Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3385 - giovedì 24 maggio 2018

Sommario
- Saitta: carenza di medici specialisti negli ospedali sta diventando emergenza
- Toma: Governo non ignori questione meridionale
- Province Autonome: bene sentenza Consulta su manovra finanziaria 2017
- Emilia-Romagna: da Fondo Sociale Europeo impegnati oltre 435 milioni
- Emiliano: con Regolamento operativa legge pugliese su partecipazione
- Il nuovo Quadro finanziario pluriennale Ue e lo scenario per l'Italia
- Abruzzo e Molise: D'Alfonso e Toma nominano nuovi assessori

+T -T
Saitta: carenza di medici specialisti negli ospedali sta diventando emergenza

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) “Il fabbisogno nazionale di medici specialisti calcolato dalle Regioni, sulla base delle necessità, per garantire il funzionamento dei sistemi sanitari, è di 8569 unità per l’anno accademico 2017-18. L’offerta formativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per lo stesso anno accademico è invece di 6200 unità ed è distribuita in modo disomogeneo sul territorio regionale rispetto alle esigenze delle Regioni. Quindi mancheranno 2459 professionisti”, lo ha dichiarato Antonio Saitta (assessore della Regione Piemonte), coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
“È da anni – ha proseguito Saitta - che chiediamo di adeguare l’offerta formativa. Le mancate risposte stanno determinando seri problemi al sistema sanitario: è sempre più difficile trovare, solo per fare ...

+T -T
Toma: Governo non ignori questione meridionale

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) Il presidente del Molise, Donato Toma, all'indomani del  conferimento dell'incarico a Giuseppe Conte per la formazione del nuovo governo, sottolinea che nel contratto di Governo "Sul Sud ci sono poche righe. Penso che il contratto si possa implementare e che non si possa governare senza  partire dalla ''questione meridionale.  C''è un''Italia a due velocità, mi aspetto e mi auguro che M5s e Lega,  che hanno avuto dei successi rilevanti al Sud - prosegue Toma parlando con l'AdnKronos -  abbiano un'attenzione  particolare" per il Mezzogiorno "e anzi me la sarei già aspettata",  continua Toma.
"In Conferenza delle Regioni ho già reclamato attenzione per il Sud -  sottolinea il presidente - mi ascoltano e prestano attenzione, nei  prossimi giorni vedrò se corrisponderà anche ai fatti: ho chiesto  solidarietà alle regioni del Nord". Le prime dichiarazioni del ...

+T -T
Province Autonome: bene sentenza Consulta su manovra finanziaria 2017

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) La sentenza della Consulta che interviene sulla legge finanziaria 2017, sostenendo che le misure di contenimento della spesa per le regioni ordinarie devono essere considerate temporanee, è stata fonte di precisazione da parte delle Province autonome di Trento e Bolzano, sottolineando che si tratta anche di una conferma del patto di garanzia che regola il finanziamento dell'autonomia dell'Alto Adige.
La sentenza della Corte Costituzionale rileva anche come l'accordo finanziario siglato nell’ottobre 2014 tra la Provincia di Bolzano e lo Stato italiano, il cosiddetto patto di garanzia, "è l’unico a godere di una particolare stabilità, in quanto, nel ridefinire complessivamente, fino al 2022, i rapporti finanziari, esclude la possibilità di modifiche peggiorative salvo esigenze eccezionali di finanza pubblica e per importi già predefiniti nel patto". "Sono particolarmente soddisfatto – ...

