Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3586 - venerdì 5 aprile 2019

Sommario
- Consiglio Ministri 4 aprile: provvedimenti fiscali e ambientali
- Vitalizi ex consiglieri regionali: posizione per intesa Stato-Regioni
- Zingaretti: per le assunzioni funziona il modello Lazio
- Atti della Conferenza Unificata del 28 marzo
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 28 marzo
- Toma su impugnative leggi regionali

+T -T
Consiglio Ministri 4 aprile: provvedimenti fiscali e ambientali

Esaminate alcune leggi regionali

(Regioni.it 3586 - 05/04/2019) Il Consiglio dei Ministri del 4 aprile ha affrontato diversi provvedimenti, tra questi il decreto che introduce misure urgenti per la crescita economica.
Il testo prevede, in particolare, sgravi e incentivi fiscali, disposizioni per il rilancio degli investimenti privati, norme per la tutela del made in Italy e ulteriori misure per la crescita.
In ambito fiscale è previsto, tra l’altro, anche una rivisitazione del “sisma bonus”, modifiche alla disciplina degli incentivi per gli interventi di efficienza energetica e rischio sismico, incentivi alle aggregazioni d’imprese, l’estensione della definizione agevolata delle entrate regionali e degli enti locali, misure di sostegno allo sviluppo dell’attività dei liberi professionisti e per l’assunzione di personale nelle regioni a statuto ordinario e nei comuni, un piano grandi investimenti nelle zone economiche speciali e nelle aree di crisi complessa, con ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 3 aprile

+T -T
Vitalizi ex consiglieri regionali: posizione per intesa Stato-Regioni

(Regioni.it 3586 - 05/04/2019) Nella Conferenza Stato-Regioni del 3 aprile è stata raggiunta l’intesa sulla ridefinizione dei vitalizi degli ex- consiglieri regionali, misura prevista nell’ultima legge di bilancio nell’ambito delle azioni per il contenimento della spesa pubblica attraverso la sostanziale riduzione dei costi legati al funzionamento delle istituzioni.
Nel corso del confronto la Conferenza delle Regioni ha consegnato al Governo un documento per garantire “l’armonizzazione delle rispettive normative e la disciplina di clausole di salvaguardia, volte a perseguire condizioni di ragionevolezza delle rideterminazioni”.
Si riporta di seguito il testo del documento della Conferenza delle Regioni (già pubblicato sul portale www.regioni.it) ed il link all’atto della Conferenza Stato-Regioni.

+T -T
Zingaretti: per le assunzioni funziona il modello Lazio

(Regioni.it 3586 - 05/04/2019) “Mentre le altre Regioni italiane richiamano i pensionati negli ospedali, dove c'e' un vuoto di organico, noi facciamo i concorsi per assumere una nuova generazione e coprire la carenza di personale”. Così Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio, che rilancia l’attenzione sull’occupazione giovanile.
“Ora che giro un po' più l'Italia – aggiunge Zingaretti - posso dire con piu' certezza che siamo, dal punto di vista della Pubblica amministrazione, con 8.500 assunzioni in sanità in 5 anni, la più grande centrale appaltante di lavoro pubblico che c'è in Italia in questo momento”.
"Questo significa – rileva Zingaretti – avere finalmente il modello Lazio finanziato dalle infrastrutture e sostenuto dalle nuove 5mila assunzioni.
Inoltre, sostiene Zingaretti, “con il Piano sociale si aprirà una nuova stagione del welfare. Il lavoro che ora dobbiamo fare ...

+T -T
Atti della Conferenza Unificata del 28 marzo

+T -T
Atti della Conferenza Stato-Regioni del 28 marzo

+T -T
Toma su impugnative leggi regionali

(Regioni.it 3586 - 05/04/2019) Il presidente della regione Molise, Donato Toma, si dice pronto a fare ricorso davanti alla Corte Costituzionale per l’impugnativa del Consiglio dei Ministri della legge regionale sulle 'Carresi', che riguarda le“Manifestazioni storico-culturali a tutela del benessere animale”. Si tratta di una vicenda che “Troverà la sua conclusione davanti alla Corte Costituzionale – afferma Toma - come è giusto che sia”.
"La norma – rileva Toma – è valida ed efficace fino a quando non si pronuncerà la Corte Costituzionale". Comunque sulle impugnative promosse dal Governo nei confronti della regione Molise, Toma riflette che “sia un dovere del Consiglio dei ministri valutare che materie concorrenti ed esclusive non siano trattate in dispregio ai principi costituzionali da parte delle Regioni e viceversa - spiega Toma - perché a questo punto, forse, dovremmo anche noi Regioni prestare ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top