Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3328 - mercoledì 21 febbraio 2018

Sommario
- Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 22 febbraio
- Funzioni locali: siglato il contratto del comparto
- Al via il VI ciclo di formazione in materia europea del Cinsedo
- Tasse automobilistiche: via libera al nuovo centro di interoperabilità
- Giochi Olimpici in Corea: commenti dalle Regioni alle medaglie italiane
- Piante officinali: emendamenti a decreto per coltivazione e raccolta

+T -T
Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 22 febbraio

(Regioni.it 3328 - 21/02/2018) Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, in seduta ordinaria, per giovedì 22 febbraio alle ore 10.30 (via Parigi, 11 a Roma).
All’ordine del giorno i punti che saranno affrontati nel corso delle successive Conferenze Stato-Regioni (sessione ordinaria alle ore 15; sessione europea alle ore 15.15) e Unificata (alle ore 15.30), convocate dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gian Claudio Bressa, per lo stesso giorno, 22 febbraio (via della Stamperia, 8 a Roma).
Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni saranno trattati anche altri temi, fra cui:
affari finanziari
- problematiche relative alla “mobilità” del bollo auto;
- proposta di intesa Governo-Regioni per la modifica normativa e il riparto degli spazi finanziari da attribuire alle Regioni per investimenti (comma 495, articolo 1, legge 232/2016);
affari europei e mobilità
- proposta di ordine del giorno in materia di Aiuti di Stato e finalità regionale: registro nazionale aiuti e oneri di compensazione per trasporto pubblico locale;
affari europei
- posizione sul Quadro Finanziario Pluriennale post 2020 dell'Unione europea in vista dell'incontro informale dei Capi di Stato e di Governo europei del 23 febbraio prossimo.
Nel pomeriggio del 21 febbraio sono stati integrati gli ordine del giorno della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni convocate sempre per il 22 febbraio
In particolare l'integrazione ...

+T -T
Funzioni locali: siglato il contratto del comparto

Bonaccini, "una buona notizia per 467.000 lavoratori. Ora stiamo lavorando perché si chiuda per la sanità"

(Regioni.it 3328 - 21/02/2018) Si è chiuso il 21 febbraio (alle 3.10 di notte) il contratto del comparto delle funzioni locali. "Dopo nove anni arriva una buona notizia per i dipendenti di Regioni, Province, Comuni, Camere di Commercio, enti e agenzie regionali, circa 467.000 lavoratori. Traguardo raggiunto grazie a un lavoro di squadra e al senso di responsabilità di ciascuno degli attori coinvolti”, così il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Stefano Bonaccini, commenta l’esito delle trattative che si sono svolte in nottata presso l'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni (Aran) e che hanno portato alla sigla della preintesa per il contratto. "Ora stiamo lavorando - aggiunge Bonaccini - perché si chiuda anche il contratto per il comparto Sanità”.
“Abbiamo portato a casa un altro risultato importante. Da gennaio 2018 i lavoratori delle Regioni e delle autonomie ...

+T -T
Al via il VI ciclo di formazione in materia europea del Cinsedo

Primo appuntamento il 23 febbraio con l’esame del Programma di lavoro annuale della Commissione europea

