Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3383 - martedì 22 maggio 2018

Sommario
- Bonaccini: lo sviluppo sostenibile è una sfida da vincere
- Valle d'Aosta: i risultati delle elezioni regionali 2018
- XVII Giornata Nazionale Sollievo: 23 maggio conferenza di presentazione
- Bonaccini: Conferenza Regioni pronta a confrontarsi col nuovo Governo
- Saitta: sulla sanità chiederemo di riaprire discussione con Governo
- Xylella: Italia deferita a Corte di Giustizia Ue, Di Gioia "troppi ostacoli"
- Regioni: Caparini nel cda della Cassa depositi e prestiti e dell'Aifa

+T -T
Bonaccini: lo sviluppo sostenibile è una sfida da vincere

(Regioni.it 3383 - 22/05/2018) "A causa dell’inquinamento dell’atmosfera e del surriscaldamento globale, tra qualche decennio i nostri paesi e i territori potrebbero pagare costi sociali economici drammatici". E' questa la premessa da cui è partito il Presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini nel corso del suo intervento al Festival dello sviluppo sostenibile, manifestazione promossa dall'Asvis che si è svolta il 22 maggio a Roma (auditorium del Maxxi).
Bonaccini ha poi ricordato quanto accaduto recentememte in Emilia-Romagna, ma anche in altre Regioni: "si è passati da un estremo all'altro. Alluvioni che hanno fatto decine di milioni di euro di danni, rispetto alle quali certamente si può agire in termini di prevenzione organizzando meglio la pulizia di fiumi, ma una portata d’acqua eccezionale in poche ore, spesso non consente alcuna soluzione a monte. Poi abbiamno avuto siccità incredibili. Troppa ...

+T -T
Valle d'Aosta: i risultati delle elezioni regionali 2018

(Regioni.it 3383 - 22/05/2018) Le elezioni del Consiglio regionale in Valle d’Aosta del 20 maggio vedono la vittoria dell'Union Valdotaine e della Lega e la sconfitta del Pd che non supera la soglia di sbarramento e quindi non ha rappresentanti nell'Assemblea regionale.
Il presidente sarà eletto dall’Assemblea regionale.
Gli elettori erano 103.117 e i votanti sono stati 67.160 (65,13%), di seguito la tabella relativa all'esito e ai risultati della consultazione.

+T -T
XVII Giornata Nazionale Sollievo: 23 maggio conferenza di presentazione

(Regioni.it 3383 - 22/05/2018) Si terrà a Roma domani 23 maggio alle ore 14.30 (nella sede della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, in via Parigi 11, sala “Marcello Mochi Onori”) la conferenza stampa di presentazione della XVII Giornata Nazionale del Sollievo, dedicata alla lotta contro il dolore e alle cure palliative (promossa e organizzata in collaborazione con il ministero della Salute e la Fondazione nazionale Gigi Ghirotti).
Programma
Indirizzi di saluto: Marina PRINCIPE, Segretario Generale Conferenza delle Regioni e delle Province autonome;
Introduzione ai lavori: Vincenzo MORGANTE, Presidente della Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti ;
Interventi:
- Cure palliative: Stato e Regioni, un impegno congiunto, Antonio SAITTA, Coordinatore Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome;
- Professionisti: attori coinvolti nella lotta al dolore
Silvestro SCOTTI, Segretario Generale Nazionale e Fiorenzo CORTI, Vice Segretario Nazionale Fimmg - Federazione ...