+T -T
Emilia-Romagna: da Fondo Sociale Europeo impegnati oltre 435 milioni

Bianchi: rafforzare competenze persone e sostenerle nell'ingresso qualificato nel mercato del lavoro

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) Dal Fondo Sociale Europeo (Fse) la regione Emilia-Romagna ha già impegnato oltre 435 milioni di euro. Sono 2.844 i progetti approvati e più di 245mila le persone che hanno avuto accesso ad orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro e l'assessore regionale al Coordinamento delle politiche europee allo sviluppo Patrizio Bianchi spiega come queste risorse investite siano servite “per rafforzare le competenze delle persone e sostenerle nell'ingresso qualificato nel mercato del lavoro”.
Si tratta della programmazione del Fondo sociale europeo 2014/2020.
Per Bianchi “in un momento particolarmente importante della programmazione attuale e rispetto al dibattito sul futuro dell'Europa e delle politiche regionali, è utile ribadire che il Fondo sociale europeo è il fondo delle persone, che permette loro di avere accesso a strumenti e percorsi per specializzare ed esaltare le proprie competenze ed essere parte attiva ...

+T -T
Emiliano: con Regolamento operativa legge pugliese su partecipazione

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) Con l'approvazione del regolamento attuativo da parte della Giunta regionale, la "legge pugliese sulla Partecipazione è a tutti gli effetti operativa". Lo sottolinea il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, parlando della legge regionale 28, approvata il 13 luglio del 2017, che ha l'obiettivo di portare i cittadini pugliesi, evidenzia una nota della Regione, da un lato a essere protagonisti delle scelte politiche con le loro proposte, e dall'altro controllori dell'attuazione delle stesse, attraverso il monitoraggio e la verifica.
"La Giunta regionale, approvando il regolamento attuativo - prosegue Emiliano - si è impegnata ad avviare subito, secondo gli strumenti della legge, alcuni importanti percorsi di partecipazione: quello relativo alla formazione del nuovo Piano Rifiuti, di cui parleremo meglio nei prossimi giorni, e la verifica di metà mandato sull'attuazione del programma di governo", che si "svolgerà a settembre ...

+T -T
Il nuovo Quadro finanziario pluriennale Ue e lo scenario per l'Italia

Antonia Carparelli e Rossella Rusca protagoniste del seminario Cinsedo del 21 maggio

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) La proposta sul futuro Quadro Finanziario Pluriennale (QFP) dell’Unione europea - presentata dalla Commissione il 2 maggio scorso- è stata il tema del seminario organizzato dal Cinsedo per i funzionari e i dirigenti delle Regioni e delle Province autonome che si è tenuto il 21 maggio.
Nel corso dell'incontro sono stati approfonditi i contenuti della proposta alla luce delle prospettive per l’Italia e per il suo sistema regionale, considerando anche i tempi dei negoziati e la concomitanza con appuntamenti istituzionali di tutto rilievo, dal rinnovo del Parlamento europeo nel 2019 alla imminente formazione del nuovo Governo italiano.
Sono intervenute come relatrici Antonia Carparelli (Consigliere economico per il Semestre Europeo e la Governance dell’UEM, Rappresentanza in Italia della Commissione europea,) e Rossella Rusca (Esperto per la Politica regionale e i Fondi strutturali, Rappresentanza Permanente d’Italia presso ...

+T -T
Abruzzo e Molise: D'Alfonso e Toma nominano nuovi assessori

Berardinetti (Abruzzo), Mazzuto (Molise)

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) Il Presidente Luciano D'Alfonso ha affidato nuovi ruoli nella Giunta regionale d'Abruzzo, nominando in particolare l'assessore regionale Lorenzo Berardinetti, ma riservandosi di specificare le deleghe che avrà con un atto successivo.
Berardinetti ha quindi ringraziato per la fiducia D'Alfonso , sottolinenado di avere "intenzione di portare a termine ciò che la Giunta aveva pianificato nel più breve tempo possibile, anche grazie al confronto con gli amministratori locali e con tutti i soggetti interessati".  Inoltre D'Alfonso ha affidato all'architetto Mario Mazzocca, sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale, l'incarico di sovrintendere all'Ufficio Speciale della Ricostruzione. Mazzocca pertanto evidenzia che "il compito affidatoci in risposta agli effetti del sisma 2016-2017 ci responsabilizza ulteriormente sul tema della resilienza e ci impone un impegno diretto, costante e continuo a partire da ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top