Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3378 - martedì 15 maggio 2018

Sommario
- Def 2018: contributo per l'audizione del 15 maggio
- Def 2018: Caparini, una nuova stagione con investimenti delle Regioni
- Def 2018: Toma, utilizzare avanzo di bilancio per fare investimenti
- Def 2018: Rossi, basta tagli alla sanità
- Fontana su autonomia: con più competenze anche più risorse
- Sicurezza sul lavoro: Zaia e Rossi per dialogo con i sindacati

+T -T
Fontana su autonomia: con più competenze anche più risorse

Chiediamo l'estensione della preintesa firmata da Maroni a 23 materie

(Regioni.it 3378 - 15/05/2018) “L'intesa sottoscritta da Maroni era un inizio, ma anche lui ha detto che le materie avrebbero dovuto essere più numerose”. Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ribadisce di andare avanti sulla strada della maggiore autonomia, già tracciata nella scorsa legislatura, acquisendo la gestione di nuove materie, così come prevede l’articolo 116 della Costituzione. Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità un Ordine del giorno in tal senso. “Noi tendenzialmente – afferma Fontana - vorremmo portarne a casa tutte e 23, questa è la nostra ambizione, poi vedremo cosa fare strada facendo, ma non è un cambiamento di rotta. È la stessa rotta di Maroni che fa un passo avanti”.
Per Fontana l'autonomia serve “per avvicinare i cittadini alle istituzioni, serve per evitare dei centralismi, che siano essi nazionali o regionali e per semplificare le istituzioni, rendendole più utili per le richieste dei cittadini, e l'auspicio, anzi la convinzione che essa sia un tema centrale per il nuovo esecutivo sembra assicurata”.
Il riferimento di partenza è la preintesa siglata da Maroni insieme al sottosegretario agli Affari regionali, Gianclaudio Bressa, che include 5 competenze, ma nell’Ordine del giorno di oggi si chiede di estendere la preintesa anche ad altre materie.
Ma a maggiori competenze devono corrispondere anche più risorse: “per questo – rileva Fontana - ci vuole anche la disponibilità del ministero dell'Economia. Diversamente il rischio è che quest'anno ci diano competenze e risorse e che l'anno prossimo cambi l'entita' delle risorse con la conseguenza che non saremmo nelle condizioni per poterle esercitare. Per questo i patti vanno fatti in maniera precisa".
Secondo il Presidente della Lombardia l'autonomia potrebbe rientrare nel contratto di governo tra M5S e Lega: "L'Autonomia credo sia uno dei punti essenziali e sia la Lega, da sempre, sia il M5S, più recentemente, pretendono di portare questo percorso fino in fondo". Infine Fontana ha fatto anche un riferimento alle Province, sottolineando che “la Legge Delrio va rivista perché ha messo le Province in una situazione vergognosa. Serve un intervento immediato del Governo, altrimenti chiederemo di poter fare una riorganizzazione regionale delle Province”.



( red / 15.05.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top