Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3548 - martedì 12 febbraio 2019

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 13 febbraio
- Province: Bonaccini, riforma valorizzi funzioni, ma coinvolga Regioni
- Reddito cittadinanza: Grieco, da Regioni emendamenti su tema navigator
- Reddito cittadinanza: Regioni in commissione questioni regionali
- Audizione su Ddl concretezza azioni P.A. e prevenzione assenteismo
- De Pascale è il nuovo presidente dell'Upi
- Integrato l'ordine del giorno della Conferenza Unificata del 13 febbraio
- Emiliano: Puglia, stop a richiesta di maggiore autonomia
- Mattarella all'Assemblea Upi: presidiare funzioni delicate territori
- Zaia: messaggio Mattarella all'Upi positivo su autonomia e sussidiarietà

+T -T
Conferenza delle Regioni il 13 febbraio

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, in seduta ordinaria, per mercoledì 13 febbraio alle ore 10.00 (Roma, via Parigi 11, sala “Marcello Mochi Onori”).
All’ordine del giorno anche i provvedimenti che saranno esaminati nelle successive Conferenze Unificata (14.30) e Stato-Regioni (14.45) convocate a Roma (via della Stamperia 8) dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani.
La Conferenza delle Regioni affronterà inoltre i seguenti argomenti:
affari istituzionali
-
Informativa sugli esiti dell’incontro con il Ministro Erika Stefani sui temi della revisione organica della disciplina in materia di ordinamento delle Province e delle Città metropolitane;
salute
-
Proposta di documento di indirizzo per l’avvio del Patto per la Salute 2019-2021
- Proposta di riparto delle disponibilità finanziarie per il Servizio Sanitario Nazionale 2019;
- ...

+T -T
Province: Bonaccini, riforma valorizzi funzioni, ma coinvolga Regioni

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) "Rimettere mano alla questione delle province" è "una necessità stringente di governo del territorio e di adeguato svolgimento di funzioni essenziali per la vita delle nostre comunità: i tagli sistematici delle risorse per la spesa per gli investimenti hanno assestato un colpo molto duro ad una parte del patrimonio pubblico, in primis scuole e strade; i tagli di parte corrente hanno reso viceversa impossibile, in molti casi, chiudere i bilanci. Sono due elementi a cui occorre riparare immediatamente, come in parte si è iniziato a fare dal 2017", lo ha affermato nel corso del suo intervento all'assemblea annuale dell'Upi, Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regionie delle Province autonome.
Riferendosi poi all'istituzione di "un tavolo presso la Conferenza Stato-Città al fine di tracciare le linee guida per una revisione organica della disciplina delle province e delle città metropolitane", ...

+T -T
Reddito cittadinanza: Grieco, da Regioni emendamenti su tema navigator

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) “Oggi abbiamo avuto un incontro con il ministro Di Maio ed è stato forse il primo confronto davvero operativo sul testo del decreto relativo al reddito di cittadinanza”, lo ha dichiarato Cristina Grieco, assessore della regione Toscana e coordinatrice della Commissione Lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome al termine dell’incontro che gli assessori al Lavoro e alle politiche sociali hanno avuto con il ministro Luigi Di Maio.
“Non abbiamo raggiunto un accordo ma abbiamo sviscerato tutti i punti più controversi del provvedimento, a partire dal tema ‘navigator’. Ci siamo dati appuntamento per i prossimi giorni, i tempi sono strettissimi, per un confronto tecnico che consenta di verificare alcune ipotesi emendative che le Regioni potrebbero presentare proprio sul tema navigator. Domani – ha aggiunto Grieco - ne riferirò alla Conferenza delle Regioni, la speranza è di ...

+T -T
Reddito cittadinanza: Regioni in commissione questioni regionali

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) I 6mila navigator che selezionerà Anpal servizi "senza concorso" creano "difficoltà organizzative" e problemi per la futura "stabilizzazione" visto che "andremo a inserire una massa di precari" in un ente che ha già "654 precari in attesa". Lo ha detto la coordinatrice della Commssione Lavoro della Conferenza delle Regioni, Cristina Grieco alla bicamerale per gli affari regionali, sottolineando che "in via preliminare questa imposizione di personale rappresenta una invasione di campo rispetto a una competenza che è incontrovertibilmente delle Regioni".
Non solo, i fondi per la riforma dei centri per l'impiego sono stati praticamente dimezzati rispetto allo stanziamento della manovra, ha sottolineato ancora Grieco. C'è stata, infatti "una riduzione importante dei fondi per il rafforzamento centri: in manovra si prevedevano investimenti fino a un miliardo, ora sono previsti 480 milioni per il 2019 e 420 per ...

