Regioni.it

n. 3542 - lunedì 4 febbraio 2019

Sommario

+T -T
Marini: in Ue prima le politiche per la sostenibilità

Commissione Ue cita le regioni Veneto e Toscana come esempi

(Regioni.it 3542 - 04/02/2019) Per il presidente della regione Umbria, Catiuscia Marini, il centro delle politiche comunitarie deve essere la sostenibilità, serve in tal senso una nuova visione della politica di coesione.
Marini in particolare fa riferimento in modo positivo al “documento di riflessione (reflection paper) presentato dal vicepresidente della Commissione Ue Frans Timmermans”, perché si tratta – spiega Marini – “di un primo passo per un dibattito sul futuro dell'Europa. Fra i tre scenari presentati, noi supportiamo il primo e il suo principio 'prima la sostenibilità'. Questo è l'unico scenario a proporre un modello economico onnicomprensivo a lungo termine che permetta all'Ue di avere successo nella Strategia Europa 2020".
Marini è anche presidente del gruppo socialista europeo al Comitato Ue delle Regioni (CdR).
Il documento è stato presentato dalla Commissione Ue sugli Obiettivi Onu per lo sviluppo sostenibile (SDG) al 2030. Il testo propone tre scenari, ma il primo, quello che mette la sostenibilità al centro di tutte le politiche future dell'Unione e dei suoi Stati membri, è “l'unico che permette un coinvolgimento pieno delle città e delle regioni, che hanno la responsabilità per il raggiungimento del 65% degli SDG”.
Secondo la Commissione Ue le regioni Veneto e Toscana sono degli esempi di politiche rivolte allo sviluppo sostenibile.
Si tratta delle seguenti iniziative, una che promuove il reinserimento nel mondo del lavoro di adulti senza diploma della regione Veneto ed un’altra un partenariato pubblico-privato per il mare pulito della regione Toscana.
Sono i 'buoni esempi' di attività che vanno verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile in Europa citati nel documento della Commissione Ue sul tema. L'iniziativa della Regione Veneto, cofinanziata dal Fondo Sociale europeo, è annoverata tra quelle che realizzano l'obiettivo Onu numero 4 sull'educazione di qualità e per tutti.
Il progetto "Clean Archipelago" della Regione Toscana, che offre incentivi economici ai pescatori per raccogliere rifiuti e e portarli in punti di raccolta all'interno dei porti, è portato invece a esempio per l'Obiettivo numero 14, sulla salvaguardia del mare.



( gs / 04.02.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.077s