Regioni.it

n. 3575 - giovedì 21 marzo 2019

Sommario

+T -T
Patto Salute: Regioni chiedono incontro a Conte

(Regioni.it 3575 - 21/03/2019) "Sul patto per la salute, pur  essendo disponibili al confronto, le Regioni chiederanno nelle prossime ore al presidente Conte un incontro per definire il quadro istituzionale del confronto, ancor prima di entrare nel merito". Lo ha detto il Presidente della Liguria e vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (a margine della Conferenza delle Regioni del 21 marzo).
"Tutto ciò rilevando che troppo spesso il ministero per la Salute, e non solo esso, ha un atteggiamento un po' invasivo per quanto riguarda la divisione dei poteri prevista dal Titolo V della Costituzione - ha aggiunto Toti -. La sanità è una prerogativa  è  un potere delle Regioni su cui siamo pronti a confrontarci con grande lealtà istituzionale, non siamo pronti ad abdicare a quelle che sono le nostre prerogative dei nostri enti".

Dal canale Youtube di Regioni.it
Sanità: Toti su superamento tetto assunzioni e patto salute ...

+T -T
Sanità: norma sblocca-assunzioni. Toti: passo in avanti impotante

(Regioni.it 3575 - 21/03/2019) In arrivo lo sblocco pieno delle assunzioni per le Regioni. I ministeri della Salute, dell'Economia e le Regioni hanno, infatti, trovato l'intesa per superare l'attuale vincolo di spesa (il budget del 2004 diminuito dell'1,4%). La soluzione potrebbe passare attraverso un emendamento al ddl Concretezza, ora all'esame della Camera, oppure entrare in uno dei prossimi decreti.
I tentativi per oltrepassare la soglia sulle assunzioni non sono mancati. A fine gennaio - si legge in un lancio dell'Ansa - fallì, suscitando polemiche, l'operazione per inserire lo sblocco nel decreto semplificazioni. Il vincolo di spesa, che viene calcolato su base regionale, in questi anni ha colpito le Regioni in regola con i conti, ma anche quelle sottoposte ai piani di rientro che tra l'altro  devono rispettare anche altri paletti (primo tra tutti il blocco del turnover al 15%). A causa dei vari steccati, secondo le stime della Cgil negli ultimi dieci ...

+T -T
Sblocca cantieri: vedere l'efficacia del decreto

Toti: non sappiamo qual è la volontà del governo di proseguire su quali opere

(Regioni.it 3575 - 21/03/2019) Apprezzata l'interlocuzione con il premier Conte, ma ora bisogna vedere l'efficacia del decreto “sblocca cantieri”. Manca ancora la definizione delle opere strategiche nel provvedimento appena varato dal Governo: “passi in avanti non sono stati fatti”. Per il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (presidente della regione Liguria), il decreto “potrà essere migliorato dal Parlamento, segno che molte cose non funzionano. Ci sono i commissari ma non ci sono le opere commissariate, almeno non tutte; mancano secondo noi alcuni passaggi normativi per sbloccare davvero i cantieri, manca del tutto, e spero che arrivi con il prossimo Def, la definizione delle opere strategiche del Paese”.
“Siamo fermi alle priorità del governo Gentiloni – aggiunge Toti, al termine della Conferenza delle Regioni del 21 marzo - spesso le regioni hanno percorsi diversi e non sappiamo qual è la ...

+T -T
Corte Costituzionale: per autonomia occorrono le risorse necessarie

Relazione del Presidente Giorgio Lattanzi sull'attività svolta nell'anno 2018

(Regioni.it 3575 - 21/03/2019) “Penso che ci dovremmo tenere la Costituzione così com'è”. Lo sostiene il presidente della Corte costituzionale, Giorgio Lattanzi, nel presentare la relazione annuale della Consulta. “E’ un orologio ben congeniato: - aggiunge - non è che il primo che arriva può cambiare una rotellina, poi l'orologio non funziona più”.
Questo per dire che bisogna riflettere quando si intende cambiare parti della Costituzione, in quanto “è un meccanismo delicato e incidendo sulla sua organizzazione si rischia di mettere in discussione i diritti”.
Non è un discorso che riguarda la riforma dell’autonomia differenziata, precisa Lattanzi, “la mia opinione è generale non su specifiche proposte. Ormai sono piu' di 20 anni che se ne parla, ci sono state due leggi sottoposte al referendum per fortuna abortite. Probabilmente una parte di quelle persone che l'hanno proposto le ...

+T -T
Basilicata: elezioni regionali il 24 marzo

Quattro i candidati alla presidenza

(Regioni.it 3575 - 21/03/2019) Domenica 24 marzo 2019 si terranno le elezioni del Presidente della Giunta della Regione Basilicata e del Consiglio regionale. I comizi elettorali sono stati convocati con decreto della Vice Presidente della Giunta n. 4 del 21 gennaio scorso. Le elezioni del Presidente della Giunta e del Consiglio sono contestuali. Entrambe sono a suffragio universale e diretto.
Quattro i candidati alla presidenza. Si tratta di Carlo Trerotola (nato a Salerno il 4/12/1957), Vito Bardi (Nato a Potenza il 18/9/1951), Valerio Tramutoli (Nato a Potenza il 28/12/1957) e Antonio Mattia (nato a Potenza il 5/9/1971).
Trerotola è il candidato del centrosinistra ed è sostenuto da 7 liste (Lista del presidente Trerotola; Basilicata Prima -Riscatto; Verdi; Partito socialista italiano; Progressisti per la Basilicata; Comunità democratiche- Pd; Avanti Basilicata).
Vito Bardi è invece il candidato sostenuto dal centrodestra e può contare su 5 liste (Lega – ...

+T -T
Consiglio dei Ministri del 20 marzo su decreto sblocca cantieri e leggi regionali

(Regioni.it 3575 - 21/03/2019) Il Consiglio dei Ministri del 20 marzo ha affrontato diversi provvedimenti, dal decreto per la stabilità finanziaria alle misure per la crescita economica.
Esaminato anche il decreto-legge sblocca cantieri: “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici e misure per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali”. Si tratta di disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici e delle misure per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, sono previste anche norme per la semplificazione dell’attività edilizia in generale e scolastica in particolare e misure per eventi calamitosi.
Tra gli altro è stato vagliato anche il Regolamento concernente i certificati medici attestanti l’idoneità psicofisica dei conducenti di veicoli a motore e delle deliberazioni in materia di protezione civile: 1) la dichiarazione dello stato di emergenza nei ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s