Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3384 - mercoledì 23 maggio 2018

Sommario
- Giuseppe Conte ha ricevuto l'incarico di formare il Governo
- Consulta: misure contenimento spesa Regioni siano temporanee
- Cure palliative: Saitta, per le Regioni sfide e opportunità
- Mobilità sanitaria: allo studio strumenti per appropriatezza
- Oliverio: non allentare attenzione su politiche di coesione Ue
- Zaia su sentenza Consulta: una vittoria storica
- Lorenzin: cinque anni di interlocuzione con le Regioni

+T -T
Giuseppe Conte ha ricevuto l'incarico di formare il Governo

(Regioni.it 3384 - 23/05/2018) Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dato al professor Giuseppe Conte l'incarico di formare il governo. Conte ha accettato l'incarico con riserva. Lo ha reso noto il segretario generale del Quirinale Ugo Zampetti.
Nella sua prima dichiarazione il presidente del Consiglio incaricato, Giuseppe Conte ha confernato la "collocazione europea e internazionale dell'Italia", rivelando che con il Capo dello Stato  "Abbiamo parlato della fase impegnativa e delicata che stiamo vivendo, delle sfide di cui sono consapevole".
"Il presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riusciro' nell'incarico esporrò alle Camere un programma basato sulle intese tra le forze politiche di maggioranza". ha detto  Giuseppe Conte, parlando al Quirinale dopo l'incontro con il capo dello Stato, Sergio Mattarella.
"Nascerà il governo del cambiamento", "il mio intento è dar vita a un governo dalla parte dei cittadini" e "Mi propongo di fare l'avvocato difensore del popolo italiano". 
"Nei prossimi giorni - ha concluso Conte - tornerò dal presidente della Repubblica per sciogliere la riserva e in caso di esito positivo per sottoporgli la lista dei ministri; non vedo l'ora di iniziare a lavorare sul serio".




( red / 23.05.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top