Regioni.it

n. 3467 - venerdì 5 ottobre 2018

Sommario

+T -T
Manovra: Bonaccini, poste due grandi priorità, investimenti e sanità pubblica

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) “Abbiamo posto al Governo due grandi priorità e due riflessioni su temi urgenti”, lo ha dichiarato Stefano Bonaccini, Presidente della Conferenza delle Regioni, al termine del confronto odierno (al quale ha partecipato anche Davide Caparini, assessore dela Regione Lombardia e coordinatore della Commissione Affari finanziari della Conferenza delle Regioni)  con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, e i Sottosegretari al ministero dell’Economia e Finanze, Massimo Garavaglia e Laura Castelli. “La prima grande questione – ha spiegato Bonaccini - è la necessità di rilanciare investimenti nel Paese. Abbiamo bisogno di ridare ossigeno ai territori e alle economie locali che sono il vero traino della nostra economia. Per farlo abbiamo fatto al Governo alcune proposte, prospettando anche concrete ipotesi tecniche per liberare spazi finanziari per una politica di investimenti ...

+T -T
Nuova politica agricola comune: Regioni preoccupate

Predisposte proposte emendative

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) Le proposte di Regolamento della Commissione Europea per la riforma della Politica Agricola Comune (Pac) post 2020 preoccupano fortemente le Regioni e le Province autonome. Il tema è stato affrontato nel corso della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, riunita oggi a Mazara del Vallo in occasione dell’edizione 2018 di Blue Sea Land. Il confronto fra gli assessori ha portato alla elaborazione di un ulteriore documento, dopo quello di giugno, “per cercare di correggere una proposta che non è nata bene e che non tiene in adeguato conto il fatto che il nostro Paese ha un ordinamento a base regionalista”, ha commentato l’assessore alle Risorse agroalimentare della Regione Puglia, Leonardo di Gioia, in qualità di coordinatore della Commissione Politiche Agricole. Trasmetterò il documento al Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ...

+T -T
Manovra: Anci, resta nodo "periferie". Upi pone tema strade e scuole

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) "Abbiamo discusso del bando delle periferie, ancora una volta a parole c'è una disponibilità del governo a risolvere il problema. Abbiamo addirittura discusso di quei Comuni che non hanno partecipato al bando e della possibilità di finanziare anche quei Comuni che un finanziamento non l'hanno mai avuto. Adesso però è arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti". Lo ha detto il presidente di Anci Antonio Decaro, al termine dell''incontro, a Palazzo Chigi, con il sottosegretario alla presidenza del consiglio Giancarlo Giorgetti e i sottosegretari all''Economia Massimo Garavaglia e Laura Castelli su Def e manovra (vedi notizia precedente). "Noi aspetteremo fino al 18 ottobre, quando è prevista un''ulteriore Conferenza Unificata - ha continuato - e speriamo di ottenere una risposta definitiva e ufficiale, non soltanto delle dichiarazioni.
Resta la rottura delle relazioni istituzionali fino a quando non avremo un ...

+T -T
DEF 2018: la nota di aggiornamento trasmessa al Parlamento

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) E' stata pubblicata sul sito del ministero dell'Economia e delle Finanze la Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza 2018 che è stata presentata alle Camere. La NADEF aggiorna le previsioni economiche e gli obiettivi di finanza pubblica in relazione alle maggiori e più stabili informazioni disponibili sugli andamenti macroeconomici e alle riforme annunciate dal governo.
Ai sensi della legge 243 del 2012, il governo ha trasmesso al Parlamento, dopo aver informato la Commissione europea sul nuovo percorso di finanza pubblica (qui il testo delle lettera del Ministro Tria al Vice-presidente Dombrovskis e al Commissario Moscovici Vice-presidente Dombrovskis), anche la relazione con la quale chiede l’autorizzazione a discostarsi temporaneamente dall’obiettivo programmatico.
Link:
Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza – DEF 2018
-
 Relazione al Parlamento ai sensi della legge n. 243/2012 art.6, comma ...

+T -T
Scuola: arriva il nuovo esame di maturità

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) Due prove scritte invece di tre, più l’orale. Più attenzione al percorso svolto dai ragazzi nell’ultimo triennio, con un punteggio maggiore assegnato al credito scolastico. Griglie di valutazione nazionali per la correzione delle prove scritte. Sono alcune delle novità dell’Esame di Stato conclusivo della scuola secondaria di II grado, che entrano in vigore da quest’anno scolastico, illustrate nella circolare che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha inviato oggi alle scuole, per dare un quadro chiaro a docenti e studenti.
Con la circolare sono stati inviati alle scuole anche altri due importanti allegati operativi: Il Documento di lavoro elaborato da una commissione di esperti guidata dal linguista Luca Serianni per la preparazione delle tracce della prima prova scritta, italiano, e le Indicazioni per l’elaborazione delle griglie di correzione delle due prove ...

