Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3339 - giovedì 8 marzo 2018

Sommario
- Dirigenza medica: Garavaglia, attendiamo chiarimenti dal Governo
- 8 marzo: l'impegno delle Regioni
- Saitta: incrementate borse di studio medicina generale
- Innovazione: Lombardia leader italiana per richieste brevetti Ue
- La Valle d'Aosta al voto il 20 maggio
- Caregiving familiare: un ulteriore e gravoso impegno delle donne

+T -T
Innovazione: Lombardia leader italiana per richieste brevetti Ue

(Regioni.it 3339 - 08/03/2018) La Lombardia è la prima regione per richieste di brevetti Ue, confermandosi alla guida della classifica italiana delle regioni più innovative. Dalla regione nel 2017 sono partite 1.424 richieste di brevetto indirizzate all'Ufficio europeo dei brevetti (Epo), collocandosi al dodicesimo posto fra le regioni dell'Unione europea, anche se rispetto all’anno precedente c’è un calo dell'1%.
E’ il 32,7% del totale delle 4.352 domande italiane, che sono aumentate del 4,3% rispetto al 2016, ben oltre la media Ue del 2,6%.
A livello regionale, dopo la Lombardia, è l'Emilia-Romagna il secondo territorio più innovativo (698 domande; +4,6%), dalla quale nel 2017 è arrivato il 16% del totale delle richieste italiane. Terzo è il Veneto (585; +7,3%; 13,4% del totale) mentre quarto è il Piemonte (490; 11,2% del totale), che rispetto al 2016 ha fatto registrare un aumento del 10,9% delle richieste. Seppure con una base numerica molto più ristretta, il maggior incremento annuale fra le regioni è stato registrato in Basilicata (+600%, 7 domande), seguita dalla Calabria (+100%, 18 domande) e dalla Sardegna (+50%, 15).
Solo dalla città di Milano sono partite 890 domande, segue Torino nella classifica elaborata dall'Epo nel suo report annuale con 322 richieste, poi abbiamo Bologna (284) e Roma (187).

Innovazione: Lombardia leader italiana richieste brevetti Ue

Direzione Generale lotta alla contraffazione - Ufficio Italiano brevetti e Marchi



( red / 08.03.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top