Regioni.it

n. 3444 - venerdì 31 agosto 2018

Sommario

+T -T
Lezzi: in ritardo su utilizzo fondi Ue 2014-2020

Nel mese di settembre incontri con tutte le Regioni

(Regioni.it 3444 - 31/08/2018) Monito del ministro per il Sud, Barbara Lezzi, che sul suo profilo Facebook, avverte le Regioni del Mezzogiorno: "Il tempo è denaro e sull'uso dei fondi europei non si fanno eccezioni o sconti. La scadenza del 31 dicembre è dietro l'angolo.  A quella data le Regioni del Sud dovranno presentare a Bruxelles la rendicontazione delle spese effettuate e ogni euro non speso andrà perso. Un danno che il nostro Mezzogiorno non può assolutamente permettersi per ragioni di necessita' e credibilità. 
L'ho già detto più volte, rispetto all'utilizzo dei Fondi per il periodo 2014-2020 siamo in forte ritardo ma non ho il tempo adesso di fermarmi a indicare i responsabili, che pure ci sono: il 31 dicembre è troppo vicino e voglio fare il possibile per aiutare a utilizzare risorse che poi si traducono in infrastrutture, servizi, bonifiche, messa in sicurezza di opere ed edifici.
Per questo nel mese di ...

+T -T
Istat: dati su Pil e disoccupazione

(Regioni.it 3444 - 31/08/2018) L’Istat rende noto che il nostro Prodotto interno lordo nel 2018 è a +0,9%. Si tratta di una variazione acquisita, che si ottiene anche se nei prossimi due trimestri la crescita sia pari a zero. Nel secondo trimestre 2018 il Pil è aumentato dell'1,2% rispetto allo stesso periodo del 2017.
Quindi l'Istat rivede al rialzo la prima stima sulla crescita tendenziale dell'economia italiana all'1,2. Nel secondo trimestre dell'anno però viene confermato un rallentamento, allo 0,2%.
A dieci anni dall'inizio della crisi economica, il Pil italiano ha comunque perso il 5,3%. Il confronto è con il primo trimestre 2018, quando si toccò il massimo storico. Nonostante il rallentamento rispetto ai primi tre mesi dell'anno, la fase di espansione dell'economia italiana prosegue però da 16 trimestri consecutivi.
L'istituto ha fornito anche i dati anche relativi alla disoccupazione, il cui tasso scende a luglio al 10,4%, con un calo ...

+T -T
Turismo: Cna, estate dominata da Sicilia, Sardegna ed Emilia-Romagna

(Regioni.it 3444 - 31/08/2018) Per il turismo il bilancio dell'estate è positivo, con un movimento economico di circa 35 miliardi. Quasi 30 milioni i turisti, di cui 14 milioni stranieri., 16 milioni i vacanzieri nostri connazionali Oltre un milione in piu' del 2017.
Nonostante un agosto da dimenticare, segnato da tragedie e maltempo,  il "termometro" della Cna(un'indagine condotta dal Centro studi Cna in collaborazione con Cna Turismo e Commercio tra le imprese del settore aderenti alla Confederazione) ha registrato complessivamente 230 milioni di presenze, delle quali 120 milioni totalizzate dai vacanzieri provenienti dall'estero. Con una crescita intorno ai 12 milioni rispetto ai 218 milioni di presenze dell'estate 2017.
Si tratta di una performance tanto significativa che fa seguito ad anni di costanti incrementi. La permanenza media del turista estivo è di poco superiore ai sette giorni e mezzo. Con oltre otto giorni pro capite per gli ...

+T -T
L'Europa cerca la "Capitale verde 2021"

(Regioni.it 3444 - 31/08/2018) La Commissione europea ha lanciato l'edizione 2021 del premio "European Green Capital" e 2020 Green Leaf Award. L'European Green Capital Award (EGCA), giunto all'undicesimo anno, è assegnato annualmente a una città europea di oltre 100.000 abitanti che si è dimostrata leader nella sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Il vincitore del premio 2021 riceverà 350.000 euro per avviare il suo anno come "Capitale verde europea".
L'European Green Leaf Award (EGLA) è invece aperto a città che abbiano tra i 20.000 e i 100.000 abitanti, per riconoscere e promuovere i loro sforzi verso una migliore gestione ambientale e risultati. Il vincitore del premio 2020 riceverà 75.000 euro per sostenere le sue attività durante l'anno europeo Green Leaf.
Essere una "Capitale verde europea" - o una "foglia verde" europea - comporta dievrsi vantaggi, tra cui una maggiore attenzione ai ...

+T -T
Musumeci: per servizi 118 in Sicilia firmata intesa con Lombardia

(Regioni.it 3444 - 31/08/2018) “Tutto ciò che riguarda il potenziamento, l'integrazione e l'efficienza dei servizi in ambito sanitario sarà portato avanti dal nostro governo. Questo protocollo con la Lombardia è un concreto passo in avanti per garantire ai cittadini siciliani maggiori e migliori interventi, in questo caso dedicati alla medicina d'urgenza'”. Così il presidente della regione Sicilia, Nello Musumeci, spiega la firma del protocollo d'intesa con la regione Lombardia per il potenziamento dei servizi del 118 e la riorganizzazione del sistema verso migliori standard d'urgenza extraospedaliera.
Nel protocollo d'intesa è prevista una collaborazione tecnica. Una apposita convenzione, infatti, potenzierà in particolare il potenziamento dei servizi di elisoccorso, la riorganizzazione del sistema del 118 e dell'urgenza sanitaria extraospedaliera. Sono anche previsti lavori di formazione professionale e l'introduzione ...

+T -T
Infrastrutture: interventi di Chiamparino, Ceriscioli e Fontana

(Regioni.it 3444 - 31/08/2018) Il presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino, sollecita il Governo a discutere sulle questioni legate alle infrastrutture, la regione Marche annuncia che proseguono i lavori sulla Pedemontana Marche-Umbria e la regione Lombardia chiede un maggior coinvolgimento degli Enti locali. 
“E' da giorni che il ministro Toninelli non risponde alle domande dei piemontesi sul futuro della Asti-Cuneo”, afferma Chiamparino. In particolare si fa riferimento alla lettera con cui il 5 giugno 2018, nella quale Chiamparino chiedeva un incontro per approfondire la situazione delle infrastrutture piemontesi e, in particolare, della Asti-Cuneo. Così Chiamparino aggiunge: “caro ministro Toninelli chiedere è lecito, rispondere è cortesia”.
Invece il presidente della regione Marche, Luca Ceriscioli, evidenzia l’importanza delle opere post terremoto con la consegna dei lavori per il secondo lotto della Pedemontana del ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s