+T -T
Censis: indagine su autonomia e regionalismo

Ricerca promossa per la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) Meno di un terzo dei consiglieri regionali interpellati dal Censis, in una ricerca realizzata per la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome, ritiene perseguibile il disegno riformatore delle macro-regioni, mentre dice sì ad una maggiore autonomia con il regionalismo differenziato e politiche interregionali. Infatti solo il 28,6% dei consiglieri regionali ritiene che sia da perseguire il disegno di macro-regioni. Inoltre solo il 23% dei cittadini-  sempre secondo i dati Censis - ha fiducia nelle istituzioni locali, mentre il dato europeo è del 51%. Ma nelle regioni del Nord, al contrario del Sud, la fiducia nelle istituzioni locali è superiore a quella nelle istituzioni centrali.
Il 72,6% dei consiglieri regionali si dice convinto che l'elezione diretta dei presidenti non ha aumentato la capacità di incidere delle Regioni, mentre l'89,6% ritiene che ci sia un forte bisogno ...

+T -T
Consiglio dei ministri 4 ottobre valuta alcune leggi regionali

Nota metodologica di aggiornamento fabbisogni standard

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) Il Consiglio dei Ministri del 4 ottobre ha valutato diversi provvedimenti, dalla giustizia amministrativa e sportiva alla riforma delle forze di polizia e dei vigili del fuoco.
E’ stata anche affrontata una “Nota metodologica di aggiornamento a metodologia invariata dei fabbisogni standard dei Comuni per il 2019 e determinazione dei coefficienti di riparto del fabbisogno standard per ciascun comune delle Regioni a Statuto ordinario (decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, esame preliminare)” relativamente alle funzioni di istruzione pubblica, gestione del territorio e dell’ambiente-smaltimento rifiuti, funzioni nel settore sociale-servizio di asilo nido, funzioni generali di amministrazione e gestione e controllo, funzioni di polizia locale, di viabilità e territorio, funzioni nel campo dei trasporti (trasporto pubblico locale). Sul testo, approvato in esame preliminare, dovrà essere sentita la Conferenza ...

+T -T
Report Conferenza Stato-Regioni Sessione Europea del 4 ottobre

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) La Conferenza Stato-Regioni in Sessione Europea, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Stefani, ha esaminato i seguenti punti all'ordine del giorno con gli esiti indicati:
Approvazione del verbale e del report della seduta del 22 febbraio 2018. 
APPROVATO
1. Parere, ai sensi dell'articolo 5, comma 1, lettera b) e dell'articolo 2, comma 5 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 e successive modificazioni, sullo schema di disegno di legge recante: "Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2018."
PARERE RESO
2. Parere, ai sensi dell'articolo 5, comma 1, lettera b) e dell'articolo 2, comma 5 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 e successive modificazioni, sullo schema di disegno di legge recante: "Recante la delega al Governo per il recepimento delle direttive Europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione ...

+T -T
Report Conferenza Stato-Regioni del 4 ottobre

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) La Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Stefani, ha esaminato i seguenti punti all'ordine del giorno con gli esiti indicati:
Approvazione dei verbali e dei report delle sedute del 1 ° agosto 2018, dell'8 agosto 2018, del 6 settembre 2018, del 13 settembre 2018 e del 20 settembre 2018.
APPROVATI
1. Parere, ai sensi dell'articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 016/2341 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 dicembre 2016, relativa alle attività e alla vigilanza degli enti pensionistici aziendali e professionali. PARERE RESO
2. Intesa, ai sensi dell'articolo 5, comma 1, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56, sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, recante la -rideterminazione della compartecipazione regionale ...

+T -T
Gazzetta Ufficiale: la rassegna di settembre

(Regioni.it 3467 - 05/10/2018) E' on line sul portale www.regioni.it un servizio di monitoraggio delle Gazzette Ufficiali: una directory che raccoglie i provvedimenti di maggiore interesse per le Regioni e le autonomie locali. Nel caso in cui di tratti di disposizioni che hanno avuto un inter concertativo sono indicate le coordinate e i link agli atti della Conferenza Stato-Regioni o della Conferenza Unificata e le eventuali posizioni assunte dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
La documentazione può essere consultata nella sezione “InGazzetta” del sito www.regioni.it .
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.140s