+T -T
Bonaccini: Conferenza Regioni pronta a confrontarsi col nuovo Governo

(Regioni.it 3383 - 22/05/2018) "Mi auguro che, appena si sarà insediato, il nuovo governo fissi un incontro con la Conferenza delle Regioni, per iniziare una interlocuzione sui temi della legge di stabilità e delle risorse per il fondo sanitario". Lo dice Stefano Bonaccini, presidente della conferenza delle regioni, a margine del Festival dello sviluppo sostenibile 2018 che si è aperto al Maxxi ilò 22 maggio.
A chi gli chiede un'opinione sul nome di Giuseppe Conte come nuovo premier Bonaccini si limita ad osservare che "cade l'accusa che ho sentito molto in questi anni che un premier doveva essere eletto dal popolo. Ma la Costituzione prevede che possa essere individuato anche con questa modalità - osserva - quindi faccio gli auguri di buon lavoro a chi sarà incaricato.
Noi come Conferenza delle Regioni siamo pronti a confrontarci come abbiamo fatto con qualsiasi governo senza pregiudizi. Come presidente dell'Emilia-Romagna - conclude Bonaccini - ...

+T -T
Saitta: sulla sanità chiederemo di riaprire discussione con Governo

(Regioni.it 3383 - 22/05/2018) “Quando ci siederemo per la prima volta al tavolo col nuovo Governo, come Regioni chiederemo di riaprire una discussione molto ampia sulla sanità e sul tema della rimodulazione dell'offerta”. E’ quanto dichiara Antonio Saitta, coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni (l'assessore alla Sanità della Regione Piemonte), sostenendo che sul futuro della sanità serve un serio confronto.
“E che sia chiaro – aggiunge Saitta - che un sistema sanitario che garantisce a tutti le cure deve restare il valore centrale, mentre vedo tante lobbies che vorrebbero rompere questo modello”.
In particolare secondo Saitta “per evitare lo spezzatino della sanità è necessaria una regia condivisa”.
Per Saitta è una “sciocchezza il federalismo vaccinale” ed evidenzia che "la ricerca di un modello differenziato a tutti i costi è stato incardinato fortemente da ...

+T -T
Xylella: Italia deferita a Corte di Giustizia Ue, Di Gioia "troppi ostacoli"

Emiliano: in corso un'opera di mediazione della Regione

(Regioni.it 3383 - 22/05/2018) La Commissione europea ha deferito l'Italia alla Corte di giustizia Ue per non aver pienamente applicato le misure Ue, tra cui l'abbattimento delle piante malate, per impedire la diffusione nel territorio dell'Unione del batterio killer degli ulivi, la xylella fastidiosa. Ne "Prendiamo atto", ma "Questa lentezza è il combinato di procedimenti pendenti al Tar, di resistenze di proprietari ostili agli abbattimenti e della pressante vincolistica nazionale che limita o rallenta la auspicata celerità amministrativa"". Lo ha dichiarato l'assessore alle Risorse Agroalimentari della Puglia, Leonardo Di Gioia (coordinatore della commissione politiche agricole della Conferenza delle Regioni e  delle Province autonome), spiegando: "Sapremo analiticamente dimostrare quanti ostacoli si sono frapposti nel normale fluire delle dinamiche di contrasto alla malattia. Urge che il Consiglio dei Ministri emani un decreto legge per consentire ai nostri Uffici ...

+T -T
Regioni: Caparini nel cda della Cassa depositi e prestiti e dell'Aifa

(Regioni.it 3383 - 22/05/2018) La Cassa depositi e prestiti Spa (Cdp) ha comunicato che Antonio Decaro e Davide Carlo Caparini sono stati nominati membri del Consiglio di Amministrazione di Cdp per le decisioni riguardanti la “gestione separata”, rispettivamente in rappresentanza dei Comuni e delle Regioni. La nomina, avvenuta con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze dell’11 maggio 2018, fa seguito alle recenti dimissioni di Piero Fassino e Massimo Garavaglia. Il mandato dei due nuovi amministratori scadrà contestualmente al mandato dei membri del Consiglio di Amministrazione che saranno nominati per il triennio 2018-2020.
Inoltre lo stesso assessore della Lombardia, Davide Carlo Caparini è stato anche nominato, nella Conferenza Stato-Regioni del 10 maggio, quale rappresentante regionale in seno al Consiglio di Amministrazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa).

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top