Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3581 - venerdì 29 marzo 2019

Sommario
- Convocata la Conferenza delle Regioni il 4 aprile
- Corte dei conti Ue sull’assegnazione dei fondi strutturali
- Emiliano su emergenze in agricoltura, ludopatia e sblocco turnover in sanità
- Rifiuti: Marini audita in Commissione parlamentare Ecomafie
- Report della Conferenza Stato-Regioni del 28 marzo
- Report Conferenza Unificata del 28 marzo

+T -T
Rifiuti: Marini audita in Commissione parlamentare Ecomafie

(Regioni.it 3581 - 29/03/2019) "Credo che l'Umbria dimostri attenzione istituzionale e sensibilità in materia ambientale e abbiamo fornito dati molto dettagliati sul ciclo dei rifiuti”. Così il presidente della regione Umbria, Catiuscia Marini, in merito all'audizione presso la Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad essi correlati.
Alla Commissione parlamentare Ecomafie, riferisce Marini, “è stato spiegato tutto il ciclo dei rifiuti e dell'impiantistica della nostra regione e del lavoro molto importante che si sta facendo con i Comuni e i cittadini sulla raccolta differenziata”.
In particolare, sulla questione dei controlli ambientali, Marini sottolinea “che va fatto tutto quello che si può fare per potenziare e migliorare questo sistema".
“Possiamo contare - prosegue Marini - in un ruolo molto attivo di Arpa ma anche di una attenzione dell'insieme della società regionale e di quel lavoro importante che fanno le associazioni e i comitati dei cittadini sapendo che la difesa pure da ogni forma di rischio di infiltrazione da parte della criminalità organizzata debba essere perseguita da questo lavoro di squadra".
“Le istituzioni in Umbria – ribadisce Marini - lavorano in maniera coordinata ma anche distinte nei poteri e nelle funzioni. La Regione nell'attività di programmazione si avvale di Arpa, poi ci sono le Province, i Comuni e le autorità che operano sul territorio. Credo che l'attenzione cerca di essere al massimo della potenza della funzione istituzionale pubblica ma ovviamente tutto questo chiama a responsabilità non solo il meccanismo dei controlli ma anche quello dei gestori e delle imprese che operano nel territorio”.



( gs / 29.03.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top