Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3559 - mercoledì 27 febbraio 2019

Sommario
- Dissesto idrogeologico: Conte, lanciato piano 'proteggi Italia'
- Conferenza Regioni il 28 febbraio alle 10. Alle 12 confronto con Conte
- Patto salute: Saitta, avviato il confronto Governo-Regioni
- Bonaccini: paradosso bloccare opere pubbliche in nome dell’ambiente
- Tavolo riforma Province: Upi, "costruttivo apporto dalle Regioni”
- Convegno: Sfida Open Government, sistemi regionali a confronto
- Eurostat: regioni Mezzogiorno tra le più povere nell'Unione europea

+T -T
Dissesto idrogeologico: Conte, lanciato piano 'proteggi Italia'

Il più grande piano contro il dissesto del territorio mai fatto

(Regioni.it 3559 - 27/02/2019) “L'Italia è un Paese fragile, serve una terapia del territorio per proteggerlo e metterlo in sicurezza". Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha presentato in conferenza stampa il piano nazionale contro il dissesto idrogeologico: “Abbiamo lanciato il piano 'proteggi Italia', è il più grande piano contro il dissesto del territorio mai fatto”.
"Domani - annuncia Conte - incontrerò le regioni e discuteremo di tutti i problemi che dobbiamo affrontare, anche del possibile riparto di altri fondi che oggi non sono stati ancora ripartiti con il decreto fiscale".
“Norme confuse – aggiunge Conte, nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi - hanno ritardato gli interventi sul territorio. Ora dobbiamo semplificare e spendere meglio.
“E' un piano integrato – spiega Conte - che coinvolge vari ministeri e vari dipartimenti. Nel segno della concretezza, abbiamo stanziato quasi 11 ...

+T -T
Conferenza Regioni il 28 febbraio alle 10. Alle 12 confronto con Conte

L'incontro con il Presidente del Consiglio riguarderà il piano per la messa in sicurezza del territorio

(Regioni.it 3559 - 27/02/2019) Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, in seduta straordinaria, per giovedì 28 febbraio alle ore 10.00 (Roma, via Parigi 11, sala “Marcello Mochi Onori”) per preparare l’incontro con il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte (per lo stesso giorno alle ore 12.00 a Palazzo Chigi) sull’ipotesi di piano per la messa in sicurezza del territorio.
La Conferenza delle Regioni affronterà poi anche un altro argomento con una “informativa” sul Decreto-legge “Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni.
Nel pomeriggio alle ore 14.30 i rappresentanti della Conferenza delle Regioni torneranno ad incontrarsi (nella sede di Via Parigi, 11) per un seminario sui temi dell’autonomia differenziata. Sarà un’occasione di approfondimento e di confronto (i cui lavori si svolgeranno a porte chiuse) che coinvolgerà ...

+T -T
Patto salute: Saitta, avviato il confronto Governo-Regioni

(Regioni.it 3559 - 27/02/2019) Il finanziamento della sanità pubblica e il rapporto tra Stato e Regioni: sono i due principali argomenti affrontati oggi nel nuovo incontro tra il ministro della Salute Giulia Grillo e i rappresentanti delle Regioni, alle prese con la stesura del nuovo Patto per la Salute. "Su parecchi punti oggi esposti abbiamo trovato la disponibilità da parte del ministro a venirci incontro", spiega all'Ansa Antonio Saitta, assessore alla Sanità della Regione Piemonte e coordinatore della commissione Salute della Conferenza delle Regioni.
Il nuovo Patto per la Salute, sottolinea Saitta, "dovrà avere l'ambizione di non guardare solo al presente ma anche al futuro". Da questo punto di vista "era importante per le Regioni trovare un accordo su alcuni principi di fondo, contenuti in un documento che abbiamo discusso oggi, ma già anticipato nei giorni scorsi". Un documento, precisa, che tocca soprattutto due nodi: "il delicato tema del finanziamento del ...

