Regioni.it

n. 3591 - venerdì 12 aprile 2019

Sommario

+T -T
Il digitale per sanità e sociale: il punto sul fascicolo sanitario elettronico

Strumento attivato in 19 Regioni su 20

(Regioni.it 3591 - 12/04/2019) “La trasformazione digitale per integrare sanità e sociale", è il titolo di un convegno organizzato da Agid, Cnr Icar, FPA nel quale sono stati forniti i dati sull’utilizzo del fascicolo sanitario elettronico, strumento che può consentire di avere a disposizione in qualsiasi momento i propri dati clinici in formato digitale, eliminando la documentazione cartacea.
Sono oltre 11 milioni gli italiani che hanno acconsentito all'apertura di un proprio fascicolo sanitario elettronico con 239 milioni di referti digitalizzati.
Secondo le ultime rilevazioni nazionali, in ben 19 Regioni su 20 risulta sia stato attivato almeno un fascicolo, con una crescita del numero di Regioni che consentono questa opzione del 90% negli ultimi 3 anni, garantendo così anche risparmi nei servizi. Le Regioni operative sono passate dalle 10 del 2016 alle attuali 19: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Val d''Aosta, Veneto". Secondo i curatori del convegno manca solo la Calabria.
Ora l’altro passaggio del fascicolo sanitario elettronico sarà quello di introdurre anche le informazioni cliniche del cittadino. Attualmente il fascicolo elettronico può raccogliere una serie di documenti sanitari di base tra cui il profilo sanitario del paziente, i suoi referti, i verbali di pronto soccorso, le lettere di dimissione, i dossier farmaceutici e il consenso o diniego alla donazione degli organi e tessuti. A questi documenti, in alcune Regioni, se ne stanno aggiungendo altri come ad esempio la raccolta delle cartelle cliniche, dei bilanci di salute, i programmi di assistenza domiciliare, piani diagnostico terapeutici, i certificati medici, le vaccinazioni, e altri ancora.

Link alla notizia sul sito dell'Agid.
Sul sito del Governo le informazioni sul  Fascicolo sanitario elettronico.



( gs / 12.04.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s