Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3375 - giovedì 10 maggio 2018

Sommario
- Def: Audizione della Conferenza delle Regioni il 15 maggio
- Lotta alla povertà: 297 mln per sostegno al reddito di inclusione
- Sicurezza sul lavoro: confronto Poletti-Regioni
- Toma: a Molise serve revisione Lea e valorizzazione acque
- Femminicidio: fondo 2018 per centri di assistenza
- Spettacolo dal vivo: in arrivo 154 milioni di euro
- Immigrazione: Kompatscher, regole chiare per il rimpatrio

+T -T
Def: Audizione della Conferenza delle Regioni il 15 maggio

(Regioni.it 3375 - 10/05/2018) “La valutazione del Def in realtà inizierà con l'audizione dei prossimi giorni”. Il 15 maggio la Conferenza delle Regioni sarà audita in Parlamento per dare un primo giudizio sul Documento di economia e finanza (Def).
Lo ha annunciato il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, sottolineando come in questi ultimi anni le Regioni abbiano sempre “contribuito alla riduzione della spesa pubblica”.
Proprio per questo motivo Bonaccini sostiene che le Regioni in pratica abbiano già dato: “crediamo che nei prossimi anni si debba andare verso un riequilibrio”.
Nel contempo si aprirà anche una discussione sulle misure contenute nel Def per il 2018 “quando si insedierà il nuovo governo”.
“Abbiamo detto e diciamo – afferma Bonaccini - che le Regioni in questi anni hanno fatto parecchio, tutte le volte per primi abbiamo dato l'assenso e l'accordo sulle ...

+T -T
Lotta alla povertà: 297 mln per sostegno al reddito di inclusione

Bonaccini: impegno essenziale per rendere concreta quella scelta di solidarietà ed umanità che è il REI

(Regioni.it 3375 - 10/05/2018) Intesa Stato-Regioni-Enti locali, in Conferenza Unificata, sul Decreto di riparto della quota di risorse del “Fondo povertà” destinata al finanziamento dei servizi territoriali e per l’adozione del piano per gli interventi e i servizi di contrasto alla povertà. “Diamo il via libera - ha spiegato il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini - al provvedimento che da un lato definisce le risorse per un triennio, dall’altro fa partire il primo Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà, prevedendo 297 milioni di euro per il 2018, 347 nel 2019 e 470 nel 2020. Oggi abbiamo dato l’intesa alla suddivisione delle risorse solo per il 2018.
Si deve dare atto - ha spiegato Bonaccini - del lavoro portato avanti con continuità, anche in queste ultime settimane, dal ministro Poletti e dalle Regioni. Un impegno essenziale per rendere ...

+T -T
Sicurezza sul lavoro: confronto Poletti-Regioni

Bonaccini: "entro fine anno, un nuovo protocollo con il Governo e tutti i soggetti coinvolti"

(Regioni.it 3375 - 10/05/2018) Le azioni per migliorare la prevenzione degli incidenti e garantire di più la sicurezza sul lavoro sono stati al centro di un confronto che si è tenuto il 10 maggio a Roma - presso la sede della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome - fra il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, e i rappresentanti delle istituzioni regionali (a cui hanno partecipato anche Giuseppe Piegari dell'ispettorato del lavoro ed Ester Rotoli dell'Inail).
Nel corso dell'incontro "E' emersa l'esigenza di fare sempre di più, purtroppo anche oggi dobbiamo prendere atto di un altro dramma. Con le Regioni abbiamo convenuto di agire su due versanti. Da un lato si è stabilito, ha spiegato il ministro, di "rafforzare al massimo l'attività di prevenzione, quindi formazione, informazione, investimenti sulle tecnologia, coinvolgendo le parti sociali" e poi di dar luogo ad "un potenziamento dei controlli lavorando sulla banche dati ...

