Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3376 - venerdì 11 maggio 2018

Sommario
- Bonaccini: serve nuovo Governo, lavoro Stato-Regioni deve andare avanti
- UE, Programma Nazionale Riforme: Bartolini, pronto contributo Regioni
- Def: audizione della Banca d'Italia
- Def: audizione di Anci, Upi e Corte dei Conti
- Def: audizione Ufficio parlamentare di bilancio
- Lotta alla povertà: posizione su Decreto riparto fondo

+T -T
Bonaccini: serve nuovo Governo, lavoro Stato-Regioni deve andare avanti

Work in progress per il nuovo esecutivo: i commenti di Zingaretti, Toti e De Luca

(Regioni.it 3376 - 11/05/2018) "Mi auguro nasca al più presto e comunque un nuovo Governo. Abbiamo bisogno di una rappresentanza istituzionale certa, visto che abbiamo in ballo sia il percorso sull'autonomia sia tanti investimenti. Lo dico da presidente dell'Emilia-Romagna ma soprattutto da presidente della Conferenza delle Regioni", cosi' il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, a margine del congresso della Uil di Bologna e regionale (di scena a Fico) l'11 maggio.  "Proprio ieri (10 maggio, ndr), segnala il presidente a chi gli chiede degli elementi sul tavolo con Roma, "abbiamo firmato all'unanimità in Conferenza Stato-Regioni, probabilmente all'ultimo atto che l'attuale Governo rappresenta, una redistribuzione di quasi mezzo miliardo di euro: ci sono i centri antiviolenza per le donne, i 297 milioni del fondo per la povertà e una misura sul Fondo unico per lo spettacolo". Dunque, incalza il presidente emiliano-romagnolo: "Dobbiamo quindi avere la certezza di un Governo con cui confrontarci, perché il lavoro della Conferenza Stato-regioni deve andare avanti. Poi - è il riferimento ai protagonisti del nuovo esecutivo in progress - vedremo cosa sapranno proporre e cosa sottoporranno al Paese". 
Bonaccini, dal palco Uil e a margine, rilancia la strada dell'autonomia per l'Emilia-Romagna già meno dispendiosa di quella seguita da Veneto e Lombardia: "Dico che sarebbe utile andare a verificare lo stato di salute delle Regioni a statuto speciale, non per togliere qualcosa a qualcuno ma per una valutazione complessiva. Sulla richiesta di autonomia pretendiamo di poter essere premiati, se veniamo riconosciuti come virtuosi".
Sul futuro Governo - "pieno di incognite" -  il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti è piuttosto allarmato, in particolare  per quanto concerne"il futuro dei nostri conti e quindi per le nostre pensioni e per il nostro sistema sociale".
"Benevolenza significa che non ci sarà ostilità preconcetta verso un nostro alleato storico e attuale che è la Lega. Critica vuol dire che valuteremo il lavoro di queste ore dei due partiti, soprattutto verso i Cinquestelle", è questa l'opinione del presidente della regione Liguria, Giovanni Toti (che è anche viceporesidente della Conferenza delle Regioni). "Se le priorità - prosegue Toti -  fossero i temi del lavoro e della fiscalità sarebbe un buon passo in avanti. Sulla sicurezza, immigrazione e la legittima difesa bisogna vedere quale sarà il contenuto".
Il work in  progess per la formazione del nuovo esecutivo lascia infine spazio anche alla lettura ironica del Presidente della Campania, Vincenzo De Luca: "Si era detto che bisognava fare tutto in streaming. Stanno facendo il governo dell'Italia e la trasparenza è finita. Non c'è più".

 



( sm / 11.05.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top