Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3609 - martedì 14 maggio 2019

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 16 maggio
- Decreto "sblocca cantieri": gli emendamenti proposti
- Autonomia: Zaia, riforma va fatta
- I numeri del Piano Nazionale di formazione delle Stazioni Appaltanti
- Sanità e autonomia: Di Maio e Grillo su riforma nomine dirigenti Asl
- Migrazione: l'agenda europea tra problemi e opportunità

+T -T
Autonomia: Zaia, riforma va fatta

Intervista al Corriere della Sera

(Regioni.it 3609 - 14/05/2019) “La riforma va fatta, non ci sono alternative”. In un’intervista al Corriere della Sera il presidente della regione Veneto, Luca Zaia, sollecita la conclusione dell’iter in Consiglio dei ministri della maggiore autonomia per le regioni che lo hanno richiesto.
“L'autonomia non è una fake news. – dichiara Zaia - L'istanza di maggiore autonomia è diventata nazionale. Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna sono arrivate al termine dell'iter per la devoluzione delle competenze, un'altra decina di Regioni è incamminata sulla medesima strada. Solo Puglia e Basilicata, per ora, paiono non interessate”.
Per Zaia “non esiste un piano B, non ci sono alternative all'autonomia. Qui si tratta semplicemente di dare attuazione a quel che c'è scritto nel contratto di governo”.
Zaia precisa che la riforma non aumenterebbe le differenze territoriali, “tutt'altro, perché responsabilizzerebbe ancora di più chi le governa. E’ l'esperienza di tutti i Paesi federalisti a dimostrarlo”.
Zaia definisce "considerazioni fuori luogo" i timori di Di Maio su una sanità di serie A e di serie B. "Serie A e serie B ci sono oggi, con i cittadini delle Regioni del Sud che pagano il duro prezzo di essere malgovernati. Trovo grave e immorale che gli amministratori di quelle realtà accettino di vedere loro concittadini costretti ad emigrare per avere cure migliori”.



( gs / 14.05.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli<
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top