Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3578 - martedì 26 marzo 2019

Sommario
- Sdo 2017: rapporto sull'attività degli ospedali italiani
- Sicurezza delle ferrovie: emendamenti per il parere sul decreto
- Veneto autorizza riassunzione medici in pensione
- Grandi stazioni ferroviarie: raccondazioni per l'intesa sul decreto
- Revisione veicoli: osservazioni su accordo formazione ispettori
- De Luca: ripuliremo la Campania di tutte le ecoballe

+T -T
Sdo 2017: rapporto sull'attività degli ospedali italiani

Rossi: ospedali della Toscana primi in Italia grazie agli operatori

(Regioni.it 3578 - 26/03/2019) Pubblicato il rapporto Sdo 2017 da parte del Ministero della Sanità, in cui si analizza l'attività degli ospedali italiani. Il ministero della Salute, infatti, rende noto il Rapporto annuale - per l’anno 2017 - sull'attività di ricovero ospedaliero (Dati SDO 2017) a cura della Direzione generale della programmazione sanitaria.
I dati sono stati commentati dal presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, che evidenzia come “gli ospedali della Toscana primi in Italia grazie agli operatori”. Secondo Rossi il rapporto è ricco di informazioni e “mette in evidenza il primato nazionale della Regione Toscana in termini di efficienza e di complessità clinica della casistica trattata”.
“Infatti - spiega Rossi - si utilizzano da parte del Ministero due indicatori: 1) L''indice di Case Mix (Iccm) che esprime la complessità clinica della casistica trattata, che per la Toscana tocca il valore 1,31 , il valore più alto a livello nazionale; 2) L''indice comparativo di Performance( ICP) che esprime la efficienza nel trattare la casistica trattata ( ovvero con una degenza media standardizzata bassa) da parte del sistema ospedaliero che registra un valore di 0,88 anche in questo caso il migliore a livello nazionale. La lettura incrociata di questi due indicatori esprime la capacità di trattare casi complessi con il giusto è appropriato uso delle risorse, e quindi con costi contenuti senza intaccare la qualità dell'assistenza”.
“Questo risultato è la prova della tenuta e rilancio del sistema ospedaliero toscano , nell'anno in cui la legge di riorganizzazzione è entrata a pieno regime - afferma Rossi - Un risultato del genere è il frutto del lavoro e dell''impegno di tutti gli operatori sanitari, che costituiscono la più grande risorsa del nostro Servizio Sanitario”.
Rapporto SDO 2017 (PDF 21.37 Mb) Tavole SDO 2017 (XLS 3.23 Mb) Tavole sinottiche regionali SDO 2017 (XLS 172.9 Kb)

( red / 26.03.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top