Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3289 - venerdì 15 dicembre 2017

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 21 dicembre
- Risorse per dissesto idrogeologico
- Ocse: rapporto sulle "giuste competenze" in Italia
- Anziani e qualità assistenza: Marche capofila progetto con altre regioni
- Sanità: servizi di radioterapia oncologica, risorse per il Mezzogiorno
- Mancata intesa su decreto per riconoscimento produttori olio e olive

Pubblicato l'ordine del giorno su www.regioni.it

+T -T
Conferenza delle Regioni il 21 dicembre

(Regioni.it 3289 - 15/12/2017) Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 21 dicembre 2017, alle ore 10.30. L’ordine del giorno è il seguente:
1) Approvazione resoconti sommari sedute del 23 novembre e 6 dicembre 2017;
2) Comunicazioni del Presidente;
3) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;
4) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;
5) COMMISSIONE INFRASTRUTTURE, MOBILITÀ E GOVERNO DEL TERRITORIO – Coordinamento Regione Campania, COMMISSIONE POLITICHE AGRICOLE – Coordinamento Regione Puglia, COMMISSIONE AMBIENTE ED ENERGIA – Coordinamento Regione Sardegna
Proposte emendative alla nuova stesura del DdL recante “Contenimento del consumo del suolo e riuso del suolo edificato” – (S 2383), - Punto all’esame delle Commissioni nelle riunioni programmate il 20 dicembre 2017 e all’esame della Commissione ...

+T -T
Risorse per dissesto idrogeologico

Galletti sottoscrive accordi con Liguria, Marche e Piemonte

(Regioni.it 3289 - 15/12/2017) Sul dissesto idrogeologico sono state sottoscritte diverse intese tra Governo e alcune Regioni.
In Piemonte, ad esempio, sono stati stanziati oltre 60 milioni di euro per gli interventi di difesa del suolo e prevenzione del rischio idrogeologico in Piemonte. E' quanto prevedono due atti distinti, un Protocollo d'intesa e un Accordo integrativo, firmati nella sede del Ministero dell'Ambiente tra il Ministro Gian Luca Galletti e il Presidente della Regione Sergio Chiamparino.
Si tratta di un Protocollo di intesa da 54 milioni e 700 mila euro per contrastare il dissesto idrogeologico: verranno finanziati alcuni interventi contenuti nella parte programmatica del “Piano stralcio per le aree metropolitane e le aree urbane con alto livello di popolazione esposta al rischio di alluvioni”.
“Con la sottoscrizione di questi atti - commenta Galletti - si rende ancora più incisiva e determinata l'azione delle istituzioni nazionali e locali per il ...

+T -T
Ocse: rapporto sulle "giuste competenze" in Italia

(Regioni.it 3289 - 15/12/2017) Per l’Ocse in Italia i titoli di studio non rispecchiano le vere competenze. Nel rapporto proprio su questo tema l’Ocse spiega che nel nostro Paese “i titoli di studio e le qualifiche danno un'indicazione molto debole delle reali competenze e abilità degli studenti e dei lavoratori che li possiedono”.
Inoltre i laureati in università che puntano su “competenze professionali e tecniche di alto livello, piuttosto che su conoscenze teoriche” transitano “più rapidamente verso lavori di alta qualità e ben retribuiti. Il resto dei laureati rimane intrappolato” in “posti di scarsa qualità e per i quali, sono sovra-qualificati”. Quindi bisogna favorire “un migliore allineamento delle competenze disponibili con quelle che sono le esigenze del mercato del lavoro locale è un obiettivo fondamentale per aumentare la produttività e il benessere di tutti ...

+T -T
Anziani e qualità assistenza: Marche capofila progetto con altre regioni

Con Liguria, Piemonte, Emilia Romagna e Campania presentato “Advantage”: azione europea per prevenzione fragilità

(Regioni.it 3289 - 15/12/2017) Invecchiare bene, con una buona qualità della vita, è l’obiettivo di un evento promosso dalla regione Marche, ‘Advantage’, nel quale è stato presentato a Roma questo progetto che coinvolge 22 Paesi dell’Unione Europea e 40 enti, tra agenzie sanitarie e istituti di ricerca.
Le Marche sono capofila di alcune regioni, quelle interessate sono Liguria, Piemonte, Emilia Romagna e Campania. Si tratta di regioni particolarmente attive nelle politiche sanitarie rivolte agli anziani.
“Questa iniziativa importante e significativa – dichaira il presidente della regione Marche, Luca Ceriscioli - ci vede capofila in una relazione a livello europeo a testimonianza del valore e della qualità della sanità marchigiana. Si lavora attorno al tema più delicato e sensibile di sanità che è il tema dell’anziano, della cronicità e fragilità. Nella nostra regione un quarto ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 9 novembre

+T -T
Sanità: servizi di radioterapia oncologica, risorse per il Mezzogiorno

(Regioni.it 3289 - 15/12/2017) Nella Conferenza Stato-Regioni del 9 novembre è stata sancita l'intesa sul decreto relativo alla ripartizione della somma prevista per la riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di radioterapia oncologica di ultima generazione nelle regioni del mezzogiorno.
Nel corso della riunione la Conferenza delle Regioni ha consegnato al Governo un documento con la proposta di riparto elaborata dalla Regioni del Mezzogiorno. Si riporta di seguito il testo integrale (già pubblicato sul portale www.regioni.it) .
Proposta di riparto per l'intesa sullo schema di decreto del ministro della salute concernente la ripartizione della somma prevista per la riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di radioterapia oncologica di ultima generazione nelle Regioni del Mezzogiorno
Intesa, ai sensi dell’articolo 5bis, comma 2 del decreto legge 29 dicembre 2016, n. 243, convertito con legge 27 febbraio 2017, n. 18.
Punto 2) Odg Conferenza Stato ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 23 novembre

+T -T
Mancata intesa su decreto per riconoscimento produttori olio e olive

Decisione assunta nella Conferenza Stato-Regioni del 6 dicembre

(Regioni.it 3289 - 15/12/2017) Il decreto sulle nuove disposizioni relative al riconoscimento e al controllo delle organizzazioni di produttori del settore dell'olio di oliva e delle olive da tavola (e delle loro associazioni) è stato oggetto di un confronto articolato fra il governo e le Regioni, ma alla fine la Conferenza Sttao-Regioni del dicembre ha dovuto sancire la "mancata intesa" sul provvedimento.
Già nella riunione del 16 novembre 2017 durante il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ha chiesto il rinvio per ulteriori approfondimenti sugli emendamenti richiesti dalle Regioni nel corso della consultazione telematica avviata successivamente alla riunione tecnica. 
Nella Conferenza Stato Regioni del 23 novembre 2017, è stato chiesto il rinvio del provvedimento per l'ambiguità della norma di cui all'art. 4, comma 1, lettera b), che secondo le Regioni consentirebbe alle organizzazioni dei produttori riconosciute con ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top