+T -T
Bonaccini: paradosso bloccare opere pubbliche in nome dell’ambiente

Intervento del Presidente della Conferenza delle Regioni alla I Conferenza nazionale Snpa

(Regioni.it 3559 - 27/02/2019) “Il sistema nazionale di protezione ambientale (Snpa) ha un compito fondamentale per la vita delle persone, come singoli e come comunità: quello della verifica dell’efficacia delle politiche ambientali; un compito tanto più cruciale perché questa verifica è rivolta contemporaneamente a tutti i livelli, nazionale, regionale e locale”, lo ha affermato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini intervenendo alla “1° Conferenza nazionale SNPA (Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente): l’ambienta fa sistema” che si è tenuta oggi a Roma alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “Un ruolo – ha spiegato Bonaccini - che si sostanzia anzitutto nell’ambiziosa definizione dei Livelli essenziali delle prestazioni tecniche ambientali (Lepta)”.
Nel corso dell’intervento il Presidente della Conferenza delle ...

+T -T
Tavolo riforma Province: Upi, "costruttivo apporto dalle Regioni”

(Regioni.it 3559 - 27/02/2019) “Credo che il lavoro che stiamo portando avanti in questo tavolo debba muoversi avendo come faro la Costituzione e come priorità, quella di garantire ai cittadini servizi essenziali efficienti e senza spreco di risorse”. Lo ha detto il Presidente dell’UPI Michele de Pascale, intervenuto insieme al Vicepresidente Carlo Riva Vercellotti al tavolo del Ministero dell’Interno presieduto da Sottosegretario Stefano Candiani che ha l’obiettivo di rivedere la riforma di Province e Città metropolitane. “La divisione delle funzioni delle Province che è stata fatta con riforma del 2014 -  hanno sottolineato i rappresentati UPI – ha prodotto caos, sovrapposizioni di competenze, spesso l’assegnazione alle istituzioni meno idonee delle funzioni stesse, e quindi uno spreco di risorse e una riduzione della qualità dei servizi ai cittadini che è evidente a tutti. 
Spesso le Province sono ...

+T -T
Convegno: Sfida Open Government, sistemi regionali a confronto

L'evento - promosso e organizzato dalla Conferenza delle Regioni nell'ambito della Settimana dell’Amministrazione Aperta - si terrà l'11 marzo

(Regioni.it 3559 - 27/02/2019) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha organizzato il Convegno “La sfida dell’Open Government: sistemi regionali a confronto”.
Il Convegno si svolgerà a Roma l’11 marzo (dalle ore 10 alle 13,30) presso la sede della Conferenza delle Regioni a Roma (via Parigi 11 – Sala Marcello Mochi Onori) nell’ambito della Settimana dell’Amministrazione Aperta promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento della Funzione Pubblica) per accrescere la fiducia dei cittadini nelle istituzioni.
Una settimana durante la quale si concentrano sul territorio le iniziative per promuovere l’amministrazione aperta, con l'obiettivo di coinvolgere amministrazioni pubbliche, cittadini e media nazionali e locali.
Si intende così anche promuovere la cultura e la pratica della trasparenza e della partecipazione nelle amministrazioni pubbliche e nella società.

E' possibile seguire, ...

+T -T
Eurostat: regioni Mezzogiorno tra le più povere nell'Unione europea

(Regioni.it 3559 - 27/02/2019) Le regioni del Mezzogiorno sono tra le più povere dell’Unione europea. Lo rileva l’istituto statistico Eurostat attraverso i conti economici territoriali del 2017. Rispetto alla media europea di 30mila euro, il Sud Italia registra infatti 18.900 euro di Pil pro capite, che risulta sempre in crescita rispetto ai 18.500 del 2016.
In testa a questa speciale classifica negativa è la Calabria (17.200, era 16.700 l'anno prima), seguita da Campania (18.200, prima 17.800), Puglia (18.400, prima 18.100), Molise (19.800, prima 19.600), Basilicata (21.100, prima 20.800) e Abruzzo (24.700, prima 24.000). Anche la Sicilia è salita dai 17.200 euro del 2016 a 17.500, e Sardegna (20.600, prima 20.200).
Le regioni del Centro Italia dimostrano invece dei miglioramenti, essendo passate in un anno da 30.200 euro pro capite a 30.700, dove Toscana (30.400) e Lazio (32.700) superano l'asticella della media europea.
Nel Nord Ovest il balzo fra il 2016 e il ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top