Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3528 - martedì 15 gennaio 2019

Sommario
- Regionalismo differenziato: Stefani, si va avanti, trattativa serrata
- Calabria: scontro Grillo-Oliverio su direttori generali Asl
- Trivelle: Emiliano e Franconi rilanciano blocco ricerche idrocarburi
- Fontana: autonomia ancora a rilento
- Servizio civile: posizione su decreto relativo a rapporti tra volontari ed enti
- Intesa su decreto dotazioni primo soccorso nei treni: raccomandazioni
- Energia: Protocollo Emilia-Romagna e Toscana su centro Enea Brasimone
- Toma: ritrovare senso vero della politica, no a giacobinismo mediatico

Documento della Conferenza delle Regioni del 14 gennaio

+T -T
Servizio civile: posizione su decreto relativo a rapporti tra volontari ed enti

(Regioni.it 3528 - 15/01/2019) Le Regioni hanno espresso un parere favorevole sul decreto relativo alle“disposizioni concernenti la disciplina dei rapporti tra enti e operatori volontari del servizio civile universale” (cfr. Regioni.it n.3527). Ma nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 14 gennaio  hanno rbadito la necessità di concertare preventivamente i provvedimenti in materia, nel rispetto della leale collaborazione, principio fondante della gestione del servizio civile.
Nel corso della riunione è stato consegnato al Governo anche un breve documento con alcune raccomandazioni fra cui quella di "aumentare la rappresentanza della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome da uno a tre rappresentanti nell’ambito della Consulta nazionale per il Servizio Civile universale".
Posizione sullo schema di decreto del presidente del consiglio dei ministri che approva le “disposizioni concernenti la disciplina dei rapporti tra enti e operatori volontari del servizio civile universale”
Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
Punto 1) O.d.g. Conferenza Stato – Regioni
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome esprime parere favorevole sul nuovo testo trasmesso con nota del 9 gennaio u.s., con la richiesta per il futuro di concertare preventivamente con le Regioni provvedimenti in materia nel rispetto della leale collaborazione, quale principio fondante della gestione del servizio civile.
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome esprime parere favorevole con le seguenti raccomandazioni, nel rispetto dei principi fissati dall’art.15 del D.Lgs.40/2017 (principi di trasparenza, semplificazione, pubblicità, parità di trattamento e divieto di discriminazione):
- in coda al paragrafo 3.1 aggiungere il seguente periodo: “Il Dipartimento comunicherà tramite posta elettronica ai giovani idonei non selezionati il documento con i posti rimasti scoperti, affinché possano valutare di rendersi disponibili al subentro. L’avvio dei progetti è subordinato alla pubblicazione e alla comunicazione che precedono.”;
- nel paragrafo 7.2.3 eliminare le parole “a meno di espressa previsione nel progetto” e aggiungere le seguenti “né di chiedere un orario frazionato tra mattina e pomeriggio, a meno che non venga previsto nel progetto il riconoscimento del vitto a favore degli operatori volontari”.
Infine si chiede di dare attuazione alle disposizioni dell’art. 6 del decreto legislativo 13 aprile 2018, n. 43 recante Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40, concernente: «Istituzione e disciplina del servizio civile universale, a norma dell’articolo 8 della legge 6 giugno 2016, n. 106» con cui si prevede di aumentare la rappresentanza della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome da uno a tre rappresentanti nell’ambito della Consulta nazionale per il Servizio Civile universale.
Roma, 14 gennaio 2019

Documento Approvato - SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: PARERE SU DPCM RAPPORTI TRA ENTI E OPERATORI VOLONTARI

CONFERENZA STATO-REGIONI DEL 14.01.2019: Parere, ai sensi dell'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che approva le "Disposizioni concernenti la disciplina dei rapporti tra enti e operatori volontari del servizio civile universale".
  DOC_067466_CSR-Atto-Rep.-n.-1---14gen2019.pdf


( red / 15.01.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top