Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3565 - giovedì 7 marzo 2019

Sommario
- Reddito di cittadinanza: interlocuzione in corso
- Reddito cittadinanza: Toti, Governo ci deve dire cosa vuole fare
- Terzo Settore: Bonaccini, cabina di regia è strumento importante
- Autonomia: De Luca, Fontana, Bonaccini, atteggiamento positivo
- Zaia: sarà l'anno dell'autonomia. Stefani: senza oneri per bilancio Stato
- Patto Salute: Saitta, Regioni hanno avviato confronto con sindacati

+T -T
Reddito di cittadinanza: interlocuzione in corso

Bonaccini: stiamo attendendo le risposte dell’esecutivo

(Regioni.it 3565 - 07/03/2019) “Le ‘fonti’ del ministero del lavoro di fatto confermano che è in atto una trattativa fra le Regioni e il ministero stesso per trovare una mediazione che consenta di partire con il piede giusto nella fase successiva di ricerca attiva del lavoro per i beneficiari del reddito di cittadinanza” lo ha dichiarato Stefano Bonaccini, Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, commentando le notizie riportate da alcune agenzie.
“In questa ottica le Regioni – ha proseguito Bonaccini - stanno responsabilmente interloquendo per emendare le ipotesi ministeriali, cercando di migliorare i testi con l’obiettivo di arrivare ad ipotesi condivise.
Dunque non sono mai stati cancellati gli emendamenti proposti dal Governo, piuttosto si sta cercando un’impostazione che coniughi le necessità del potenziamento dei centri per l’impiego con le competenze che la Costituzione riconosce alle Regioni. ...

+T -T
Reddito cittadinanza: Toti, Governo ci deve dire cosa vuole fare

(Regioni.it 3565 - 07/03/2019) La Conferenza Unificata del 7 marzo ha rinviato il punto relativo al Ddl di conversione del Decreto legge su reddito di cittadinanza e quota 100, su cui Regioni ed autonomie locali avrebbero dovuto esprimere il parere. Sul testo definitivo, ossia quello emendato che il Governo dovrebbe presentare  nel corso del dibattito parlamentare in corso, è in atto una trattativa fra le istituzioni regionali e le strutture ministeriali. 
Ad oggi però "Non è arrivato alcun documento su cui dare il parere. Aspettiamo di conoscere quali saranno le determinazioni del governo, c'era durante l'ultima trattativa anche incertezza sul numero dei navigator". Per questo oggi nel corso della Conferenza Unificata regioni ed enti locali hanno chiesto un rinvio. "Di Maio - ha spiegato Giovanni Toti presidente della Regione Liguria e vicepresidente della Conferenza delle Regioni - ci deve dire cosa vuole fare, se vuole che le Regioni esprimano un ...

+T -T
Terzo Settore: Bonaccini, cabina di regia è strumento importante

(Regioni.it 3565 - 07/03/2019) Il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini, ha partecipato il 7 marzo a Palazzo Chigi alla riunione di insediamento della Cabina di regia del Terzo Settore, presieduta dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.
“Apprezzamento e giudizio positivo” per l’insediamento, a più di un anno dal varo del Codice del terzo settore, sono stato espressi al termine della riunione da Bonaccini, “anche perché questa sede – ha spiegato - consentirà di raccogliere le opinioni, le esperienze e i suggerimenti di tutti gli attori coinvolti, anche in vista della fase attuativa, per assumere indirizzi di carattere generale e strategico”.
“E’ però auspicabile – ha proseguito Bonaccini - che i singoli provvedimenti attuativi che seguiranno abbiano comunque un puntuale vaglio, tecnico e politico, nelle sedi istituzionali della Conferenza ...

+T -T
Autonomia: De Luca, Fontana, Bonaccini, atteggiamento positivo

(Regioni.it 3565 - 07/03/2019) “Da Stefani grande disponibilità all'ascolto”. Così il presidente della regione Campania, Stefano De Luca, al termine dell'incontro con il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Erika Stefani sull’autonomia differenziata. “C'è stato un atteggiamento positivo”, afferma De Luca, che sottolinea la necessità di fare una ricognizione dei bilanci e degli standard dei servizi. De Luca ha chiesto anche un coinvolgimento "reale" del Parlamento: "Il coinvolgimento pieno del Parlamento e' ineludibile, l'autonomia differenziata non e' il Concordato, il Parlamento deve avere poteri veri di intervento sulle intese, non può essere chiamato solo a ratificare". “Il ministro ci ha detto – afferma De Luca - che ci sarà il coinvolgimento del Parlamento e che i tempi del percorso non sono immediati”.
Il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana, sempre a margine di un incontro con ...

+T -T
Zaia: sarà l'anno dell'autonomia. Stefani: senza oneri per bilancio Stato

(Regioni.it 3565 - 07/03/2019) “Sarà l'anno dell'autonomia”. Lo sostiene il presidente della regione Veneto, Luca Zaia, dopo l’incontro del 7 marzo sull’autonomia differenziata. "Si va avanti visto e considerato che non si cede neanche di un millimetro. La volontà è quella diì dialogare perché il Parlamento ne discuta ma poi il contratto, l'intesa deve essere firmata dal presidente della Regione e dal Presidente del Consiglio dei Ministri. E’ importante che il governo si dia una road map rispetto a questa partita”. “Il ministro sta facendo un lavoro strepitoso – aggiunge Zaia – è costantemente impegnato sulla partita dell'Autonomia. Non posso non ricordare che in Italia 5 regioni hanno già l'autonomia e delle altre 15/12 hanno già chiesto l'autonomia. Quindi questo è un paese che già innescato questo processo”.
Per Zaia “è fondamentale che si ...

+T -T
Patto Salute: Saitta, Regioni hanno avviato confronto con sindacati

(Regioni.it 3565 - 07/03/2019) Il 6 marzo si è tenuto “Un incontro utile perché ha consentito di registrare diverse convergenze su molti punti indicati dalle Regioni nella loro piattaforma per il patto per la salute 2019-21”, così Antonio Saitta - assessore della Regione Piemonte e coordinatore della commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome - ha sintetizzato l’esito del confronto che ha avuto oggi con i rappresentanti nazionali di Cgil, Cisl e Uil.
“I sindacati – ha spiegato Saitta – chiedono giustamente di poter partecipare al dibattito sul nuovo patto per la salute. Come Regioni ci siamo impegnati a tenere vivo con le organizzazioni sindacali un confronto di merito durante il percorso che porterà alla stesura del patto. Ci sono del resto – ha concluso Saitta - questioni di fondo su cui può rivelarsi opportuno ascoltare i sindacati: dal riparto del fondo sanitario ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top