Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3316 - lunedì 5 febbraio 2018

Sommario
- Rinnovo contratto sanità-enti locali: impegni del Governo e delle Regioni
- Autonomia: Maroni e Zaia al lavoro su bozza pre-intesa Governo
- Contratto tabacco rinnovato
- Sanità: Zaia contro una burocrazia pubblica farraginosa
- Atto della Conferenza Unificata del 31 gennaio
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 31 gennaio

+T -T
Contratto tabacco rinnovato

Edilizia: accordo sull’anzianità professionale

(Regioni.it 3316 - 05/02/2018) Il contratto del settore tabacco è rinnovato, mentre quello edile si spera di chiuderlo al più presto.
E’ stato infatti rinnovato l’Accordo Interprofessionale Tabacco 2018-2020, lo annunciano i sindacati, che sottolineano che si tratta di “un provvedimento unico nello scenario agroalimentare italiano e nel settore del tabacco europeo, che prevede un sistema di regole, controlli e sanzioni a tutela dell'intera filiera tabacchicola nazionale, leader nella Ue con oltre il 32% dei volumi contrattati”.
Si spiega che le novità più rilevanti del nuovo Accordo interessano l'introduzione di un Codice delle buone pratiche di lavoro agricolo (ALP) e la promozione dell'adesione delle aziende alla Rete del Lavoro Agricolo di Qualità istituita presso l'INPS dall'art. 6 del D.L. 91/2014, c.m. dalla L. 116/2014, e di un innovativo Piano di strategia fitosanitaria, per il tabacco, condiviso con il Servizio fitosanitario centrale, produzioni vegetali del Mipaaf, teso a contenere ulteriormente l'impatto ambientale della coltivazione, già oggi tra le più rigorose, e la salute dei lavoratori.
Anche nel settore dell’edilizia c’è il via libera da parte dei sindacati ad un nuovo accordo sull’anzianità professionale edile che rilancia e mette in sicurezza il Fondo Nazionale.
I sindacati spiegano che è “un risultato importante che, a partire dall'aumento delle ore minime obbligatorie, segna un ulteriore passo in avanti nel contrastare il lavoro grigio e le sotto dichiarazioni in un momento in cui soprattutto in alcune aree del Paese, come sottolineato anche dall'ultimo rapporto del Ministero del Lavoro, cresce il fenomeno dell'evasione e del lavoro nero”.
I sindacati quindi aggiungono che “adesso è il momento di chiudere la partita del rinnovo del contratto collettivo nazionale, rilanciando i salari e la qualità del settore che sono le leve principali sui cui provare a trasformare la ripresa in occasioni di lavoro”.

//
 


( gs / 05.02.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top