Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3384 - mercoledì 23 maggio 2018

Sommario
- Giuseppe Conte ha ricevuto l'incarico di formare il Governo
- Consulta: misure contenimento spesa Regioni siano temporanee
- Cure palliative: Saitta, per le Regioni sfide e opportunità
- Mobilità sanitaria: allo studio strumenti per appropriatezza
- Oliverio: non allentare attenzione su politiche di coesione Ue
- Zaia su sentenza Consulta: una vittoria storica
- Lorenzin: cinque anni di interlocuzione con le Regioni

+T -T
Giuseppe Conte ha ricevuto l'incarico di formare il Governo

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dato al professor Giuseppe Conte l'incarico di formare il governo. Conte ha accettato l'incarico con riserva. Lo ha reso noto il segretario generale del Quirinale Ugo Zampetti.
Nella sua prima dichiarazione il presidente del Consiglio incaricato, Giuseppe Conte ha confernato la "collocazione europea e internazionale dell'Italia", rivelando che con il Capo dello Stato  "Abbiamo parlato della fase impegnativa e delicata che stiamo vivendo, delle sfide di cui sono consapevole".
"Il presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riusciro' nell'incarico esporrò alle Camere un programma basato sulle intese tra le forze politiche di maggioranza". ha detto  Giuseppe Conte, parlando al Quirinale dopo l'incontro con il capo dello Stato, Sergio Mattarella.
"Nascerà il governo del cambiamento", "il mio ...

+T -T
Consulta: misure contenimento spesa Regioni siano temporanee

Illegittima estensione a 2020 dei contributi della legge di bilancio 2017

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) "E’ incostituzionale il raddoppio surrettizio della durata di una manovra di finanza pubblica a carico delle Regioni ordinarie”. Una Sentenza (n.103) della Corte Costituzionale interviene sulle misure relative al contenimento della spesa pubblica, sostenendo che queste debbano essere temporanee. “Perciò è illegittima l'estensione al 2020 – spiega la Consulta - del contributo di 750 milioni di euro imposto a tali Regioni, con la legge di bilancio per il 2017”. Pertanto le Regioni a statuto speciale non devono sottrarsi agli accordi bilaterali con lo Stato finalizzati a stabilire la quota della loro contribuzione.
Nella sentenza viene anche affermato che le autonomie speciali non devono sottrarsi agli accordi bilaterali con lo Stato finalizzati a stabilire la quota della loro contribuzione. La censura di incostituzionalità punta il dito là dove prevede l’estensione al 2020 del contributo ...

XVII Giornata Nazionale del Sollievo

+T -T
Cure palliative: Saitta, per le Regioni sfide e opportunità

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) In occasione della XVII Giornata Nazionale del sollievo (che si celebrerà domenica 27 maggio), la segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha raccolto le principali manifestazioni sul territorio in un dossier che contiene la descrizione e le coordinate degli eventi, promossi e organizzati nelle Regioni, che hanno l’obiettivo di promuovere la lotta al dolore e la conoscenza delle cure palliative. Sono state coinvolti il mondo delle professioni, medici, psicologi, infermieri, la società civile e il terzo settore: scuole, società sportive, associazioni culturali e di volontariato.
Il dossier completo delle manifestazioni è stato pubblicato sul portale www.regioni.it ed è stato presentato nel corso di una conferenza stampa (nella sede della Conferenza delle Regioni a Roma) dedicata proprio alla Giornata nazionale del Sollievo. “Le Cure palliative sono certamente un’esigenza del paziente, ...

+T -T
Mobilità sanitaria: allo studio strumenti per appropriatezza

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) Singolare fuoco di fila su un documento allo studio della commissione Salute della Conferenza delle Regioni che ancora non è stato varato e il cui scopo sarebbe solo – come ha spiegato l’assessore del Piemonte, Antonio Saitta (che coordina la Commissione) di cercare modalità e strumenti che rispetto ad eccessi della mobilità sanitaria fissino una “regolamentazione delle strutture sanitarie del privato accreditato al Servizio sanitario nazionale ai fini di una maggiore appropriatezza".
La Fnom però vede uno “Stato strabico” che, secondo Filippo Anelli “da una parte, a livello centrale, ribadisce l'universalità delle cure, l'equità negli accessi e l''uniformità dei Lea, aumentando i finanziamenti, e, dall''altra, a livello regionale, sterza in direzione nettamente opposta”. Per Antonio Magi, segretario generale del SUMAI Assoprof si “mina il principio ...

+T -T
Oliverio: non allentare attenzione su politiche di coesione Ue

Presentata bozza di bilancio dell’Unione europea

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) “E' un grave errore allentare l'attenzione e spingere le politiche di coesione verso un ruolo di marginalità”. Così il presidente della regione Calabria, Mario Oliverio, che aggiunge come “indebolire queste politiche significherebbe indebolire il progetto di costruzione del processo europeo. Mi auguro, quindi, che il percorso avviato non abbia a subire alcuna interruzione. Sarebbe, non solo ma soprattutto per il Sud, una sciagura perchè significherebbe ripiombare in una condizione di accentuata difficoltà e rimettere tutto in discussione”.
Intanto nel bilancio dell’Unione europea emerge, dalla proposta per il 2019, presentata dal commissario europeo al Bilancio, Guenther Oettinger, prevedendo 166 miliardi di euro in impegni (+3% rispetto al 2018) e 149 in pagamenti (+3% sul 2018), e si basa sul presupposto che il Regno Unito dopo la Brexit continui a contribuire.
Sono previste in particolare ...

+T -T
Zaia su sentenza Consulta: una vittoria storica

Dichiarata incostituzionale l’estensione finanziaria al 2020 del contributo a carico delle Regioni

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) “Una vittoria storica. Non la si può definire diversamente”. Sulla sentenza della Consulta che dichiara incostituzionale l’estensione finanziaria al 2020 del contributo a carico delle Regioni (cfr. notizia precedente), interviene Luca Zaia, presidente della regione Veneto.
“La Corte Costituzionale – afferma Zaia - è intervenuta pesantemente sui tagli lineari, che abbiamo sempre sostenuto essere ingiusti e incostituzionali, portando progressivamente la Consulta a riconoscere la validità delle nostre tesi: già con la sentenza nr. 65/2016 e nr. 154/2017, il Veneto aveva ottenuto che la Corte lanciasse due decisi moniti al legislatore statale contro l’utilizzo della tecnica oggi dichiarata incostituzionale”. Zaia sottolinea che ci sono aspetti “fondamentali, anche per la capacità di incidere non solo nel contingente, ma anche sul futuro”.
“In primo luogo – aggiunge Zaia ...

+T -T
Lorenzin: cinque anni di interlocuzione con le Regioni

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) Il bilancio di 5 anni di attività del ministero della Salute è positivo, grazie anche al dialogo costante le le regioni. E' l'opinione del ministro della Salute uscente, Beatrice Lorenzin, che ha parlato a margine dei saluti portati oggi alla Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Importanti risultati su "malattie rare, farmaci innovativi e nuovi Lea", i livelli essenziali di assistenza, grazie a un nuovo modo di lavorare in Conferenza Stato-Regioni. A rivendicarli è il ministro uscente della Salute, Beatrice Lorenzin, che fa un bilancio della sua attività al dicastero,a margine di un incontro oggi alla Commissione Salute della Conferenza delle Regioni. "Cinque anni molto complessi - afferma - in cui nel Servizio sanitario nazionale abbiamo fatto molto", con ancora molte cose da fare, in particolare per il Sud. "Bisogna cambiare i modelli di commissariamento e intervenire in modo ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top