Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3497 - martedì 20 novembre 2018

Sommario
- Autostrade Genova: Toti, basta dibattiti sterili
- Immobili confiscati alle mafie: il quadro regione per regione
- Pigliaru: l'eccellenza Sardegna nella gestione dei rifiuti
- Fedriga: dopo Stati generali Montagna delega ad un assessore
- Foreste: l'infrastruttura verde d'Italia
- Rifiuti: Rossi e Zingaretti illustrano alcuni interventi
- Sardegna: si lavora ad intesa Stato-Regione su accantonamenti
- Conferenza Italia-Germania sull'innovazione

+T -T
Pigliaru: l'eccellenza Sardegna nella gestione dei rifiuti

(Regioni.it 3497 - 20/11/2018) Nell’attuale dibattito sulla gestione dei rifiuti - afferma il presidente della regione Sardegna, Giuseppe Pigliaru - “ sembra che ci sia un Nord virtuoso e un Sud disastroso. Mai nessuno che citi il caso della Sardegna, un grande successo che merita di essere conosciuto da tutti in Italia”.
“Negli anni – spiega Pigliaru - la Sardegna ha costruito un sistema di gestione di rifiuti integrato che rende la nostra regione tra le più virtuose d'Italia, una vera eccellenza”.
In base ai dati Ispra del 2016 (vedi notiza di Regioni.it 3496: Ispra: Rapporti su rifiuti urbani e speciali ), rileva Pigliaru, "la Sardegna, con il 59,6% era al sesto posto tra le regioni italiane, dopo Veneto, Trentino Alto Adige, Lombardia, Friuli ed Emilia-Romagna - sottolinea Pigliaru - E nel 2017 stiamo migliorando ancora, siamo a circa il 63%. Poco più di dieci anni fa eravamo tra le regioni peggiori. Noi abbiamo ulteriormente migliorato una situazione gia' buona. Dal 2014 ad oggi abbiamo destinato 25 milioni alla realizzazione di impianti di compostaggio di ultima generazione, 7 alla chiusura delle discariche e 3 milioni a 40 ecocentri".
“Abbiamo – aggiunge Pigliaru - un piano regionale dei rifiuti all'avanguardia in linea con le direttive europee, premiamo i comuni che differenziano bene, puntiamo su diffusione, riuso e riciclo. Smaltiamo nei termovalorizzatori -temporaneamente 2, ma a regime sara' uno- solo la parte che resta, quella che non si puo' eliminare altrimenti, e in questo processo produciamo energia".
Per Pigliaru “il nostro no deciso è alle discariche, e nel solo 2018 abbiamo investito circa 2 milioni e mezzo di euro in azioni di recupero ambientale di aree degradate da abbandono di rifiuti, compresa la raccolta e il conferimento ad appositi di impianti di recupero o smaltimento, affiancati ad interventi di informazione, dissuasione ed educazione ambientale, con l'importantissimo coinvolgimento delle scuole”.

//
RIFIUTI. PIGLIARU: SCONTRO M5S-LEGA? PRENDANO ESEMPIO DA SARDEGNA



( gs / 20.11.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top