(Regioni.it 3328 - 21/02/2018) Parte il VI Ciclo della Formazione in materia europea, organizzato e promosso dal Cinsedo (Centro interregionale studi e documentazione). Il Programma del 2018 sarà articolato in Seminari specialistici sulle politiche europee (Roma – Bruxelles), in Laboratori - Legge 234/2012 e Better regulation in pratica (Roma), in eventi di alta formazione, Summer School/Winter School - Le politiche europee sotto la lente d’ingrandimento, dai Trattati ai casi pratici (Roma ) Legge 234 del 2012 – Partecipazione delle Regioni e delle Province autonome alla formazione e attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione europea (Roma), in dialoghi interregionali - Peer2Peer learning, Sedi regionali-videoconferenza e, infine, in Stage (Bruxelles). Per iscriversi ai diversi eventi (con eccezione dei laboratori) - riservati solo a Dirigenti funzionari delle Regioni e delle Province autonome - è sufficiente compilare l'apposito form on line. 
Il programma 2018 propone alcune novità rispetto all’ormai consolidata offerta formativa. In particolare ai moduli “Alta formazione”, “Seminari” e “Laboratori”, a cui si aggiungono due nuove iniziative: i “Dialoghi interregionali” e gli “Stage”.
L’obiettivo è completare i moduli dedicati alle politiche e alla legislazione dell’Ue, con nuovi moduli di apprendimento orientati all’acquisizione di ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 15 febbraio

+T -T
Tasse automobilistiche: via libera al nuovo centro di interoperabilità

(Regioni.it 3328 - 21/02/2018) La Conferenza Stato-Regioni del 15 febbraio ha dato il via libera alla modifica del regolamento di funzionamento del Centro di interoperabilità tasse automobilistiche, Cita (secondo quanto previsto dell’articolo 3, comma 6, del Ciganta, il Comitato Interregionale di Gestione dell’Archivio Nazionale delle Tasse Automobilistiche).
Nel corso della stessa Conferenza Stato-Regioni si è preso atto delle modifiche al regolamento e la Conferenza delle Regioni ha proposto alcuni emendamenti e una osservazione contenuti in un documento che è stato consegnato al Governo (pubblicato sul portale www.regioni.it, sezione "Conferenze"). Proposte che sono state condivise dall'esecutivo.
Si riporta si seguito il testo del documento della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.
Posizione sul regolamento del Comitato interregionale di gestione dell’archivio nazionale delle tasse ...

+T -T
Giochi Olimpici in Corea: commenti dalle Regioni alle medaglie italiane

Dichiarazioni di Maroni, Serracchiani, Zaia, Kompatscher

(Regioni.it 3328 - 21/02/2018) “Mi sono concentrata al massimo, volevo la gara perfetta e stavolta è stata così”. L'azzurra e bergamasca Sofia Goggia ha vinto l'oro nella discesa libera dei Giochi Olimpici di Pyeongchang in Corea. Seconda è arrivata la norvegese Mowinckel e terza la statunitense Vonn. E' il primo oro olimpico nella storia dello sci nella discesa libera per un'atleta italiana.
Il presidente della regione Lombardia, Roberto Maroni, si complimenta subito con l’atleta: è una Sofia Goggia "straordinaria" quella che ha vinto la medaglia d'oro nella discesa libera ai Giochi Olimpici di Pyeongchang, quest’impresa dell'atleta lombarda “rende grande l'Italia”.
Per gli altri allori finora conquistati dal nostro Paese, il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, ha sottolineato il bronzo conquistato nella staffetta mista di biathlon dall'atleta sappadina Lisa Vittozzi, manifestando ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 15 febbraio

+T -T
Piante officinali: emendamenti a decreto per coltivazione e raccolta

(Regioni.it 3328 - 21/02/2018) Nel corso della Conferenza Unificata del 15 febbraio le Regioni hanno espresso un parere favorevole sul decreto che disciplina la coltivazione, la raccolta e la prima trasformazione delle piante officinali. Un via libera che è stato però condizionato all'accoglimento di alcune proposte emendative contenute in un documento che è stato consegnato al Governo. Peraltro già in una riunione tecnica precedente diversi emendamenti delle Regioni erano stati accolti dal ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, poi nella riunione della Conferenza Unificata il Governo ha dato il proprio assenso a recepire le ulteriori modifiche proposte dalle Regioni.
Si riporta di seguito il documento della Conferenza delle Regioni (pubblicato integralmente sul portale www.regioni.it, sezione "Conferenze") con l'alegato (privo però della premessa).
Posizione sullo schema di decreto legislativo ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top