+T -T
Toma: a Molise serve revisione Lea e valorizzazione acque

Presidente al debutto in Conferenza delle Regioni

(Regioni.it 3375 - 10/05/2018) La revisione delle norme previste dal decreto Balduzzi sull'individuazione dei Lea di secondo livello e una nuova politica di valorizzazione delle risorse idriche. Sono i principali obiettivi “programmatici” sostenuti dal nuovo presidente della Regione Molise, Donato Toma, alla sua prima partecipazione in Conferenza delle Regioni. “C'è molto da fare e questa mi sembra la sede giusta – afferma Toma - per individuare i canali istituzionali da percorrere”.
“Abbiamo molto chiare le nostre priorità – afferma Toma - serve una deroga al decreto Balduzzi per individuare il Dea di secondo livello anche in un territorio come il Molise dove non raggiungiamo la soglia dei 600mila abitanti. E poi – aggiunge Toma - utilizzerò la Conferenza delle Regioni come sede per avviare una nuova politica di gestione e di valorizzazione dell'acqua: servono compensazioni” da parte delle “Regioni che ...

+T -T
Femminicidio: fondo 2018 per centri di assistenza

Bonaccini: tenere sempre alto il livello di attenzione sulla lotta alla violenza contro le donne

(Regioni.it 3375 - 10/05/2018)  “Bisogna tenere sempre alto il livello di attenzione sulla lotta alla violenza contro le donne e questo riparto non fa altro che confermare come sul territorio si rafforzino le politiche in tal senso”, dichiara il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini.
“Si tratta infatti di un parere positivo che diamo in Conferenza Stato-Regioni in merito alla ripartizione di fondi destinati per il 2018 alle politiche relative ai diritti e alle pari opportunità. Sono 20 milioni di euro da ripartire tra le Regioni, un terzo è destinato all’istituzione di nuovi centri antiviolenza e di nuove case-rifugio, e gli altri due terzi finanzieranno gli interventi regionali già operativi e i centri antiviolenza già esistenti. Ringrazio per la sempre puntuale collaborazione la Sottosegretaria Maria Elena Boschi e il dipartimento per le pari opportunità”.
"Oggi in ...

+T -T
Spettacolo dal vivo: in arrivo 154 milioni di euro

(Regioni.it 3375 - 10/05/2018) Via libera - formalizzato in Conferenza Unificata - all’erogazione di contributi allo spettacolo dal vivo, più di 154 milioni di euro, rientranti nel Fondo Unico per lo spettacolo. “La cultura e i saperi, insieme alle manifatture e al turismo, rappresentano – ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle province autonome, Stefano Bonaccini - veri e propri pilastri su cui costruire una nuova crescita sostenibile che valorizzi e promuova i territori. Per questo motivo è anche particolarmente apprezzabile il lavoro fatto dalle Regioni e dal Governo in questi mesi per la musica, il teatro, la danza, il circo e gli spettacoli viaggianti.
Le risorse previste nel riparto – ha spiegato Bonaccini - daranno sostegno ai progetti di imprese culturali, compagnie e centri che investono nella produzione artistica e creativa. Ed è questa una delle leve che, sia pure indirettamente, può anche dare ...

+T -T
Immigrazione: Kompatscher, regole chiare per il rimpatrio

(Regioni.it 3375 - 10/05/2018) Regole chiare per il rimpatrio, sistema di ripartizione nazionale per chi si muove via terra. E' questa la proposta di Arno Kompatscher illustrata alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 10 maggio. 
Nonostante il numero delle persone che, via mare o via terra, raggiungono l'Italia (anche in Alto Adige si è passati nell'ultimo anno da 1.700 a circa 1.500 richiedenti asilo presenti in totale sul territorio), la questione dei migranti continua a rappresentare una delle sfide più complesse e difficili da affrontare per le Regioni. "Vogliamo fare la nostra parte e rispettare tutti gli obblighi di tipo umanitario e legati al diritto internazionale, ma c'è bisogno di un sistema di regole chiare, e soprattutto è necessario farlo rispettare". Sono stati questi i passaggi chiave dell'intervento del presidente Arno Kompatscher tenuto questa nel corso della Conferenza delle Regioni, chiamata a discutere di ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top