Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3377 - lunedì 14 maggio 2018

Sommario
- Def 2018: 15 maggio audizione rappresentanti Conferenza delle Regioni
- Ilva: Emiliano e Toti su andamento trattative sindacali
- Soggetti aggregatori e categorie merceologiche: osservazioni sul decreto
- Immigrazione: osservazioni su linee guida per i controlli alla frontiera
- Enoturismo: posizione su linee guida per requisiti e standard minimi
- Vini "DO" e "IG": parere sul decreto per i controlli
- Giornata del sollievo: prevista per il 23 maggio la conferenza di presentazione

+T -T
Def 2018: 15 maggio audizione rappresentanti Conferenza delle Regioni

(Regioni.it 3377 - 14/05/2018) Si terrà il 15 maggio, alle ore 11, l'audizione dei rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sul Documento di Economia e Finanza 2018 di fronte alle Commissioni speciali della Camera e del Senato, in seduta congiunta. L'incontro si svolgerà presso la sala del mappamondo di Palazzo Montecitorio.
Faranno parte della delegazione della Conferenza delle Regioni, Davide Carlo Caparini (Coordinatore della Commissione Affari finanziari della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e Assessore al Bilancio, finanza e semplificazione della Regione Lombardia), Alessandra Sartore (Coordinatore vicario della Commissione Affari finanziari della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e Assessore alla Programmazione economica, bilancio, demanio e patrimonio della Regione Lazio), Donato Toma (Presidente della Regione Molise) e Gaetano Armao (Vicepresidente e Assessore per l’Economia della Regione Sicilia).

+T -T
Ilva: Emiliano e Toti su andamento trattative sindacali

(Regioni.it 3377 - 14/05/2018) “In caso di sciopero Ilva, la Regione Puglia parteciperà assieme a tutti i lavoratori ed ai loro sindacati”. Così il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, nel giorno in cui i lavoratori dell'Ilva sono riuniti in assemblea per fare il punto della vertenza dopo la sospensione del tavolo di trattativa per la cessione dell'azienda alla cordata Am InvestCo. “La Regione è al fianco dei cittadini e dei lavoratori dell'Ilva - afferma Emiliano - perché siano garantiti in via prioritaria la salute delle persone e i posti di lavoro degli operai”.
Quindi Emiliano ribadisce che “in caso di sciopero la Regione sarà al fianco dei lavoratori per impedire licenziamenti e garantire la ristrutturazione della fabbrica in modo da consentire la sua decarbonizzazione”.
Emiliano si auspica anche migliori rapporti con il futuro Governo per una maggiore attenzione verso la Puglia: “siccome con i ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 10 maggio

+T -T
Soggetti aggregatori e categorie merceologiche: osservazioni sul decreto

(Regioni.it 3377 - 14/05/2018) Intesa raggiunta nella Conferenza Unificata del 10 maggio sul decreto che individua le categorie merceologiche e le relative soglie per le quali opera l’obbligo di ricorso ai soggetti aggregatori. Il via libera delle Regioni è stato condizionato all'accoglimento di un emendamento contenuto in un documento consegnao al Governo (pubblicato sul portale www.regioni.it, sezione "Conferenze") con cui si chiede il differimento di un anno della applicazione del decreto stesso limitatamente alla categoria "Manutenzione stradale - Servizi e forniture". Nello stesso documento le Regioni hanno chiesto inoltre l'apertura di un tavolo volto alla determinazione di una chiara tipizzazione di tale categoria per interventi standardizzabili. Del resto una generica definizione della categoria merceologica in esame è difficilmente riducibile a una prestazione di fornitura standardizzabile, vista la molteplicità delle tipologie ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 10 maggio

