Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3515 - venerdì 14 dicembre 2018

Sommario
- Informazione: Bonaccini, Regioni chiedono confronto con Di Maio e Crimi
- Conferenza delle Regioni il 20 dicembre
- Expo 2020 Dubai: "imprese partner" dell'Italia, domande entro il 20 gennaio
- Stefani su autonomia e competenze Province
- Bonaccini: su autonomia più velocità, vedo un rallentamento
- Politiche UE: winter school Cinsedo, legge 234 per partecipazione ordinata
- Xylella fastidiosa: incontro Centinaio, Emiliano e Di Gioia
- Bonaccini si racconta in un'intervista informale a Repubblica.it

+T -T
Informazione: Bonaccini, Regioni chiedono confronto con Di Maio e Crimi

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) “Ho scritto oggi (14 dicembre ndr) al Sottosegretario Crimi e al ministro Di Maio, su mandato della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, in relazione a due iniziative del Governo che riguardano il mondo dell’informazione e che destano allarme e preoccupazione nel settore e nei territori”, lo ha dichiarato Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
“La lettera inviata al ministro Luigi Di Maio – ha spiegato Bonaccini – si riferisce alla norma del decreto Milleproroghe con cui si prevede che l'assegnazione delle risorse del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione in favore delle emittenti televisive e radiofoniche locali avvenga sulla base di una graduatoria unica nazionale. Tra i parametri previsti per l’elaborazione della graduatoria, oltre al numero di dipendenti, rientrano i dati di ascolto come rilevati da Auditel. Dati che sono ...

+T -T
Conferenza delle Regioni il 20 dicembre

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato una riunione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 20 dicembre alle ore 10.00.
La Conferenza sarà preceduta alle ore 9.30 da un incontro con il Professor Enrico Giovannini, Portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), per un monitoraggio sulle attività svolte fra ASviS e Regioni.
Al termine dell’incontro si svolgerà la Conferenza ordinaria con il seguente ordine del giorno:
1) Approvazione resoconto sommario seduta del 6 dicembre 2018;
2)  Comunicazioni del Presidente;
3)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;
4)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;
5) COMMISSIONE SALUTE – Coordinamento Regione Piemonte
a) Proposta di documento sulle tematiche nel settore termale - punto esaminato dalla Commissione nelle riunioni del 7 novembre e del 12 dicembre 2018 e ...

+T -T
Expo 2020 Dubai: "imprese partner" dell'Italia, domande entro il 20 gennaio

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) È il 20 gennaio 2019 il termine entro il quale le imprese potranno manifestare il loro interesse ad assumere il ruolo di Partner Tecnici dell’Italia a Expo 2020 Dubai. I soggetti interessati dovranno far pervenire le proprie manifestazioni d’interesse rispondendo, attraverso la compilazione dell’apposito modulo di partecipazione, all’avviso pubblico il cui testo integrale è disponibile su www.gareappalti.invitalia.it e http://italyexpo2020.it .
La ricerca dei Partners Tecnici è indetta da Invitalia per conto del Commissario Generale di Sezione per Expo 2020 Dubai ed è rivolta ad aziende e imprese che intendono fornire beni e servizi funzionali alla costruzione e messa in opera del Padiglione italiano. La manifestazione d’interesse non dà luogo ad alcuna procedura di gara, non prevede graduatorie di merito o attribuzione di punteggi e non comporta vincoli o impegni per le aziende ...

+T -T
Stefani su autonomia e competenze Province

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) Per il ministro per gli Affari regionali, Erika Stefani, “il tema delle autonomie è assolutamente trasversale e tecnico, sul quale non deve intervenire nessuna forma di ideologia”.
Stefani spiega che c'è stato finora un clima che “ha creato una forma di accelerazione e di autonomia si è parlato tanto, io lo vorrei riportare come un sentimento non solamente identitario, ma un modo stesso per migliorare la performance delle amministrazioni pubbliche”.
Comunque è ancora diversa la velocità dell’andamento del provvedimento sulla richiesta da parte di alcune regioni di maggiore autonomia per alcune materie, così come prevede l’articolo 116 della Costituzione: “Quella della politica è enorme, è una ruota velocissima, mentre questo tema avrebbe bisogno di anni di elaborazione e costruzione", e aggiunge che "dovremmo cercare di contemperare questi interessi”.

