Regioni.it

n. 3468 - lunedì 8 ottobre 2018

Sommario

+T -T
Zingaretti: la manovra è "un errore drammatico"

(Regioni.it 3468 - 08/10/2018) Per il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il governo, con la manovra finanziaria ha commesso un "errore drammatico". Zingaretti, al Quarto Forum internazionale di Conftransporto, ha spiegato che è "evidente che questo governo ha commesso un errore drammatico con questa manovra, perché aumentando il debito senza alcun investimento sui fattori che possono spingere verso lavoro e produzione l'unico risultato che sta provocando è un aumento dell'indebitamento, come del resto lo stesso Def prevede un aumento degli interessi sul debito".
"Questo - ha detto il presidente della Regione Lazio - provocherà agli enti locali e in particolare alcune Regioni, tra cui la mia, che ha livelli di debito molto alti, come unico effetto quello di bruciare risorse economiche che potevano essere destinate allo sviluppo e al sociale". Manovra, per Zingaretti, "nata, almeno a parole, per affrontare il tema della povertà, in realtà la aggrava" e "in secondo luogo l'ho definita una pugnalata alla schiena alle nuove generazioni perché è assolutamente evidente che sono le nuove generazioni che avrebbero più bisogno in questo momento di investimenti sui fattori produttivi del paese, a cominciare dalla formazione e dalla ricerca".
"Sono le nuove generazioni che ancora una volta pagheranno ancora di più un modello che si basa sulla necessità di pagare debiti insopportabili - ha aggiunto -. Basta pensare che siamo passati dalla formazione del vecchio governo a 127 punti di spread a oltre 300 per capire che c'è stato un errore".
"Io me lo auguro e voglio fare un appello - ha concluso - lo capiscano e si fermino, perché a questo punto la situazione sta sfuggendo di mano a tutti e non per colpa dell'Europa, come si dice, ma per colpa di chi ha commesso un errore perché la verità è che chi sta comprando il nostro debito non si fida più. Quindi chiede più interesse o non lo compera più".



( red / 08.10.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s