Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3526 - venerdì 11 gennaio 2019

Sommario
- Servizio civile: Conferenza Regioni il 14 gennaio
- Sanità: monitoraggio Livelli essenziali di assistenza 2017
- Rapporti Sardegna-Stato: "ragione erariale" non può essere principio tiranno
- Sanità: Chiamparino e Zingaretti su monitoraggio Lea
- Regione Basilicata: si vota a Marzo
- Agricoltura: Di Gioia si è dimesso da assessore regione Puglia
- Sicurezza navigazione e vita umana in mare: raccomandazioni sul decreto
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di dicembre

+T -T
Sanità: Chiamparino e Zingaretti su monitoraggio Lea

Sileri, presidente della Commissione Sanità della Camera: meglio averne di meno ma che siano garantiti

(Regioni.it 3526 - 11/01/2019) E’ motivo di analisi il monitoraggio sui Lea (Livelli essenziali di assistenza) pubblicati dal ministero della Salute e riferiti al 2017, che ha visto primeggiare otto regioni: Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lombardia, Umbria, Abruzzo e Marche (vedi notizia precedente).
Il presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino, evidenzia la soddisfazione per il risultato: “perché è un riconoscimento del lavoro fatto in questi anni. Abbiamo rilanciato la sanità piemontese, che era di fatto commissariata, non solo mettendo ordine nei conti e tagliando gli sprechi ma migliorando i servizi e valorizzando le eccellenze, come testimonia la rilevazione del Ministero”.
Altre otto Regioni si collocano ad un livello intermedio: Liguria, Friuli Venezia Giulia, Basilicata, Provincia Autonoma di Trento, Lazio, Puglia, Molise e Sicilia. 
Il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, rileva che “erano oltre 10 anni che la Regione Lazio non registrava un punteggio nei Lea (Livelli essenziali di assistenza) pari a quota dei 180 punti. Quando ho preso in mano questa Regione nel 2013, il Lazio era inadempiente e il punteggio nei Lea era fermo a 152, oggi siamo cresciuti di 28 punti e non vogliamo fermarci. Un risultato storico che ci pone tra le Regioni italiane che rispettano il livello di adempienza nei Lea fissato a quota 160 punti. Tra i settori che hanno fatto registrare i miglioramenti più significativi ci sono i vaccini, la prevenzione e gli esiti di cura. Dieci anni fa la Regione Lazio era un caso nazionale oggi ci avviamo all'uscita dal commissariamento grazie ad una gestione che ha tenuto sotto controllo i conti, ma senza tagliare i servizi e la qualità delle cure e il risultato straordinario nei Lea ne è la dimostrazione. Voglio ringraziare tutti gli operatori che in questi anni difficili del commissariamento sono stati in prima linea e hanno difeso il sistema sanitario regionale con passione e professionalità. A loro va il nostro ringraziamento, ora dobbiamo spingere ancora di piu' sull'acceleratore per cambiare la sanita' del Lazio e lo stiamo gia' facendo. E' una rivoluzione che stiamo portando avanti iniziando a ricostruire e creare servizi sempre più efficienti sul territorio, a investire sull'innovazione e a ridare certezze e stabilità alle professioni sanitarie”.
Da registrare infine il presidente della Commissione Sanità della Camera, Pierpaolo Sileri - in un'intervista a Quotidiano sanità - ha annunciato che bisognerà “mettere mano ai Lea: meglio averne di meno ma che siano garantiti”.



( gs / 11.01.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top