Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3608 - lunedì 13 maggio 2019

Sommario
- Autonomia: Bonaccini e Zingaretti
- Sanità: posizione su Decreto Calabria e altre misure urgenti
- Orari esercizi commerciali: posizione sul testo unificato
- Decreto crescita: occorre più concertazione
- Autonomia: Stefani e Di Maio
- Basilicata: Bardi presenta nuova Giunta

+T -T
Autonomia: Bonaccini e Zingaretti

(Regioni.it 3608 - 13/05/2019) “E' quasi un anno che ogni mese ci dicono che il mese successivo verrà concessa”. Il presidente della regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, è preoccupato sull’andamento in corso del processo di maggiore autonomia richiesto su alcune materie, così come prevede l’articolo 116 della Costituzione. “Devo dire sono stupito – afferma Bonaccini - perché con la ministra Stefani abbiamo lavorato davvero bene in questo anno. Però vedo che le due forze di governo, continuando a contrapporsi e dichiarando cose spesso coincidenti ma anche contrarie, ogni giorno fanno rinviare una discussione che secondo me farebbe bene al Paese”.
Per Bonaccini “non si puo' andare avanti così altrimenti si tratta di una beffa o di una presa in giro. Io voglio credere che quello che abbiamo fatto in questi mesi non possa essere buttato nel cestino perchè l'Emilia Romagna pretende che le venga ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 9 maggio

+T -T
Sanità: posizione su Decreto Calabria e altre misure urgenti

Il testo illustrato nel corso di un'audizione alla Camera

(Regioni.it 3608 - 13/05/2019) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 9 maggio, ha approvato un documento sul Ddl di conversione in legge del decreto relativo a misure emergenziali per il servizio sanitario della Regione Calabria e altre misure urgenti in materia sanitaria. Il testo è stato poi illustrato e lasciato agli atti nel corso di un’audizione presso la commissione Affari sociali della Camera che sta esaminando il provvedimento (vedi "Regioni.it" del 9 maggio).
Si riporta di seguito il documento della Conferenza delle Regioni (già pubblicato nella sezione “Conferenze” del portale www.regioni.it).
Audizione dei rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 9 maggio

+T -T
Orari esercizi commerciali: posizione sul testo unificato

(Regioni.it 3608 - 13/05/2019) Il 9 maggio la Conferenza delle Regioni ha approvato un documento sulla proposta di testo unificato in discussione alla Camera in materia di disciplina degli orari di apertura degli esercizi commerciali al dettaglio. La posizione è stata anticipata, nelle sue linee generali, da Gian Paolo Manzella (Assessore della Regione Lazio), delegato dalla Commissione attività produttive della Conferenza delle Regioni, l’8 maggio, nel corso di  un’audizione alla Camera (vedi "Regioni.it" n. 3605).
Si riporta di seguito il testo integrale (pubblicato nel portale www.regioni.it) trasmesso alla Presidente della commissione Attività produttive della Camera, Barbara Saltamartini).

Documento della Conferenza delle Regioni del 9 maggio

+T -T
Decreto crescita: occorre più concertazione

(Regioni.it 3608 - 13/05/2019) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 9 maggio, ha approvato un documento sul Ddl che converte in legge il “Decreto Crescita”.
La posizione è stata illustrata nelle sue linee essenziali dalla coordinatrice della commissione Attività Produttive della Conferenza, Manuela Bora (Assessore Regione Marche), in un’audizione parlamentare di fronte alle commissioni riunite Bilancio e Finanze della Camera (vedi Regioni.it n.3606).
Si riporta di seguito il testo integrale del documento.
Il DL crescita prevede tre grandi tipologie di azioni:
1) misure fiscali per la crescita economica, che di fatto riprendono provvedimenti assunti anche in precedenza, con lievi modifiche per rendere più incisivo il provvedimento;
2) misure per il rilancio degli investimenti sia privati che pubblici, che riguardano in particolare il Fondo Centrale di Garanzia e altre misure di natura finanziaria, nonché lo sviluppo di cartolarizzazioni;
3) misure sul Made in Italy.
MISURE PER IL RILANCIO DEGLI INVESTIMENTI PRIVATI (CAPO II)
Si ritiene che il DL preveda un numero eccessivo di azioni non supportate da adeguate risorse economiche con il rischio di ingenerare un effetto spiazzamento.
1. Per quanto riguarda gli articoli ...

+T -T
Autonomia: Stefani e Di Maio

(Regioni.it 3608 - 13/05/2019) “Io sono pronta”, sottolinea il ministro per gli Affari Regionali e l'Autonomia, Erika Stefani, sul tema maggiore autonomia regioni, spiegando di aver “già illustrato a Conte le intese come mi era stato chiesto. L'autonomia è nel contratto di governo per questo il prossimo Consiglio dei Ministri sarà la sede opportuna per dare una risposta alle Regioni e chi è contrario se ne assumerà la responsabilità”.
“L'autonomia – spiega Stefani - non è una deriva, ma un'ottima soluzione per avvicinare le scelte ai cittadini garantendo servizi a tutti tagliando finalmente gli sprechi. La richiesta di Autonomia è un diritto delle regioni previsto dalla Costituzione. Si deve smettere di creare allarmismi e di formulare accuse su fatti che non esistono. La coesione nazionale, la struttura finanziaria economica dello Stato, la salvaguardia e il rispetto di tutte le regioni - da Nord a ...

+T -T
Basilicata: Bardi presenta nuova Giunta

(Regioni.it 3608 - 13/05/2019) Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha presentato a Potenza la prima giunta lucana di centrodestra. Ne fanno parte gli assessori Francesco Fanelli e Donatella Merra (Lega); Rocco Leone e Franco Cupparo (Forza Italia); e Gianni Rosa (Fratelli d'Italia). I primi quattro sono consiglieri regionali eletti il 24 marzo scorso, Rosa è un ex consigliere regionale.
Le deleghe sono state così distribuite:
Francesco Fanelli agricoltura e vicepresidenza della Giunta;
Franco Cupparo attività produttive e lavoro;
Donatella Merra infrastrutture e mobilità;
Rocco Leone sanità;
Gianni Rosa ambiente ed energia.
Bardi ha annunciato anche l'istituzione della figura del sottosegretario alla presidenza della Regione. "Risultato elettorale, competenza e professionalità", sono i tre concetti su cui Bardi si è basato per la scelta dei nuovi assessori regionali. Il Sottosegretariato – spiega Bardi - rientrerà in “un ridisegno ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top