Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3492 - martedì 13 novembre 2018

Sommario
- Bonaccini: libertà di stampa valore cardine della democrazia
- L'economia verde: i dati del rapporto "Greenitaly 2018"
- Sanità: sempre più poveri non si curano
- Sanità: Regioni in piani di rientro
- Riparto fondo 2018 per le non autosufficienze: emendamento al decreto
- Atti Conferenza Unificata dell' 8 novembre
- Atti Conferenza Stato-Regioni dell' 8 novembre
- Gazzetta ufficiale: la rassegna di ottobre

+T -T
Sanità: sempre più poveri non si curano

Rapporto “Donare per curare: Povertà Sanitaria e Donazione Farmaci”

(Regioni.it 3492 - 13/11/2018) Secondo il rapporto, promosso dalla Fondazione Banco Farmaceutico onlus e BFResearch e realizzato, con il contributo di IBSA, dall'Osservatorio Donazione Farmaci, 5,66 milioni di famiglie in Italia hanno risparmiato sulla salute, mentre 539mila persone hanno rinunciato totalmente a cure e farmaci.
I dati sono relativi al 2018: più di mezzo milione di poveri non si sono potuti permettere le cure mediche e i farmaci di cui avevano bisogno, mentre 13 milioni di persone hanno limitato le spese per visite e accertamenti.
Il Rapporto “Donare per curare: Povertà Sanitaria e Donazione Farmaci” rileva come la richiesta di farmaci sia aumentata del 22% nel quinquennio 2013-2018.
La richiesta di farmaci è aumentata del 22% nel quinquennio 2013-2018. A causa di spese più urgenti, le famiglie povere destinano alla salute solo il 2,54% (rispetto al 4,49% delle famiglie non povere) della propria spesa totale, potendo spendere solo 117 euro l'anno, con un aggravio di 11 euro in più rispetto all'anno
precedente. Mentre le altre persone possono spendere 703 eurol'anno per curarsi (+8 euro rispetto all'anno precedente).
Per le famiglie indigenti, inoltre, la quota principale della spesa sanitaria è destinata ai medicinali: 12,30 euro mensili, pari al 54% del totale.


( red / 13.11.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top