Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3528 - martedì 15 gennaio 2019

Sommario
- Regionalismo differenziato: Stefani, si va avanti, trattativa serrata
- Calabria: scontro Grillo-Oliverio su direttori generali Asl
- Trivelle: Emiliano e Franconi rilanciano blocco ricerche idrocarburi
- Fontana: autonomia ancora a rilento
- Servizio civile: posizione su decreto relativo a rapporti tra volontari ed enti
- Intesa su decreto dotazioni primo soccorso nei treni: raccomandazioni
- Energia: Protocollo Emilia-Romagna e Toscana su centro Enea Brasimone
- Toma: ritrovare senso vero della politica, no a giacobinismo mediatico

+T -T
Fontana: autonomia ancora a rilento

(Regioni.it 3528 - 15/01/2019) Per il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana, la maggiore autonomia richiesta da alcune regioni per specifiche materie è fondamentale che sia varata dal Governo, sta nel contratto.
“Le cose procedono a rilento – afferma Fontana - ma sono convinto che il termine del 15 febbraio, posto come invalicabile da Salvini, resti valido”. A quel punto, “o il governo accetta la bozza dell'accordo mandato due mesi fa a Roma, con le modifiche e i chiarimenti che i ministeri avranno apportato, o la risposta dovra' essere intesa come un no. E allora qualche considerazione andra' fatta e andra' fatta anche a livello politico perchè quella dell'autonomia è una questione su cui noi della Lega e noi come cittadini lombardi non intendiamo derogare”.
In Consiglio regionale “stiamo per approvare una mozione che va in questa direzione, in cui si chiede di sollecitare la risposta del governo in merito alla scelta della popolazione lombarda sulla questione autonomia”.
Comunque se l'autonomia non venisse varata “sicuramente si incrinerebbe uno degli elementi su cui si fonda il contratto di governo, perchè era stato inserito come uno degli elementi essenziali per la nostra parte politica”.
Fontana rileva che “i nostri tecnici presenti a Roma per cercare di sciogliere gli ultimi nodi mi confermano che c'è una certa resistenza, in particolare da alcuni ministri del Movimento 5 Stelle”.



( gs / 15.01.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top