Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3385 - giovedì 24 maggio 2018

Sommario
- Saitta: carenza di medici specialisti negli ospedali sta diventando emergenza
- Toma: Governo non ignori questione meridionale
- Province Autonome: bene sentenza Consulta su manovra finanziaria 2017
- Emilia-Romagna: da Fondo Sociale Europeo impegnati oltre 435 milioni
- Emiliano: con Regolamento operativa legge pugliese su partecipazione
- Il nuovo Quadro finanziario pluriennale Ue e lo scenario per l'Italia
- Abruzzo e Molise: D'Alfonso e Toma nominano nuovi assessori

+T -T
Emiliano: con Regolamento operativa legge pugliese su partecipazione

(Regioni.it 3385 - 24/05/2018) Con l'approvazione del regolamento attuativo da parte della Giunta regionale, la "legge pugliese sulla Partecipazione è a tutti gli effetti operativa". Lo sottolinea il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, parlando della legge regionale 28, approvata il 13 luglio del 2017, che ha l'obiettivo di portare i cittadini pugliesi, evidenzia una nota della Regione, da un lato a essere protagonisti delle scelte politiche con le loro proposte, e dall'altro controllori dell'attuazione delle stesse, attraverso il monitoraggio e la verifica.
"La Giunta regionale, approvando il regolamento attuativo - prosegue Emiliano - si è impegnata ad avviare subito, secondo gli strumenti della legge, alcuni importanti percorsi di partecipazione: quello relativo alla formazione del nuovo Piano Rifiuti, di cui parleremo meglio nei prossimi giorni, e la verifica di metà mandato sull'attuazione del programma di governo", che si "svolgerà a settembre in Fiera del Levante, nella nostra Casa della Partecipazione".
"Dopo il Comune di Torino - rileva Emiliano - siamo la prima Regione in Italia ad introdurre questo nuovo istituto di partecipazione al fine di aprire le istituzioni ai contributi di tutti i soggetti sociali rappresentativi e presenti nei territori". "Abbiamo approvato la legge sulla Partecipazione  - ricorda il presidente - con l'intento di rendere ordinari gli strumenti di ascolto e di coinvolgimento dei cittadini che vogliono essere protagonisti delle scelte fondamentali, ed è importante verificare insieme ai pugliesi se quanto abbiamo scritto nel nostro programma lo stiamo mantenendo e realizzando nel modo più giusto su ogni tema".



( red / 24.05.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top