Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3560 - giovedì 28 febbraio 2019

Sommario
- Dissesto idrogeologico: Bonaccini, bene stanziamenti, ora strumenti
- Autonomia differenziata: seminario di approfondimento con relatori d'eccezione
- Reddito di cittadinanza: Di Berardino, senza intesa sui navigator sarà caos
- Dibattito su Autonomia differenziata: Zaia, Fontana, De Luca ed Emiliano
- Dissesto idrogeologico: Toti, dopo le risorse, trovare misure per accelerare
- Dissesto idrogeologico: Zaia, Regioni abbiano Strutture di Missione
- Dissesto idrogeologico: Conte, già nel 2019 disponibili 3 miliardi
- Dissesto idrogeologico: Fratoni, stato di incertezza su risorse per prevenzione
- Dissesto idrogeologico: Emiliano, con Conte incontro superfluo
- Dissesto idrogeologico: Marsilio, garantire risorse anche per zone sisma
- Trentino Alto Adige: nuova Giunta regionale

+T -T
Dissesto idrogeologico: Fratoni, stato di incertezza su risorse per prevenzione

(Regioni.it 3560 - 28/02/2019) "Permane uno stato di incertezza sulle risorse disponibili per la politica di prevenzione del dissesto idrogeologico a livello nazionale"", lo ha detto l'assessore all'Ambiente della regione Toscana Federica Fratoni uscendo dall'incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e le Regioni in programma oggi a Roma che illustrava la ripartizione delle risorse finanziarie dopo l'approvazione del Piano nazionale sul dissesto idrogeologico.
"Dopo aver appreso oggi quante risorse ci riserva il Piano del governo per le opere di ripristino, cifre che sapevamo già peraltro, rimaniamo in attesa dell'attivazione del mutuo Bei previsto dalla Finanziaria 2018 per finanziare le opere pronte e cantierabili volte a prevenire più che a ripristinare. Abbiamo progetti per 118 milioni di euro in Toscana"", ha sottolineato l'assessore, aggiungendo: ""Invitiamo il ministro a dare seguito a quanto più volte dichiarato, ovvero attivare un tavolo di confronto con la Regione per definire i tempi di conclusione dell'accordo. Su questo abbiamo già perso un anno"". ""Accolgo con piacere la notizia - ha continuato l'assessore - che, dopo aver smantellato l'unità di missione Italia Sicura, si torni a riproporre un modello analogo, ovvero una cabina di regia interministeriale 'Strategia Italia' come modalità operativa di velocizzazione e semplificazione per interventi sul territorio".
Quindi "evidentemente il governo ha riconsiderato la propria posizione a favore di una struttura dedicata della Presidenza del Consiglio dei ministri che ha consentito negli anni della sua operatività di attivare per la sola Regione Toscana oltre 100 milioni di euro di investimenti in opere di messa di sicurezza".
Riferendo poi sull'incontro che si è svolto, a seguire, con la Protezione civile, ""Voglio ringraziare la Protezione civile nazionale - ha concluso Fratoni - per aver accolto le richieste avanzate dalla Regione in ordine agli eventi  di Livorno del 2017 e alle recenti mareggiate e tempeste vento dell'ottobre 2018".

[Toscana] Dissesto idrogeologico, Fratoni: "Politica di prevenzione del Governo incerta. Invitiamo Conte a finanziare le opere cantierabili della Toscana"



( red / 28.02.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top