Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3355 - venerdì 30 marzo 2018

Sommario
- Artigianato: 11000 piccole e medie imprese in meno nel 2017
- Olimpiadi invernali 2026: il Coni candida Milano-Torino
- Elezioni amministrative il 10 giugno
- Miur: tra i banchi di scuola il 9,4% sono stranieri, 61% nato in Italia
- Zes: Calabria approva piano di sviluppo strategico
- Morbillo: 411 casi nei primi due mesi dell'anno

+T -T
Artigianato: 11000 piccole e medie imprese in meno nel 2017

Unioncamere e Infocamere: il dato è comunque il migliore da 5 anni e sottolinea un'inversione di tendenza

(Regioni.it 3355 - 30/03/2018) Il 2017 si è chiuso per le piccole e medie imprese artigiane con un saldo negativo: 11.000 le imprese in meno rispetto al 2016. Ma i l dato (secondo i dati diffusi da Unioncamere e InfoCamere sull'imprenditoria artigiana a partire dal Registro delle Imprese delle Camere di commercio) è comunque il migliore da 5 anni, e sottolinea un'inversione di tendenza.
A soffrire sembrano in particolare i settori più tradizionali: edilizia (-1,4%) e manifattura (-1,5%) mentre crescono i servizi alle imprese (+3,6%).
Le cessazioni di impresa si attestano sul minimo del decennio (92.265 unità) e risulta in calo anche il numero di quanti decidono di intraprendere una attività artigiana (80.836). Dal 2012 quando l'anagrafe artigiana segnava un 1,4 milioni di imprese, ad oggi si registra una diminuzione dello stock di oltre 110mila unità, con una riduzione complessiva vicina all'8%, oltre 1 punto percentuale in media ...

+T -T
Olimpiadi invernali 2026: il Coni candida Milano-Torino

Ma il Veneto conferma la proposta di Cortina e delle Dolomiti. Zaia: "Mi auguro che commissione che valuterà candidature sia pubblica"

(Regioni.it 3355 - 30/03/2018) Olimpiadi invernali 2026, il Coni ha candidato Milano/Torino città unica, ma durante la settimana si è consumata sullo sfondo quasi una sfida a distanza tra il Piemonte e la Lombardia da una parte ed il Veneto e con le due province autonome di Trento e Bolzano dall’altra. Una competizione che potrebbe trasformarsi in un'ampia collaborazione interregionale
Il 26 marzo si è tenuto un incontro a Venezia tra il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi e il presidente della Provincia autonoma di
Bolzano, Arno Kompatscher, durante il quale si è riscontrata “piena convergenza sulla candidatura avanzata dal Veneto e sostenuta dal Trentino" per le Dolomiti Unesco sede delle Olimpiadi invernali 2026, che avrebbe per capofila Cortina d'Ampezzo. “Rossi e Kompatscher – si legge in una nota congiunta - hanno confermato a Zaia l'interesse e la ...

+T -T
Elezioni amministrative il 10 giugno

I ballottaggi sono previsti per il 24

(Regioni.it 3355 - 30/03/2018) Il ministro dell''Interno Marco Minniti ha fissato, con proprio decreto, la data per lo svolgimento delle consultazioni per l''elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l''elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario per domenica 10 giugno 2018.
L''eventuale turno di ballottaggio per l''elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 24 giugno.

Dal sito del ministero dell'Interno:
Venerdì 30 Marzo 2018, ore 11:42:Elezioni amministrative il 10 ...

+T -T
Miur: tra i banchi di scuola il 9,4% sono stranieri, 61% nato in Italia

(Regioni.it 3355 - 30/03/2018) Uno studio del Miur, il ministero dell’istruzione università e ricerca, ha censito il numero degli studenti stranieri nel nostro Paese: sono 826mila, il 9,4% della popolazione studentesca.
Il Focus è sugli alunni con cittadinanza non italiana nell'anno scolastico 2016-2017.
La Lombardia è la regione con più studentesse e studenti con cittadinanza non italiana (circa 208.000), circa un quarto del totale presente in Italia. La quota minore si registra, invece, in Campania.
Dieci le nazioni più rappresentate, prima fra tutte la Romania (19,2%), seguita da Albania (13,6%), Marocco (12,4%), Cina (6%), Filippine (3,3%), India e Moldavia (rispettivamente 3,1%), Ucraina, Pakistan ed Egitto (tutte al 2,4%).
Il 92,1% ha conseguito la licenza della scuola secondaria di I grado e ha scelto di proseguire gli studi: l'83,2% ha scelto un liceo, un istituto tecnico o professionale, l'8,9% ha scelto un percorso di formazione ...

+T -T
Zes: Calabria approva piano di sviluppo strategico

Oliverio: si conclude un lavoro impegnativo per lo sviluppo della nostra regione

(Regioni.it 3355 - 30/03/2018) La regione Calabria approva il piano di sviluppo strategico della Zes, “Zona economica speciale" (cfr. anche "Regioni.it" n.3354). La Giunta regionale spiega che si tratta di “un atto importante, che giunge a conclusione di un percorso iniziato nel 2015 con l'impegno della Giunta e del Consiglio regionale che hanno avviato una proposta concreta di Zes pienamente compatibile con le indicazioni europee”.
Il presidente Mario Oliverio osserva che “dopo decenni di auspici, di proclamazione di impegni assunti a ripetizione, oggi possiamo dire che si è passati dalle parole ai fatti e che finalmente la Calabria si dota di uno strumento di sviluppo che aprirà concrete opportunità per il sistema delle imprese, per l'occupazione e per il territorio”. Oliverio quindi aggiunge che così “si conclude un lavoro impegnativo per la realizzazione di un obiettivo strategico per lo sviluppo della nostra regione. Dopo ...

+T -T
Morbillo: 411 casi nei primi due mesi dell'anno

In Umbria le coperture vaccinali sono aumentate di diversi punti percentuali soprattutto per questa malattia

(Regioni.it 3355 - 30/03/2018) Salgono a 411 i casi di morbillo segnalati in Italia dal Sistema nazionale di sorveglianza nei primi due mesi dell'anno. In particolare 188 sono stati registrati a gennaio e 223 a febbraio. Lo riporta il bollettino realizzato dall'Istituto Superiore di Sanità (Iss), in collaborazione con il ministero della Salute. Il numero dei decessi nei primi due mesi dell'anno resta fermo a due.
Oltre l'80% dei casi, si legge, è stato segnalato da 4 Regioni (Sicilia, Lazio, Calabria e Toscana). La Sicilia ha riportato l'incidenza più elevata. L'età mediana è stata 25 anni.
Il 91% circa dei casi era non vaccinato e un ulteriore 4,5% aveva ricevuto solo una dose, non sufficiente quindi a garantire copertura. In oltre 4 casi su 10 (43%) si è manifestata almeno una complicanza, tra cui ad esempio 43 casi di polmonite. Mentre in 6 casi su 10 è stato necessario il ricovero in ospedale. Sono stati segnalati inoltre 18 casi tra operatori ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top