Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3515 - venerdì 14 dicembre 2018

Sommario
- Informazione: Bonaccini, Regioni chiedono confronto con Di Maio e Crimi
- Conferenza delle Regioni il 20 dicembre
- Expo 2020 Dubai: "imprese partner" dell'Italia, domande entro il 20 gennaio
- Stefani su autonomia e competenze Province
- Bonaccini: su autonomia più velocità, vedo un rallentamento
- Politiche UE: winter school Cinsedo, legge 234 per partecipazione ordinata
- Xylella fastidiosa: incontro Centinaio, Emiliano e Di Gioia
- Bonaccini si racconta in un'intervista informale a Repubblica.it

+T -T
Stefani su autonomia e competenze Province

(Regioni.it 3515 - 14/12/2018) Per il ministro per gli Affari regionali, Erika Stefani, “il tema delle autonomie è assolutamente trasversale e tecnico, sul quale non deve intervenire nessuna forma di ideologia”.
Stefani spiega che c'è stato finora un clima che “ha creato una forma di accelerazione e di autonomia si è parlato tanto, io lo vorrei riportare come un sentimento non solamente identitario, ma un modo stesso per migliorare la performance delle amministrazioni pubbliche”.
Comunque è ancora diversa la velocità dell’andamento del provvedimento sulla richiesta da parte di alcune regioni di maggiore autonomia per alcune materie, così come prevede l’articolo 116 della Costituzione: “Quella della politica è enorme, è una ruota velocissima, mentre questo tema avrebbe bisogno di anni di elaborazione e costruzione", e aggiunge che "dovremmo cercare di contemperare questi interessi”.
Comunque Stefani spera che "entro Natale" arrivi in Consiglio dei Ministri della legge sulle autonomie regionali.
Inoltre Stefani interviene anche sulla questione delle prerogative delle Province: “è importante che si rivalutino gli ambiti di competenze e sapere quale sarà la sorte delle province che negli ultimi anni, sono entrate in una sorta di limbo: non si sa se devono esistere, con quali competenze e denari". A sottolinearlo il ministro delle Autonomie, Erika
Secondo la Stefani, infatti, se andrà avanti il percorso per le autonomie regionali, "una revisione degli ambiti degli enti locali sarà fondamentale, perché più aumentano le competenze a livello regionale, più diventa fondamentale il concetto di sussidiarietà e quale sia il rapporto con gli enti locali stessi”.
 
 


( gs / 14.12.18 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top