Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3388 - martedì 29 maggio 2018

Sommario
- Juncker: Italia merita rispetto
- Autonomia Lombardia: firmata intesa Regione, Comuni e Province
- Lolli: per i piccoli borghi puntare al turismo 'di ritorno' degli italiani all'estero
- Marche: approvate linee di indirizzo per maggiore autonomia
- Campania: rimpasto nella Giunta
- Fondo sociale europeo: Veneto e Sardegna, il punto sulla gestione

+T -T
Juncker: Italia merita rispetto

Resi noti i contenuti della riforma dei fondi strutturali europei 2021-2027

(Regioni.it 3388 - 29/05/2018) Il presidente della Commissione  Europea Jean-Claude Juncker "è convinto che l''Italia continuerà il suo percorso europeo. La Commissione è pronta a cooperare con l'Italia  responsabilmente e nel rispetto reciproco. L''Italia merita rispetto". Una precisazione d'obbligo dopo che il commissario europeo Guenther Oettinger aveva seminato il panico sull'asse Roma-Bruxellesc on una intervista da Strasburgo alla Deutsche Welle in cui aveva fra l'altro affermato: "Spero" che i "segnali drastici" che sono arrivati in questi giorni dai mercati all'Italia convincano gli elettori italiani "a non affidare responsabilita' di governo ai populisti di sinistra e di destra". 
Juncker, ha espresso "la propria convinzione che le sorti dell'Italia non possono dipendere da eventuali ingiunzioni dei mercati finanziari. L'Italia, indipendentemente dai partiti che la dirigeranno in futuro, è un paese fondatore dell'Unione europea che ...

+T -T
Autonomia Lombardia: firmata intesa Regione, Comuni e Province

(Regioni.it 3388 - 29/05/2018) "Se ci fosse un governo Cottarelli, parlerò con lui di autonomia, e spero che abbia la forza di prendere decisioni". Cosi' il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, da Palazzo Lombardia, dove il 29 maggio è stato illustrato il "Patto per lo sviluppo".  "Siamo in un momento un po' preoccupante, speravamo che nascesse un governo politico che prendesse come primo punto all'ordine del giorno l'autonomia, ora vedremo - ha proseguito Fontana - se questo governo riuscirà ad affrontare questo tema che per noi è decisivo e che dobbiamo far partire al più presto possibile per il bene della Regione e per il bene di tutto il Paese".
Il protocollo siglato il 29 maggio, nella giornata della Festa della Lombardia, riconosce i Comuni, la Città Metropolitana e le Province come partner istituzionali, imprescindibili ed affidabili, nel percorso di autonomia avviato con il Governo dopo il referendum. In ...

+T -T
Lolli: per i piccoli borghi puntare al turismo 'di ritorno' degli italiani all'estero

(Regioni.it 3388 - 29/05/2018) Bisogna incentivare il turismo 'di ritorno' degli emigrati nei piccoli borghi per contrastarne lo spopolamento.Basti considerare che Sono 80 milioni le persone nel mondo di origine italiana Lo ha sostenuto Giovanni Lolli, vice presidente della regione Abruzzo e coordinatore della commissione Turismo per la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome .  Il tema è stato al centro di un convegno 'Il turismo di ritorno. I viaggi delle radici tra identità culturale e promozione dei territori" che si è tenuto alla Farnesina. .
"In Abruzzo, ad esempio - spiegato Lolli - si sta portando avanti il progetto in base al quale i comuni possono intervenire con piani di ristrutturazione dei centri storici dei paesi abbandonati, favorendo emigranti-investitori laddove i proprietari delle case non siano interessati”. Gli italiani all'estero, ricorda Lolli, se sono partiti poveri quasi sempre sono poi diventati abbienti e ...

+T -T
Marche: approvate linee di indirizzo per maggiore autonomia

(Regioni.it 3388 - 29/05/2018) Anche le Marche si mettono in moto per l'ottenimento di maggiori margini di autonomia. Sono state infatti approvate il 29 maggio dal consiglio regionale le linee di indirizzo deliberate dalla giunta  per l’avvio di un percorso con il Governo volto al riconoscimento di una maggior autonomia legislativa, amministrativa e fiscale. L’iniziativa, già intrapresa dalle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, si basa sul meccanismo previsto dall'articolo 116, comma III, della Costituzione, che consente alle Regioni a statuto ordinario di poter procedere all'attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con legge dello Stato approvata a maggioranza assoluta, sulla base di un'intesa con la Regione interessata.
“E’ uno degli atti più significativi sottoposti all’aula – ha commentato il presidente della Regione Luca Ceriscioli - . Presupposto per chiedere maggiori autonomie ...

+T -T
Campania: rimpasto nella Giunta

(Regioni.it 3388 - 29/05/2018) Rimpasto nella Giunta della regione Campania, ad annunciarlo è il presidente Vincenzo De Luca. In nuovi assessori sono: Bruno Discepolo con delega all'Urbanistica, Ettore Cinque con delega al Bilancio, Gerardo Capozza con delega alle Attività Produttive, Franco Roberti, ex procuratore nazionale antimafia, con delega alle Politiche per la sicurezza. Lasciano la giunta Serena Angioli, che aveva le deleghe a Fondi europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea, Bacino Euro-Mediterraneo, e Lidia D'Alessio al bilancio.
“Si sono svolti, nei giorni scorsi, gli Stati Generali della Sanità e dei Trasporti. – spiega De Luca - Abbiamo presentato un bilancio straordinario di realizzazioni e fatti concretizzati, e il quadro dei progetti in corso. Tra due settimane sarà presentato il Piano per il Lavoro della Campania, una proposta chiave diretta ai giovani disoccupati della nostra regione.
Proseguiremo con iniziative analoghe nel campo ...

+T -T
Fondo sociale europeo: Veneto e Sardegna, il punto sulla gestione

(Regioni.it 3388 - 29/05/2018) Il Veneto ha già stanziato più della metà delle risorse provenienti dal Fondo sociale europeo (Fse).
In particolare ha investito oltre il 52% dei 764 milioni del fondo Fse programmato per il settennio 2014-2020. Sono 3162 i progetti finanziati con il programma operativo regionale del Fondo Sociale Europeo per creare 'occupabilità', inclusione sociale, istruzione e formazione, che hanno ricevuto assicurazioni di pagamento per oltre 100 milioni di euro, dei quali già certificati 62,8 milioni. I dati provengono dal monitoraggio annuale condotto dall’Autorità di gestione del Fondo Fse della Regione Veneto. Al 31 dicembre dello scorso anno, il Veneto aveva impegnato il 41 per cento delle risorse programmate e risultavano già conclusi 534 dei 3162 progetti selezionati. In termini di ricaduta sociale, i progetti veneti finanziati con il Fondo sociale europeo hanno coinvolto a fine 2017 oltre 85 mila persone, tra ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top