Regioni.it

n. 3522 - lunedì 7 gennaio 2019

Sommario

+T -T
Decreto sicurezza: Emilia-Romagna presenta ricorso alla Consulta

(Regioni.it 3522 - 07/01/2019) L'Emilia-Romagna impugnerà il decreto Sicurezza davanti alla Corte costituzionale. La decisione è maturata il 7 gennaio, nel corso della seduta della Giunta regionale. Il ricorso non sarà però sull'intero impianto della legge, ma solo sulle norme che riguardano le Regioni e i Comuni. A spiegarlo è il presidente Stefano Bonaccini. "Stiamo vagliando nel concreto tutte le contraddizioni che si determinano nell'applicazione della legge- afferma il presidente- riprendendo peraltro i rilievi che già avevamo sollevato nel momento del confronto e di cui, mi pare, non si sia tenuto adeguato conto". Per questo "abbiamo scelto di adire alla Corte costituzionale impugnando non l'intero decreto- sottolinea Bonaccini- ma le norme che più direttamente riguardano le Regioni e i Comuni e che stanno generando conflitto e confusione".
L'atto, precisa il Presidente dell'Emilia-Romagna, non serve a "portare su un altro terreno la battaglia politica, ma per dirimere la questione nella sede propria". Bonaccini allo stesso tempo bacchetta anche i sindaci intenzionati a 'disobbedire', annunciando di non voler applicare il decreto. "Questa legge, come tutte le leggi, va naturalmente applicata- manda a dire il presidente della Conferenza delle Regioni- una legge cattiva può essere contrastata e nel caso cambiata, ma non disapplicata. Per quanto attiene invece i profili di costituzionalita' delle norme, per fortuna in questo Paese esiste un organismo di garanzia e a quello ci rivolgiamo: si chiama Corte costituzionale".

 



( red / 07.01.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.094s