+T -T
Bonaccini: su autonomia più velocità, vedo un rallentamento

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) Sulla questione della maggiore autonomia richiesta da alcune regioni per alcune materie, il presidente della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, ribadisce la richiesta al Governo di accelerare i tempi per i necessari passaggi istituzionali.
Comunque Bonaccini confida nell'azione del ministro per gli Affari regionali, Erika Stefani: "A differenza di alcuni ministri che quando suono il campanello non aprono neanche la porta- afferma Bonaccini - con Stefani abbiamo costruito un rapporto di leale collaborazione. Per questo sono fiducioso che nelle prossime settimane si possa arrivare ad un'intesa storica”.
Quindi Bonaccini aggiunge di aspettarsi “un po' più di velocita', perche' vedo un rallentamento curioso. In alcuni ministeri troviamo grandissime resistenze".
Bonaccini quindi chiede di portare avanti le istanze regionali, nonostante qualche ostacolo all’interno della maggioranza: “non mi permetto di entrare nelle ...

+T -T
Politiche UE: winter school Cinsedo, legge 234 per partecipazione ordinata

L'11 e il 12 dicembre si è concluso il corso di Alta formazione dedicato alla Legge 234 del 2012

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) Con le ultime due sessioni, dedicate al Dialogo tra “Distinct Bodies” regionali in materia di aiuti di Stato e al recepimento delle direttive, si è concluso il corso di Alta formazione Winter School del Cinsedo, dedicato alla Legge 234 del 2012 ed organizzato quest’anno in collaborazione con l’Istituto Universitario europeo.
Nel pomeriggio del 10 dicembre i “Distinct bodies” di 6 Regioni e una Provincia autonoma si sono avvicendati nella descrizione delle rispettive scelte organizzative, per dare seguito al Common Understanding del 2016 tra la Commissione europea e lo Stato italiano, e alla successiva circolare attuativa del 2017. Questi danno seguito, in Italia, al processo di modernizzazione degli Aiuti di Stato, avviato dalla Commissione europea nel 2012. Problematiche comuni, soluzioni, questioni ancora aperte si sono susseguite tra un caso di studio e l’altro, con il coordinamento di Emanuele Prosperi, ...

+T -T
Xylella fastidiosa: incontro Centinaio, Emiliano e Di Gioia

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’assessore all’Agricoltura Leonardo Di Gioia hanno incontrato il 13 dicembre a Roma il Ministro Gian Marco Centinaio, al ministero delle politiche agricole, per una valutazione congiunta del decreto del Ministro sulle questioni legate al contenimento della Xylella: questo decreto è in elaborazione grazie all’apporto della struttura della Regione Puglia e consiste in una serie di misure per il contenimento dell’espansione della batteriosi, che tengono conto delle buone pratiche già attuate dalla Regione Puglia, più l’individuazione di linee di intervento per ripristinare il potenziale produttivo dei territori colpiti, soprattutto del Salento, e misure utili per assolvere ai compiti che vengono dall’Europa.
Sono state individuate tutte le risorse ad oggi disponibili, circa 100 milioni di euro (fondo FSC) 48 milioni di euro (PSR Regione Puglia), 5 milioni ...

+T -T
Bonaccini si racconta in un'intervista informale a Repubblica.it

Famiglia, lavoro e politica in un colloquio "a tavola", pubblicato anche dalle Guide de "l'Espresso"

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) "Un centro sinistra che, per il momento in cui stiamo vivendo, dovrà essere il più largo possibile, sapendosi aprire ad un civismo che non voglia condannarci alla sola protesta ma anche fare proposta. A quel punto, se sarò io la figura che meglio potrà rappresentare lo schieramento, sono pronto a ricandidarmi”, sintetizza così la propria voglia di intendere e continuare a fare politica il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini,  intervistato da Andrea Radic (per Repubblica.It e per le Guide de L'Espresso) nel corso di un colloquio informale, di fronte a piatti e vini della tradizione emiliano-romagnola. Pesa le parole ma non rinuncia alla passione, il presidente della regione Emilia-Romagna e  della Conferenza delle Regioni , si è raccontato a tavola a partire dalla sua infanzia in una famiglia semplice “Mio padre camionista e mia mamma operaia da sempre iscritti al partito ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top