Regioni.it

n. 3309 - giovedì 25 gennaio 2018

Sommario

+T -T
Bonaccini: politiche di coesione non vanno tagliate

Presentazione rapporto 'Europe 2030: local leaders speak out'

(Regioni.it 3309 - 25/01/2018) “Le politiche di coesione, nonostante la Brexit, non possono essere tagliate”. Torna a  ribadirlo, Stefano Bonaccini in veste di presidente dell'Emilia Romagna e del Council of European Municipalities and Regions (Cemr), dopo aver annunciato il 24 gennaio l'adesione al manifesto "Alleanza per la Coesione" (promosso dal Comitato delle Regioni di Bruxelles)  della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (cfr. Regioni.t n.3308).
L'appello di Bonaccini era in particolare rivolto anche alla commissaria Ue alle politiche regionali Corina Cretu, in occasione della presentazione del rapporto 'Europe 2030: local leaders speak out' sul futuro dell'Europa post 2030, a cui sono interessati centinaia di amministratori locali e regionali. “Le politiche di coesione sono il cuore delle politiche degli enti locali - dichiara Bonaccini - durante la crisi tanti territori hanno beneficiato di questi fondi, va bene pretendere il rigore e premiare chi li usa bene ma colpirli in generale non renderebbe certo più forte l'Europa". A rafforzare questa impostazione concreta Bonaccini rileva che "se in Emilia Romagna siamo al 6% di disoccupazione è anche grazie ai fondi europei". “Che la coesione continui ad essere uno dei pilastri della politica europea - auspica Bonaccini - anche previo aumenti del bilancio comunitario cui contribuiscano i Paesi".
Il commissario Ue alle politiche regionali, Corina Cretu, risponde positivamente offrendo tutta la sua disponibilità ad affrontare questi problemi: “potete contare su di me per una politica regionale più forte, ci sono ancora troppe differenze e
disoccupazione in Europa”. Cretu ha inoltre ricordato come l'Europa sia “con l'Italia nei momenti difficili, in occasione del terremoto con i miliardi stanziati dal fondo di solidarietà”, anche a beneficio del Mezzogiorno.



( gs / 25.01.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.062s