Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3350 - venerdì 23 marzo 2018

Sommario
- Elezioni Presidenti Camera e Senato: prima giornata di scrutini
- Regione Lazio: Zingaretti presenta la nuova Giunta
- P.A.: osservazioni per accordo su linee di indirizzo per concorsi
- Pittella su deposito nucleare in Basilicata
- Istat: Rapporto sulla competitività dei settori produttivi
- Fesr post 2020: il 27 marzo laboratorio Cinsedo sugli indicatori
- Agricoltura: Di Gioia, nuovo Governo presti attenzione a xylella

+T -T
Agricoltura: Di Gioia, nuovo Governo presti attenzione a xylella

(Regioni.it 3350 - 23/03/2018) "Al nuovo governo chiediamo attenzione alla xylella, una fitopatia con una portata dannosa straordinaria che richiede impegno e collaborazione tra Regione Puglia, Ministeri e Bruxelles per adottare tutte le soluzioni necessarie". Lo ha sostenuto Leonardo Di Gioia, assessore alle Risorse agroalimentari della Puglia e coordinatore della Commissione agricoltura della Conferenza delle Regioni, illustrando a Bari tre misure messe in campo dall'assessorato con 47 milioni di euro (fondi del programma di sviluppo rurale, del bilancio autonomo della Regione e del Patto per il Sud) in favore delle aziende agricole colpite dalla xylella fastidiosa. "La xylella è una questione di natura sovranazionale e dovrebbero essere impiegati fondi di natura straordinaria visto che - ha spiegato il coordinatore degli assessori all'Agricoltura - neanche il governo nazionale è riuscito in sede di legge di stabilità a stanziare risorse adeguate e che in carenza la Regione fa quello che può".
"La Puglia sta facendo la sua parte investendo i fondi del Programma di Sviluppo rurale, del bilancio autonomo e quelli del Patto per il Sud, a vantaggio - ha aggiunto Di Gioia - dei territori colpiti dalla xylella ed in particolare per gli olivicoltori che hanno subito danni dalla fitopatia". "Chiarito che la portata dell'evento xyllela è fuori dalla portata di Regione e Stato centrale chiediamo - ha aggiunto l'assessore - interventi che ci consentano di rispettare gli impegni presi su abbattimenti, monitoraggi e misure di prevenzione". "Noi abbiamo costruito regole e messo tutti i fondi che potevamo, ma l'emergenza è di una proporzione tale - secondo Di Gioia - da essere fuori dalla nostra portata risolutiva, dal punto di vista amministrativo e finanziario". "Parliamo di un fabbisogno nell'ordine di miliardi di euro e della possibilità concreta, se Bruxelles non finanzia ulteriormente le misure, di mettere in campo - ha concluso Di Gioia - interventi solo palliativi e che per quanto importanti non risolvono la questione socio-economica né quellascientifica".


( red / 23.03.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top