sociale del Paese".  Si evidenzia in particolare “il rimpicciolimento demografico del Paese, la povertà del capitale umano immigrato, la polarizzazione dell'occupazione che penalizza l'ex ceto medio”, e “la paura del declassamento è il nuovo fantasma sociale”. Oltre 1,6 milioni di famiglie nel 2016 sono in condizioni di povertà assoluta: +96,7% sul 2007. Per quanto riguarda la fiducia nelle istituzioni, l'84% degli italiani non ha fiducia nei partiti, il 78% nel Governo, il 76% nel Parlamento, il 70% in Regioni e Comuni.
In sanità è sentita la centralità della prevenzione. Aumenta la cultura della salute degli italiani: “nel periodo 2006-2016 i fumatori sono diminuiti dal 22,7% al 19,8%, i sedentari assoluti dal 41,1% al 39,2%. Nel periodo 2005-2015 cresce dal 64,9% all'84% la quota di donne di 25-69 anni che hanno fatto ...

+T -T
Liste d'attesa: Lorenzin, Saitta, Toti e Zingaretti

(Regioni.it 3281 - 04/12/2017) Sulle liste di attesa è intervenuta di recente il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, sostenendo che sia un problema ancora da risolvere insieme a quello del ticket.
Nel corso della presentazione del rapporto "L'Italia per l'equità nella salute", Lorenzin ha anche sostenuto che l’accesso ai servizi sanitari non deve creare diseguaglianze: “Questo è il primo rapporto fatto in Italia che ha uno studio scientifico voluto da me sulle disuguaglianze nel Paese, con le cause legate alle dinamiche sociali e territoriali, con proposte e linee guida per risolverle e dedicate a territori, enti locali, ministero, Regioni”.
“Due degli aspetti che conosciamo" - afferma Lorenzin - "sulla vita pratica, cioè le liste d'attesa e l'accesso a ticket non competitivi che disincentivano. Abbiamo proposto una serie di iniziative che dovrebbero essere fatte proprio dalle Regioni con proposte concrete proprio per eliminare le ...

+T -T
Sanità: Lazio fuori dal commissariamento a dicembre 2018

(Regioni.it 3281 - 04/12/2017) Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni, ha deliberato l’assegnazione al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, quale Commissario ad acta per l’attuazione del piano di rientro dai disavanzi del settore sanitario, del compito di proseguire le azioni già intraprese per procedere, ad esito della completa realizzazione del Programma operativo 2016-2018, al rientro nella gestione ordinaria entro il 31 dicembre 2018.
“Sono molto contenta: oggi abbiamo deliberato che la Regione Lazio uscirà dal commissariamento dal 31 dicembre del 2018". Così il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, al termine del Consiglio dei Ministri che con un decreto ha posto fine, dopo quasi 10 anni, al commissariamento della sanità della Regione Lazio.
Forte soddisfazione delle Regione Lazio che pubblica una serie di slide in cui è riassunto il percorso seguito.
Un iter che parte nel febbraio 2007 con ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 5 ottobre

+T -T
Agricoltura: posizione sui domini collettivi

(Regioni.it 3281 - 04/12/2017) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato un documento sulla proposta di legge “norme in materia di domini collettivi” (c 4522)  predisposto dalle proprie Commissioni competenti. Il documento destinato alla Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera è stato poi pubblicato integralmente sul sito www.regioni.it  (sezione conferenze") una volta che la proposta è stata approvata in via definitiva ed è diventata legge.
Di seguito si riportano le considerazioni generali.
Posizione sulla proposta di legge “norme in materia di domini collettivi” (c 4522)
Considerazioni generali
Il dominio collettivo, a partire dalla legge sul riordino degli usi civici del 1927, è stato ricompreso sotto la denominazione e categoria degli usi civici. Da un punto di vista giuridico il dominio collettivo si differenzia dagli usi civici per la sua appartenenza al vero e proprio ...

+T -T
Conferenza Unificata il 6 dicembre

Pubblicato l'ordine del giorno

(Regioni.it 3281 - 04/12/2017) La Conferenza Unificata è convocata per mercoledì 6 dicembre 2017, alle ore 14.30, presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, per discutere il seguente ordine del giorno:
Approvazione dei verbali delle sedute del 9, 16 e 23 novembre 2017
1) Parere, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lettera a), n. 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul disegno di legge recante bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020. (A.S. 2960) (ECONOMIA E FINANZE)
Codice sito 4.6/2017/61- Servizio riforme istituzionali, finanza pubblica e rapporti internazionali
2) Parere, ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul disegno di legge per la conversione in legge del decreto - legge 16 ottobre 2017, n. 148 recante disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili (A.S. 2942) (ECONOMIA E FINANZE)

+T -T
Conferenza Stato-Regioni il 6 dicembre

On line l'ordine del giorno

(Regioni.it 3281 - 04/12/2017) La Conferenza Stato Regioni è convocata per mercoledì 6 dicembre 2017, alle ore 15.00, presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, per discutere il seguente ordine del giorno:
Approvazione dei verbali delle sedute del 9, 16 e 23 novembre 2017
1) Approvazione, ai sensi dell'articolo 6 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, del Protocollo d'intesa tra l'Istituto Nazionale di Statistica (Istat), il Ministero dei Beni e le Attività Culturali e del Turismo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, per lo sviluppo del sistema informativo integrato su istituti e luoghi della cultura. (ISTAT)
Codice sito 4.9/2017/5 - Servizio riforme istituzionali, finanza pubblica e rapporti internazionali
2) Accordo, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano recante Integrazioni all'Accordo sancito il 29 ottobre ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s