Regioni.it

n. 3571 - venerdì 15 marzo 2019

Sommario

+T -T
Sblocca-cantieri: Bonaccini, tre questioni di fondo sottoposte al Governo

(Regioni.it 3571 - 15/03/2019) “Un decreto-legge che semplifichi e acceleri le procedure per sbloccare i cantieri è opportuno. Come Regioni abbiamo avanzato proposte e altre ne faremo nei prossimi giorni, ma tutto ciò che va in questa direzione rappresenta un fatto positivo”, lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini, al termine del confronto odierno a palazzo Chigi fra il Governo, le Regioni, le Province e i Comuni.
“Abbiamo sottoposto al Governo – ha spiegato Bonaccini - anzitutto tre questioni fondamentali.
La prima riguarda una serie di modifiche al Codice dei contratti pubblici che da tempo stiamo chiedendo per un’accelerazione degli interventi, sia per quelli urgenti di protezione civile, sia per la realizzazione ordinaria delle opere.
La seconda è che sulla scorta del modello del decreto per Genova, siano previste deroghe per le assunzioni nelle strutture regionali dedicate ...

+T -T
Conferenza delle Regioni il 21 marzo

(Regioni.it 3571 - 15/03/2019) Il presidente Stefano Bonaccini  ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 21 marzo 2019 (ore 10.00, via Parigi 11, Roma) con il seguente ordine del giorno:
1)  Approvazione resoconti sommari sedute del 28 febbraio e 7 marzo 2019;
2)  Comunicazioni del Presidente;
3)  Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;
4) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;
5) COMMISSIONE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI – Coordinamento Regione Calabria
a) Proposta di tabella di individuazione delle risorse regionali concesse per la gestione associata di funzioni comunali nell’anno 2018 ai fini del riparto del Fondo per l’associazionismo intercomunale anno 2019 – Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 13 marzo 2019;

b) Attuazione dei commi 965 e seguenti della Legge di Bilancio 2019 in materia di vitalizi: proposta di intesa ai ...

+T -T
Sciopero clima: Chiamparino, Toti, Rossi, Emiliano e Zingaretti

Manifestazione internazionale "Strike4Climate"

(Regioni.it 3571 - 15/03/2019) "Strike4Climate" è la manifestazione internazionale che sostiene la battaglia in difesa del clima. “Quella del cambiamento climatico è la sfida del nuovo secolo”, afferma il presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino: “Sono consapevole del fatto che spesso noi di questa generazione tendiamo un po' a sottovalutare il problema del cambiamento climatico e la grande sfida ambientale di questo 21esimo secolo. Tuttavia credo che come amministratori il nostro dovere abbiamo cercato di farlo e in larga parte lo abbiamo fatto”. Chiamparino ricorda "il piano dell'aria, che finalmente mette insieme tutte le regioni del nord per dettare regole e dare indicazioni che consentano di contrastare l'inquinamento atmosferico; il piano dell'acqua, che definisce regole per gestire in maniera più razionale la risorsa forse più preziosa che abbiamo che è l'acqua; il piano dei rifiuti che consente di considerare ...

+T -T
Sblocca-cantieri: il commento di Toti, Chiamparino, Rossi Zaia e Fontana

(Regioni.it 3571 - 15/03/2019) L'incontro di oggi con il governo "è un confronto preliminare, il governo ha dichiarato una serie di intenzioni su norme molto tecniche. Ci sara' ancora un lavoro istruttorio molto complesso da fare, quell che abbiamo chiesto è un confronto politico sulle opere da fare nel futuro". Così il vicepresidente della conferenza delle Regioni e presidente  della Liguria, Giovanni Toti, uscendo da palazzo Chigi, dopo il vertice sullo sblocca cantieri. "Bisogna confrontarci- osserva- oltre che sulle norme tecniche anche sulla volontà politica di andare avanti sulle grandi opere. Non c'è solo la Tav, ci sono molte opere da concordare" perché, aggiunge, "temo che il disallineamento tra le volontà del governo e molte regioni sia molto significativo". Nessuna preoccupazione  per "Il ruolo futuro di Anac" che "continuerà ad esserci perché il decreto non depotenzia il ruolo di Anac per come ci ...

+T -T
Expo-Dubai 2020: presentato il padiglione italiano

(Regioni.it 3571 - 15/03/2019) Il Padiglione che rappresenterà l’Italia alla prossima Esposizione Universale prevista nel 2020 a Dubai sul tema “Connecting Minds, Creating the Future”, è un’architettura che mette in scena con creatività e innovazione la “bellezza che unisce le persone”, la bellezza italiana da sempre elemento di connessione tra popoli, talenti e ingegno, eredità culturale mediterranea e ponte verso il futuro. Il concorso internazionale di progettazione per il Padiglione Italiano a Expo Dubai 2020 ha visto la partecipazione di 19 proposte e si è concluso con l’aggiudicazione al raggruppamento temporaneo di imprese costituito da CRA-Carlo Ratti Associati, Italo Rota Building Office, F&M Ingegneria, Matteo Gatto & Associati.
Nel progetto architettonico, gli scafi di tre imbarcazioni italiane arrivate via mare saranno capovolti e innalzati uno accanto all’altro su alti pilastri, ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 21 febbraio

+T -T
Futuro politica di coesione: contributo per posizione italiana

(Regioni.it 3571 - 15/03/2019) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il 21 febbraio scorso ha condiviso una posizione sul "Futuro della Politica di Coesione".  Nel documento sono espresse le principali criticità individuate dalle Regioni e formulate alcune priorità di intervento. Il testo è stato poi inviato dal presidente Stefano Bonaccini al ministro per il Sud, Barbara Lezzi, al ministro per gli affari regionali, Erika Stefani, e al ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione InternazionaleEnzo Moavero Milanesi, affinché il Governo ne "tenga conto  nel rappresentare la posizione italiana nel negoziato europeo".
Si riporta di seguito il testo integrale del documento (pubblicato anche nella sezione "Conferenze" del portale www.regioni.it) .
Contributo delle Regioni e Province autonome sul futuro della politica di coesione
Osservazioni generali
1. Continuare ad intraprendere azioni al "livello territoriale più appropriato" rafforzando ...

+T -T
Sanità: Grillo su liste d'attesa, vaccini e contratti

(Regioni.it 3571 - 15/03/2019) “Entro due mesi – spiega il ministro della Salute Giulia Grillo - le Regioni devono adottare il piano nazionale delle liste d'attesa. I cittadini oggi possono telefonare al numero verde di pubblica utilità 1500 e segnalare ritardi nell'appuntamento rispetto al codice di priorità contenuto nella ricetta medica. Ce lo segnala e a nostra volta lo segnaliamo alle Regioni, a valle poi verifichiamo le Regioni cosa hanno fatto”.
Mentre sui vaccini, Grillo evidenzia l’obiettivo, che è quello di “arrivare al 90% di copertura sulle 10 vaccinazioni oggi obbligatorie. Lo raggiungeremo con l'obbligatorietà, con la raccomandazione e con un piano importante che sta facendo il ministero per l'eradicazione del morbillo e della rosolia. I cittadini devono stare tranquilli, avremo una copertura nazionale altissima e useremo l'obbligo solo quando strettamente necessario”.
In merito al rinnovo dei contratti in ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s