Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3531 - venerdì 18 gennaio 2019

Sommario
- Terremoto 2016: Ceriscioli e Marini su incontro con Governo
- Istat: un quarto delle famiglie è ancora senza accesso a Internet
- 21 gennaio: Convegno su programma Commissione Ue 2019
- Chiamparino rilancia progetto Parco della Salute
- Toti: firmato contratto ricostruzione Ponte Genova
- Trasporto disabili: Bonaccini, da mesi Regioni attendono 75 milioni

+T -T
Chiamparino rilancia progetto Parco della Salute

Saitta: è il modo per dare una risposta sanitaria di altissimo livello

(Regioni.it 3531 - 18/01/2019) Il presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino, rilancia il progetto sul Parco della Salute: “noi non arretriamo di un centimetro, le fake news non ci spaventano, vogliamo vincere ma non vogliamo farlo contro la comunità torinese”.
"Il Parco della Salute - afferma Chiamparino - è l'unico progetto innovativo che questa comunità è in grado di proporre al Piemonte, all'Italia, e a livello internazionale. E' un intervento paradigmatico della politica capace di guidare una comunità”.
“Faccio un appello esplicito alla comunità scientifica affinché si faccia sentire: questa non è una questione fra me e i miei oppositori, è un tema delicato e importante. Il nuovo Parco della Salute è un progetto all'avanguardia ed è il più sfidante che la Città possa mettere in campo per i prossimi decenni. C'è però il pericolo che sollevando polveroni legati a un insostenibile tendenza alla conservazione tutto questo possa essere messo a rischio. Sarebbe una sconfitta non mia o dell'assessore Antonio Saitta ma dell'intera comunità torinese e piemontese. Noi non ci arrendiamo e non torniamo in dietro ma ci vogliono segnali forti anche da parte della Città che ci deve credere”.
L'assessore alla Salute del Piemonte, Antonio Saitta, rileva: “non siamo degli sprovveduti, il nostro riferimento per il Parco della Salute di Torino è l'ospedale Karolinska di Stoccolma, che coniuga le cure più avanzate con la ricerca tecnologica e ingegneristica. Oggi in Piemonte per la vetustà degli ospedali vengono gettati dalla finestra ogni anno 50 milioni, anziché investirli per curare i malati. Contro questo frutto della negligenza e dell'incapacità di scegliere, noi abbiamo compiuto una scelta innanzitutto etica”.
“Il progetto del Parco della Salute – aggiunge Saitta - è il modo per dare una risposta sanitaria di altissimo livello. Siamo ambiziosi e non vogliamo essere conservatori, come ha fatto nel passato chi pensava che la medicina rimanesse sempre uguale. La nostra non è una scelta causale, ma il frutto di anni di ragionamento. Siamo sulla strada giusta, i conservatori non pensano al bene del sistema sanitario”.



( gs / 18.01.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top