Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3539 - mercoledì 30 gennaio 2019

Sommario
- Autonomia: Conte, salvaguardare coesione nazionale
- Legge di Bilancio 2019: una "lettura" per le Regioni e le Province autonome
- Veneto: linee guida per boschi caduti e bando settore vinicolo
- Pendolaria: rapporto Legambiente su trasporto ferroviario
- Fondi per alunni con disabilità: pubblicato nella G.U. il riparto di 75 milioni
- Pubblica amministrazione: emendamenti al Ddl delega

+T -T
Fondi per alunni con disabilità: pubblicato nella G.U. il riparto di 75 milioni

(Regioni.it 3539 - 30/01/2019) Dopo le ripetute sollecitazioni delle Regioni e degli enti locali è stato finalmente pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 23 del 28 gennaio 2019, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 dicembre 2018 “Riparto del contributo di 75 milioni di euro, per l’anno 2018, a favore delle regioni a statuto ordinario e degli enti territoriali che esercitano le funzioni relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilità fisiche o sensoriali”.
Il contributo di 75 milioni di euro per il 2018 è erogato alle Regioni a statuto ordinario che lo attribuiscono alle Province e Città metropolitane che esercitano effettivamente le funzioni di assistenza. Tale fondo, integrativo rispetto alla copertura finanziaria prevista nelle disposizioni regionali attinenti alle funzioni non fondamentali delle Province e Città metropolitane, è ripartito nella misura dell'80 per cento in proporzione alla presenza degli alunni disabili, limitatamente alle scuole secondarie superiori presenti in ciascuna provincia nell'anno scolastico 2017/2018 e, del 20 per cento  in proporzione alla spesa media storica sostenuta dalle Province per l'esercizio delle suddette funzioni nel triennio 2012-2014.
Se le funzioni di assistenza sono svolte, a seguito di specifiche disposizioni legislative regionali, da soggetti diversi dalle Province e Città' metropolitane, la quota del contributo è attribuita alla Regione che stabilirà le modalità di riparto tra gli enti territoriali interessati.
Sul provvedimento, esaminato la prima volta dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 26 luglio 2018, le Regioni a Statuto ordinario avevano proposto all'unanimità la ripartizione delle risorse così come prospettato dal decreto, mentre quelle a Statuto speciale avevano evidenziato il proprio dissenso per l'esclusione dal riparto. Per questo motivo si è dovuto registarer una "mancata intesa" senza l'applicazione della decorrenza dei termini per consentire la pronta ripartizione delle risorse e con la richiesta al Governo di far diventare tale Fondo strutturale e di incrementarlo fino al raggiungimento del fabbisogno stimato di 112 milioni di euro (vedi documento). Lo stesso giorno, il 26 luglio, la Conferenza Unificata ha rinviato la discussione al 1° agosto. In quella data la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ribadendo la mancata Intesa ha evidenziato nuovamente le criticità poste dalle Regioni a statuto speciale per un’adeguata valutazione da parte del Governo, ma la successiva Conferenza Unificata ha sancito la mancata intesa (Rep. Atti n. 86/CU). Nella riunione del 24 settembre 2018 il Consiglio dei Ministri ha deliberato l’adozione del Dpcm.

 


( red / 30.01.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top