+T -T
Audizione su Ddl concretezza azioni P.A. e prevenzione assenteismo

Bartolini: alla domanda dei cittadini di semplificazione e di certezza dei tempi non possiamo rispondere con altri aggravi burocratici

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) “Ad obiettivi ambiziosi non corrispondono strumenti adeguati, semplici ed efficaci”. Lo ha sottolineato Antonio Bartolini (Assessore Regione Umbria) nel corso dell’Audizione della Conferenza delle Regioni - davanti alle Commissioni Affari costituzionali e Lavoro della Camera – sul Disegno di legge concretezza delle azioni della Pubblica Amministrazione e prevenzione dell’assenteismo.
“Quindi il parere è negativo – afferma Bartolini – così come la Conferenza delle Regioni aveva già evidenziato in sede di Conferenza Unificata con il parere del 31 ottobre, chiedendo invece l’Intesa per superare i problemi di costituzionalità sulle prescrizioni organizzative e rilevando molti aspetti di criticità.
Alla domanda dei cittadini di semplificazione e di certezza dei tempi non possiamo rispondere con altri aggravi burocratici, sarebbe paradossale.
Ad esempio nel provvedimento, ...

+T -T
De Pascale è il nuovo presidente dell'Upi

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) E' Michele de Pascale, presidente della  Provincia di Ravenna, il nuovo Presidente dell''Unione delle Province d'Italia (Upi). A eleggerlo all''unanimità i quasi 300 delegati, tra  presidenti e consiglieri provinciali, riuniti oggi a Roma in occasione della 34esima Assemblea congressuale di Upi. De Pascale succede ad  Achille Variati, ex presidente della Provincia di Vicenza, che ha
guidato l''associazione dal maggio 2015.  
Il nuovo presidente dell''Upi, Michele de Pascale, è nato il 20 gennaio 1985, è sposato con Laura e ha un figlio. Nel 2004 è  stato eletto in consiglio comunale a Cervia, nel 2011 è stato  assessore dello stesso Comune e nel 2013 è diventato segretario  provinciale del Pd di Ravenna. Candidato alle elezioni amministrative  2016 alla guida della coalizione di centrosinistra, il 19 giugno 2016  è eletto sindaco di Ravenna. Il 3 agosto 2016 ...

+T -T
Integrato l'ordine del giorno della Conferenza Unificata del 13 febbraio

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) L'ordine del giorno della Conferenza Unificata, convocata per mercoledì 13 febbraio 2019, alle ore 14.30 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8 in Roma, è ulteriormente integrato come segue:
10. Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni, le Province autonome di Trento e Bolzano e gli Enti locali sulla ripartizione per l'anno 2019 del "Fondo nazionale per le politiche giovanili di cui all'art. 19, comma 2, del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248". (DIPARTIMENTO GIOVENTU')
Codice sito 4.3/2019/3 - Servizio Sanità, lavoro e politiche sociali

+T -T
Emiliano: Puglia, stop a richiesta di maggiore autonomia

Zingaretti: siamo favorevoli al principio anche delle autonomie ma bisogna vedere il merito

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) Il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, interviene sulla richiesta di maggiore autonomia su alcune materie da parte delle regioni, sostenendo che è una grande occasione ma ora non se la sente di promuoverla salvo se il Consiglio regionale non ne faccia esplicita richiesta.
"Io rimango delle mie idee sulla autonomia - afferma Emiliano - poteva essere una grande occasione" ma "siccome non è nel programma di Governo della Regione Puglia, e per noi il programma è sacro, questa cosa è stoppata". “Se tutte le Regioni italiane avessero proposto la stessa cosa sulla autonomia differenziata - aggiunge Emiliano – noi avremmo potuto ridiscutere quella che è una ingiustizia profondissima e che noi dobbiamo risolvere, cioè il fatto che il Nord nei finanziamenti ordinari, esclusi cioè i piani straordinari, vede allocate molte più risorse che il Sud”.
“Su questa cosa - afferma Emiliano - ...

+T -T
Mattarella all'Assemblea Upi: presidiare funzioni delicate territori

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato per l’Assemblea dell’Upi (Unione province italiane) ha sottolineato la necessità di “presidiare adeguatamente funzioni di delicata e impegnativa rilevanza per la vita dei territori, dall'edilizia scolastica alla viabilità che impattano direttamente sui diritti primari delle persone, quali istruzioni, mobilità e sicurezza”, nonostante “obiettivi di semplificazione istituzionale, di revisione della spesa e di efficientamento amministrativo”.
Mattarella spiega che "nel percorso di revisione organica dell'ordinamento delle Province e Città metropolitane - fra gli obiettivi del tavolo istituito di recente - potrà essere valutata la coerenza del quadro legislativo vigente, anche riguardo all'allocazione delle funzioni e delle risorse necessarie per il loro esercizio, nonchè alla legittimazione degli organi elettivi, ...

+T -T
Zaia: messaggio Mattarella all'Upi positivo su autonomia e sussidiarietà

(Regioni.it 3548 - 12/02/2019) “Il messaggio del Presidente Mattarella all'Upi, nella parte in cui parla di autonomia e sussidiarietà, contiene significative positività”, rileva il presidente della regione Veneto, Luca Zaia.
“Il Presidente Mattarella - aggiunge Zaia - parla di competenze e responsabilità secondo i princìpi costituzionali di autonomia. Quella a cui puntiamo è un'autonomia vera, con una reale assunzione di responsabilità. Un Paese moderno non può che essere responsabile nei confronti dei cittadini".
“Nel nostro cammino, fin dal referendum dell'ottobre 2017 – afferma Zaia -, ci siamo rigorosamente mossi nel solco della Costituzione. E continueremo a farlo”.

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top