Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3349 - giovedì 22 marzo 2018

Sommario
- Mobilità sanitaria: Saitta, tema ancora in discussione
- Inps: a gennaio crescono contratti di lavoro stabili
- Trasporto pubblico e abbattimento rumore: parere sul decreto
- Consiglio dei Ministri del 21 marzo su riforma terzo settore
- Politica di coesione: Marini, fondamentale per autonomie locali Ue
- Zingaretti: atto disgustoso scritta su lapide via Fani

Documento della Conferenza delle Regioni del 21 marzo

+T -T
Trasporto pubblico e abbattimento rumore: parere sul decreto

(Regioni.it 3349 - 22/03/2018) Le Regioni hanno espresso un parere favorevole sul decreto che modifica i criteri per la predisposizione, da parte delle società e degli enti gestori dei servizi pubblici di trasporto o delle relative infrastrutture, dei piani degli interventi di contenimento e abbattimento del rumore. 
I rappresentanti delle Regioni nei confronti tecnici che hanno preceduto la Conferenza Unificata del 21 marzo avevano presentato  una serie di emendamenti al testo del provvedimento proposto dal ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare con l'obiettivi soprattutto di semplificare le procedure di autorizzazione degli interventi di contenimento e abbattimento del rumore. Il dicastero ha raccolto le proposte dalle Regioni concordando con le stesse un nuovo testo.
Una collaborazione istituzionale che ha portato al parere positivo con alcune raccomandazioni contenute in un documento consegnato al Governo e pubblicato sul portale www.regioni.it (di cui si riporta di seguito il testo).
Posizione sullo schema di decreto del ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare che modifica il d.m. 29 novembre 2000 sui criteri per la predisposizione, da parte delle società e degli enti gestori dei servizi pubblici di trasporto o delle relative infrastrutture, dei piani degli interventi di contenimento e abbattimento del rumore.
Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 
Punto 6) O.d.g. Conferenza Unificata
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome esprime parere favorevole sul testo di provvedimento trasmesso a seguito degli approfondimenti tecnici con le seguenti richieste:
- Alla lettera c3), comma 1 articolo 1 dopo le parole “o eventualmente stabilire l’attuazione del piano per stralci” aggiungere le parole ; “ sentito il, gestore”.
Le Regioni, inoltre, al netto degli accantonamenti obbligatoriamente previsti dalla legge per la realizzazione delle misure antirumore nel TPL (trasporto pubblico locale), chiedono che sia aperto, con tutta l'urgenza del caso, un tavolo per valutare gli eventuali ulteriori costi a carico delle Pubbliche Amministrazioni regionali e locali connessi alla pianificazione e successiva attuazione di interventi di abbattimento del rumore su strutture di propria competenza e per formulare proposte per la revisione della normativa e per l'individuazione delle necessarie risorse finanziarie.


( red / 22.03.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top