Regioni.it

n. 3543 - martedì 5 febbraio 2019

Sommario

+T -T
Gestione acque pubbliche: Spano, Parlamento modifichi proposta di legge

(Regioni.it 3543 - 05/02/2019) “Facciamo appello al Parlamento perché la proposta di legge sulla gestione dell’acqua pubblica sia profondamente modificata”, a sottolinearlo è la coordinatrice della commissione Ambiente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Donatella Spano (Assessore della Regione Sardegna).
“Come abbiamo detto in audizione alla Camera il 10 gennaio e come è scritto a chiare lettere nel documento approvato all’unanimità dalla Conferenza delle Regioni – ha spiegato Spano - esistono almeno tre ragioni per rivedere l’impianto della proposta, a meno che non si voglia dar luogo ad un lungo ed estenuante contenzioso Stato-Regioni.
Il primo motivo è che la proposta non disciplina il necessario coordinamento fra la nuova disciplina e la normativa vigente, va chiarito esplicitamente quali articoli delle leggi vigenti si intendono modificare o sostituire e per quali motivi. Il rischio ...

+T -T
Piano nazionale interventi idrici: prima riunione Tavolo tecnico-politico

Ribadita l’importanza di una corretta definizione dei criteri e del ruolo delle Regioni

(Regioni.it 3543 - 05/02/2019) Si è svolta la prima riunione del Tavolo tecnico-politico sul Piano nazionale degli interventi nel settore idrico, così come richiesto dalla Conferenza delle Regioni in sede di Conferenza Unificata.
Per la Conferenza delle Regioni hanno partecipato alla riunione, presso il Parlamentino del Consiglio superiore dei lavori pubblici, gli assessori Paola Gazzolo (Emilia-Romagna), Francesco Balocco (Piemonte) e Leonardo Di Gioia (Puglia), in rappresentanza rispettivamente delle Commissioni Ambiente, Infrastrutture e Agricoltura della Conferenza delle Regioni.
Dopo un breve cenno di saluto di Danilo Toninelli, i lavori sono stati poi seguiti dall'On. Federiga Daga su delega del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti per il coordinamento politico del Tavolo sul Piano nazionale degli interventi nel settore idrico.
E’ stata in particolare ribadita l’importanza di una corretta definizione dei criteri e del ruolo delle Regioni nella ...

+T -T
Reddito di cittadinanza: audizione Anpal

Del Conte: ai beneficiari mancano gli strumenti informatici necessari

(Regioni.it 3543 - 05/02/2019) Per l’Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro, in audizione al Senato, sono interessate al Reddito di cittadinanza milioni di persone, molti non hanno però accesso al web. “Sulla base di un'indagine Istat – afferma il presidente dell'Anpal Maurizio Del Conte - abbiamo individuato in circa un milione e settecento mila i potenziali destinatari di politiche attive, che possono quindi essere avviati e accompagnati subito al lavoro". Si sottolinea come questa sia quindi la "platea dei potenziali utenti dei centri per l'impiego, pari al 30% del totale".
Del Conte spiega come questo dato sia "fondamentale" considerando anche le "criticità e sofferenze nella rete dei centri per l'impiego". De Conte aggiunge che “una vasta e maggioritaria quota" dei potenziali beneficiari del reddito che saranno avviati al percorso per il reinserimento al lavoro "non è dotata degli strumenti informatici necessari" a essere "continuamente ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 24 gennaio

+T -T
Province: coinvolgere Regioni su revisione legge 56

(Regioni.it 3543 - 05/02/2019) La revisione della legge 56 e il ruolo e le funzioni delle Province, insieme al tema delle gestioni associate intercomunali sono stati i temi stata al centro di un confronto fra le Regioni e le Autonomie locali che si è svolto il 31 gennaio nella sede del dipartimento per gli Affari regionali. La riunione , presieduta dal ministro Erika Stefani con il sottosegretario Stefano Candiani (ministero Interno) ha visto la partecipazione di Antonio De Caro, presidente dell'Anci, Achille Variati (Presiudente Upi) ed una folta delegazione della Conferenza delle Regioni composta da Donato Toma, Presidente del Molise, Aldo Reschigna (Vicepresidente Piemonte), Emma Petitti (Assessore Emilia-Romagna), Massimo Sertori (Assessore Lombardia) e Gianluca Forcolin (Assessore Veneto).
Al centro del confronto il lavoro avviato dall Conferenza Stato-Città per arrivare alla stesura di Linee Guida per un nuovo testo unico sugli enti locali. L'occasione ha ...

+T -T
Scongiurato sciopero benzinai del 6 febbraio

(Regioni.it 3543 - 05/02/2019) "Scongiurato lo sciopero nazionale dei gestori di carburanti previsto per il 6 febbraio" (cfr. Regioni.it del 24 gennaio).
E' stata infatti trovata un'intesa trovata al tavolo convocato al Ministero dell'Economia con le sigle sindacali dei gestori carburanti ( Faib, Fegica, Figisc/Anisa) e Unione Petrolifera per affrontare la questione del credito d'imposta sui costi delle carte di pagamento". Lo hanno reso noto i sottosegretari al Mef Massimo Bitonci e Alessio Villarosa.

+T -T
Grillo nomina il Consiglio Superiore di Sanità

Orgogliosa della scelta: rappresentano il meglio dell’Italia. Merito, competenza e trasparenza

(Regioni.it 3543 - 05/02/2019) "E’ finalmente pronta la lista e sono molto orgogliosa e felice di presentarla”. Il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha firmato il decreto di nomina dei 30 membri non di diritto del Consiglio Superiore di Sanità, che è un organo di consulenza tecnica e scientifica del Ministero della salute.
Dopo l'insediamento, il Css deciderà il nuovo presidente. Grillo ha anche annunciato che effettuerà ispezioni a sorpresa, non soltanto negli ospedali, ma anche nelle discoteche, nelle mense scolastiche e nelle case di riposo per anziani: "Non si tratta di un'azione di repressione ma soprattutto di prevenzione".
Questo l'elenco dei 30 nuovi membri non di diritto del Css:
Sergio ABRIGNANI Ordinario di Patologia Generale-Università di Milano;
Adriano AGUZZI Direttore dell'Istituto di Neuropatologia di Zurigo;
Mario BARBAGALLO Ordinario di Geriatria-Università di Palermo; Mario Alberto
BATTAGLIA Ordinario di Igiene e Salute ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.094s