Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3393 - martedì 5 giugno 2018

Sommario
- Conte: discorso programmatico al Senato
- Cooperazione internazionale: Regioni incontrano delegazione Repubblica Cuba
- Migranti: Ue spaccata su riforma di Dublino
- Pronto soccorso: arrivano i codici numerici per il triage
- Sanità: un cruscotto direzionale per tenere sotto controllo i conti
- Distribuzione carburanti: seminario l'8 giugno sulle nuove norme

+T -T
Conte: discorso programmatico al Senato

Salvaguardare Regioni ad autonomia speciale del Nord e del Sud del Paese

(Regioni.it 3393 - 05/06/2018) Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha tenuto un discorso in Senato per ottenere la fiducia dell'aula di Palazzo Madama, confermando i punti programmatici del contratto di governo siglato tra Lega e M5S. Tra i temi affrontati da Conte nel segno del cambiamento - che “non sarà solo nelle parole e nello stile, ma anche e soprattutto nel metodo, nei contenuti”- c’è, ad esempio, la volontà di “rescindere il legame tra politica e sanità, per rendere quest'ultima finalmente efficiente su tutto il territorio nazionale”.“Vogliamo che le nomine apicali delle strutture manageriali nel mondo della sanità avvengano, come è normale che sia, in base a criteri esclusivamente meritocratici e rigorosamente al riparo da indebite influenze politiche”. Rispetto alla sanità, "il documento di economia e finanza che è stato già deliberato – precisa Conte ...

+T -T
Cooperazione internazionale: Regioni incontrano delegazione Repubblica Cuba

(Regioni.it 3393 - 05/06/2018) Cuba e le regioni italiane verificheranno ulteriormente quali siano le strade per sviluppare di più il settore della cooperazione. E' questo l'esito di un confronto che si è tenuto il 5 giugno, a Roma, nella sede della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, dove si è svolto un incontro tra la Segreteria della stessa Conferenza e una delegazione del Ministero del Commercio Estero e degli Investimenti Stranieri della Repubblica di Cuba.
Per le istituzioni regionali le attività di cooperazione internazionale hanno un particolare rilievo, ha sottolineato in apertura dei lavori Marina Principe, Segretario generale della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, nell’indirizzo di saluto ai partecipanti alla riunione.
La delegazione cubana era composta da: Magalys Estrada Diaz (Directora General de Colaboración del Mincex); Nélida Guerra Moreira (Subdirectora de Política Comercial con Europa del ...

+T -T
Migranti: Ue spaccata su riforma di Dublino

(Regioni.it 3393 - 05/06/2018) In materia di migranti salta la riforma di Dublino e il fronte europeo si spacca. L'asse del no tra Italia, Spagna e i Paesi del gruppo di Visegrad fa venir meno di fatto la riforma del Trattato di Dublino che disciplina il diritto d'asilo per i migranti che arrivano in Europa. Al vertice a Lussemburgo sono arrivati, con quelli di Italia e Spagna, anche i no di Austria, Romania, Ungheria, Slovenia e Slovacchia. Tra quelli che lasciano la porta aperta al negoziato, Grecia, Malta, e Cipro.
Lo stesso presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in materia di immigrazione ha sostenuto come la gestione dei flussi migratori finora attuata abbia rappresentato un fallimento: “L'Europa ha consentito chiusure egoistiche di molti Stati membri che hanno finito per scaricare sugli Stati frontalieri - e in primo luogo sul nostro Paese - gli oneri e le difficoltà che invece avrebbero dovuto essere condivisi. Per questo chiederemo con forza il superamento del ...

+T -T
Pronto soccorso: arrivano i codici numerici per il triage

(Regioni.it 3393 - 05/06/2018) Cambia la "legenda" dei pronto soccorso in Italia. Il triage non sarà èpiù codificato attarverso i codici bianco, verde, giallo o rosso. Le categorie  utilizzati per 'filtrare' i pazienti all'arrivo sono destinati a diventare cinque e di tipo numerico , così come stabilito dalle nuove linee guida sul triage intraospedaliero, di imminente approvazione da parte della conferenza Stato-Regioni, secondo quanto riportano alcuni organi di informazione. L'obiettivo è ridurre i tempi di attesa e diminuire il margine di errori medici.
I nuovi codici, anticipati dal Corriere della Sera, vanno da 1 a 5, dove 1 rappresenta i casi più gravi (emergenza), 2 l'urgenza, 3 l'urgenza differibile, 4 l'urgenza minore e 5 la non urgenza. I primi tre sono a medio-alta intensità di cure, mentre gli ultimi due a moderata-bassa intensità. I tempi stimati di accesso vanno da immediato a 240 minuti.Passi in avanti in questa ...

+T -T
Sanità: un cruscotto direzionale per tenere sotto controllo i conti

Strumento presentato dall'Academy of Health Care Management and Economics

(Regioni.it 3393 - 05/06/2018) "Il Sistema sanitario nazionale italiano è uno degli ultimi sistemi universalistici al mondo e l'unico in equilibrio economico. La vera sfida è che rimanga così per sempre": lo ha sottolineato il direttore generale della Programmazione sanitaria del Ministero della Salute, Andrea Urbani, aprendo il suo intervento al convegno nazionale "Valutare aziende, processi di cura e di ricerca" organizzato il 4 giugno dall'Academy of Health Care Management and Economics nell'aula magna dell'Università Bocconi di Milano.
Il confronto - che ha visto tra gli ospiti numerosi esperti tra manager della sanità pubblica, accademici e rappresentanti della situazioni politico-sanitarie - ha messo al centro i fattori chiave per il futuro della sanità italiana.
"Oggi in Italia un cittadino su cinque ha più di 65 anni, fra trent'anni gli ultrasessantacinquenni saranno uno su tre. Questo progressivo invecchiamento delle popolazione si ...

+T -T
Distribuzione carburanti: seminario l'8 giugno sulle nuove norme

Evento promosso dalla Conferenza delle Regioni e dall'Anci

(Regioni.it 3393 - 05/06/2018) Le "nuove norme sulla razionalizzazione del sistema di distribuzione dei carburanti" saranno il tema di approfondimento di una seminario (su invito) promosso e  organizzato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome che avrà luogo l'8 giugno a Roma (presso la sede dell'Anci in Via dei Prefetti 46, Sala Conferenze 1 piano).
Si riporta di seguito il programma.
Ore 10 - Introduzione ai lavori , Stefano Campioni, Resp. Dipartimento attività produttive ANCI
Interventi:
“Il sistema di distribuzione carburanti a servizio della nuova mobilità”, Relatore: Giovanni Perrella, MiSE;
“Quadro normativo di riferimento e aspetti tecnico-giuridici delle nuove norme recate dall’art. 1, commi 98-119, della L. 124/2017. “, Relatore: Potito Iascone, consulente ANCI;
“Aspetti e contenuti dell’Accordo di Conferenza Unificata dell’8 marzo 2018”, Relatore: Innocenzo Di Donato, Regione Marche;

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top