Regioni.it

n. 3501 - lunedì 26 novembre 2018

Sommario

+T -T
Autonomia: Fontana, Zaia e Bonaccini sollecitano Governo per Intese

Conte: ci siamo riservati di approfondire quanto prima questo tema

(Regioni.it 3501 - 26/11/2018) I presidenti delle regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, Attilio Fontana Luca Zaia e Stefano Bonaccini, hanno scritto una lettera congiunta al premier Giuseppe Conte nella quale si chiede che “venga presa una decisione sul documento” relativo all'autonomia “che abbiamo inviato oltre un mese fa”, spiega Fontana.
Nella lettera, si sottolinea come “il percorso intrapreso rappresenti un'opportunità importantissima non solo per i rispettivi territori, ma per l'intero Paese”, con una logica finalizzata “a riordinare e semplificare - prosegue la missiva - il funzionamento delle istituzioni, ammodernare il rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione, ridurre i tempi di risposta alle esigenze delle imprese, contenere gli oneri di funzionamento macchina pubblica”.
“Ciascuna delle nostre Regioni - scrivono ancora Bonaccini, Fontana e Zaia nella missiva - nei limiti fissati dalla Costituzione, ha ricercato ...

+T -T
Regioni- FnomCeo: nasce il tavolo di confronto permanente

Siglato un protocollo di intesa

(Regioni.it 3501 - 26/11/2018) Un tavolo di Confronto permanente tra la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e la Federazione nazionale degli ordini dei medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FnomCeo), con l’obiettivo di dialogare – ognuno per le proprie competenze - su alcune tematiche di interesse sanitario, anche attraverso l’istituzione di tavoli regionali con gli Ordini territoriali. È questo l’oggetto di un Protocollo di Intesa che, dopo la firma, apposta giovedì scorso, della Conferenza delle Regioni, è stata siglata oggi dal Comitato Centrale della Fnomceo riunito in seduta straordinaria monotematica.
In rappresentanza delle Regioni, parteciperanno al Tavolo il Coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Antonio Saitta, e il Presidente del Comitato di Settore Regioni-Sanità Sergio Venturi, per la Fnomceo il Presidente, Filippo Anelli, e il Segretario, Roberto ...

+T -T
Uncem: Bonaccini su taglio IRAP in montagna

(Regioni.it 3501 - 26/11/2018) Il presidente Stefano Bonaccini ha  recentemente illustrato le proposte della regione Emilia-Romagna per l'Appenino: quindici milioni per tagliare o azzerare l’Irap per le imprese di montagna; un piano di investimenti per la messa in sicurezza e la viabilità del territorio appenninico sostenuto da una parte significativa dei 360 milioni di euro liberati dal recente accordo Stato-Regioni; una proposta di riordino territoriale che riconosca alle Province le risorse necessarie per esercitare le funzioni previste.
Dalla Conferenza regionale della montagna organizzata a Bologna dall’Uncem Bonaccini ha dunque lanciato la propria proposta per l’Appennino: “La montagna è stata ed è al centro delle politiche di questa Regione. Vivere e lavorare in montagna non è la stessa cosa che farlo in pianura. Vogliamo che questa difficoltà sia riconosciuta e compensata perché tutti i cittadini abbiano ...

+T -T
Smog: Fontana chiede al Governo di istituire tavolo con regioni bacino padano

(Regioni.it 3501 - 26/11/2018) La regione Lombardia chiede al Governo, attraverso il suo presidente Attilio Fontana, di istituire un tavolo interregionale sullo smog nella pianura padana.
“Chiedo al presidente del Consiglio Conte di istituire un tavolo con le regioni del bacino padano – afferma Fontana - per creare incentivi che possano dare risposte per arrivare alla sostituzione dei mezzi più inquinanti”. Secondo Fontana la pianura padana è una "zona svantaggiata" per la difficoltà nell'eliminare le sostanze inquinanti e il problema non si può risolvere "solo con i divieti", servono anche degli incentivi, ad esempio per cambiare le caldaie più inquinanti e adeguare le attività produttive.
Questo tavolo di confronto con le regioni del bacino padano, servirà quindi a “mettere in campo una serie di incentivi che, con un aiuto nazionale, possano permettere la sostituzione dei mezzi più inquinanti. Lo stesso discorso ...

+T -T
Bonaccini: morte Bertolucci lutto per cultura mondiale

Zingaretti: ci lascia un'opera grandiosa

(Regioni.it 3501 - 26/11/2018) E' morto il regista Bernardo Bertolucci. Nato a Parma nel 1941, alcune delle sue opere sono fondamentali nella storia della cinematografia mondiale: Ultimo tango a Parigi, Il té nel deserto, Piccolo Buddha, Novecento e L'ultimo imperatore. Quest’ultimo lavoro gli è valso l'Oscar come miglior regista e per la migliore sceneggiatura non originale.
Il presidente della regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, nel ricordare il “lutto per la cultura mondiale, per il mondo dell'arte cinematografica, per l'Italia, per quell'Emilia-Romagna che ha saputo dipingere così magistralmente cogliendone l'essenza", sottolinea inoltre lo spessore “rinascimentale di intellettuale, - afferma Bonaccini - di uomo che ha saputo trasfondere nelle sue opere la passione politica e quella sociale, l'amore per l'umanità e per la sua terra di origine. Bernardo Bertolucci - rileva Bonaccini - era un grande artista e artigiano della nostra ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s