+T -T
Immigrazione: osservazioni su linee guida per i controlli alla frontiera

(Regioni.it 3377 - 14/05/2018) La Conferenza Stato-Regioni del 10 maggio ha sancito l'accordo sulle linee guida sui controlli alla frontiera" con  particolare  a quelli sanitari e ai percorsi di tutela per i migranti ospiti nei centri di accoglienza. L'unica condizione posta è che le linee guida non interferiscano sui modelli organizzativi delle Regioni e delle Province autonome e non apportino alcun impatto economico.
Un concetto esplicitato in un breve documento (pubblicato anche sul portale www.regioni.it, sezione"Conferenze") consegnato al Governo nel corso della stessa Conferenza Stato-Regioni che si riporta di seguito.
Posizione sulle linee guida “i controlli alla frontiera – la frontiera dei controlli. Controlli sanitari all’arrivo e percorsi di tutela per i migranti ospiti nei centri di accoglienza”
Accordo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e Province autonome ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 10 maggio

+T -T
Enoturismo: posizione su linee guida per requisiti e standard minimi

Il tema è stato rinviato dalla Conferenza Stato-Regioni

(Regioni.it 3377 - 14/05/2018) La Conferenza Stato-Regioni del 10 maggio ha rinviato la trattazione del punto all'ordine del giorno relativo al decreto che stabilisce linee guida e indirizzi sui requisiti minimi e standard minimi per l'esercizio dell'attività enoturistica. Il rinvio è stato chiesto dal ministero delle politiche agricole, alimentari e  forestali per approfondire meglio le richieste emendative proposte dalle Regioni.
Gli emendamenti formulati dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sono contenuti in un documento (che si riporta di seguito) pubblicato sul portale www.regioni.it, sezione "Conferenze" e consegnato all'esecutivo proprio nella seduta della Conferenza Stato-Regioni.
Posizione sullo schema di decreto interministeriale recante linee guida e indirizzi in materia ai requisiti minimi e agli standard minimi per l'esercizio dell'attività enoturistica
Intesa ai sensi dell'articolo 1, comma 504, della legge 27 dicembre 2017, n. ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 19 aprile

+T -T
Vini "DO" e "IG": parere sul decreto per i controlli

(Regioni.it 3377 - 14/05/2018) E' favorevole il parere delle Regioni sul decreto relativo al sistema dei controlli di vigilanza sui vini a denominazione di origine (Do) e indicazione geografica (Ig). Il giudizio positivo espresso nella Conferenza Stato-Regioni del 19 aprile è stato però condizionato all'accoglimento di alcune proposte di modifica contenute in un documento consegnato al Governo sul quale però si è registrato nel corso stesso della seduta l'assenso del Vice Ministro delle politiche agricole e forestali.
Si riporta di seguito il link a tale documento pubblicato integralmente nella sezione "Conferenze" del portale www.regioni.it
Posizione sullo schema di decreto del ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali recante il sistema dei controlli di vigilanza sui vini a denominazione di origine (do) e indicazione geografica (ig)
 

+T -T
Giornata del sollievo: prevista per il 23 maggio la conferenza di presentazione

(Regioni.it 3377 - 14/05/2018) La Conferenza di presentazione della XVII Giornata nazionale del Sollievo , organizzata in partnership con la Fondazione Ghirotti e il ministero della Salute, è prevista per il 23 maggio nella Sede della della Conferenza delle Regioni (sala Marcello Mochi Onori).
La Giornata del Sollievo - che si celebrerà domenica 27 maggio 2018 - fu istituita con direttiva emanata nel 2001 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri allo scopo di “promuovere e testimoniare, attraverso idonea informazione e tramite iniziative di sensibilizzazione e solidarietà, la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso vitale, non potendo più giovarsi di cure destinate alla guarigione”. Nel corso degli anni, andando incontro ai bisogni reali dei cittadini, la mission della Giornata si è estesa alla diffusione della cultura del sollievo dalla sofferenza in tutte le condizioni di malattia ed esistenziali, pur mantenendo un posto di rilievo la fase terminale della vita
A moderare i lavori delal Conferenza di presentazione del 23 maggio sarà il Presidente della Fondazione Ghirotti, Vincenzo Morgante. E' prevista la partecipazione deii Segretari della Fimmg, dell’Ordine delle Professioni infermieristiche, dell’Ordine degli Psicologi e di Federfarma. Ci saranno i rappresentanti del Ministero della Salute, partner ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top